Recensioni

Airbaltic vola solo con Airbus 220, recensione del volo Milano Riga

Questo è stato il primo volo con mia figlia post pandemia, o meglio durante la pandemia. Airbaltic è la compagnia…

Questo è stato il primo volo con mia figlia post pandemia, o meglio durante la pandemia.

Airbaltic è la compagnia nata in Lettonia 25 anni fa e oggi è il principale vettore dei paesi baltici. Negli anni è arrivata a collegare l’Italia con la Lettonia e dal 2019 ha anche attivato i collegamenti diretti con la Lituania.

Aeromobile:
a220
Classe:
Economy
Tratta:
MXP - RIX
Prezzo:
393 €

Proprio in contemporanea con la ripartenza dei voli post lockdown, Airbaltic ha rinnovato le proprie tariffe, o meglio le ha rinominate per far risaltare maggiormente il fatto di essere la compagnia più green tra quelle in attività.

Airbaltic, infatti, opera solo Airbus 220, il più moderno aeromobile a corridoio singolo e quello con il consumo inferiore di carburante per passeggero trasportato.


Ecco le nuove tipologie di tariffe:

  • Green. E’ il biglietto no frill di basic economy, non prevede la scelta del posto a bordo e consente di trasportare solo un bagaglio a mano
  • Green Plus. Nel costo del biglietto è incluso un bagaglio in stiva da 20kg
  • Green Classic. E’ il biglietto che comprende la scelta del posto e il bagaglio in stiva, oltre la possibilità di fare check-in ai banchi dell’aeroporto e una totale flessibilità sul cambio della prenotazione
  • Business. Come dice il nome, è il biglietto di classe affari

Prenotazione

Airbaltic non partecipa a nessuna alleanza, ma opera in partnership con moltissime compagnie aeree: Alitalia, Lufthansa, British Airways. E’ possibile, quindi, prenotare tramite i portali di queste società e guadagnare/usare miglia, ma a costi che non sono assolutamente concorrenziali.

Il biglietto andata e ritorno da Milano Malpensa a Riga per due persone, un adulto e una bambina di sei anni, è costato 393€ in tariffa Green Classic. 

A bordo

La tariffa green classic prevede chek-in ai banchi business e imbarco prioritario, due ottimi benefit quando si viaggia con i bambini.

Durante l’imbarco il personale ha distribuito una busta contenente un kit di autoprotezione: una mascherina e due salviette disinfettanti. Scelta che merita un plauso alla compagnia, visto che molte altre anche più blasonate consegnano solo una salvietta con cui il passeggero dovrebbe sanificare la propria postazione.

Al momento della prenotazione, la compagnia specificava che il posto centrale nella fila da 3 sarebbe rimasto libero. Purtroppo appena arrivati a bordo ho scoperto che la politica era cambiata e con nostra sorpresa ci siamo trovati con un estraneo tra me e mia figlia.

Dato che al momento della prenotazione nel mio biglietto avevo la possibilità di scegliere il posto, avrei gradito una comunicazione da parte della compagnia sul ritorno alla normalità. Avrei provveduto a cambiare la scelta dei posti optando per la fila a destra nel corridoio, dove come è noto sono disponibili solo 2 posti.

Nessun limite al riempimento il volo infatti era esaurito

L’aereo è silenzioso, molto spaziose e comode da chiudere le cappelliere, rispetto ai classici e più diffusi B737 e A320.

Tutte le file hanno a disposizione un piccolo schermo dove viene proiettato il video di sicurezza e alcune informazioni sul volo. Per il resto ovviamente niente IFE o WiFi, nemmeno a pagamento.

Almeno per le gambe lo spazio a disposizione è di 81 cm, in linea con le altre compagnia europee e ben 10 cm in più rispetto a quelli che offre Wizz Air.

Durante il volo, della durata di circa 2 ore e 30 minuti, il personale di bordo ha proposto il tradizionale servizio ristorazione a pagamento.

In conclusione

La sorpresa del posto centrale occupato non è stata bella, per il resto volare su questo aereo è davvero piacevole. Silenzioso e con una qualità dell’aria (anche con la mascherina) migliore degli altri aerei.

Il verdetto
Il fatto che il posto in mezzo non fosse libero, così come era specificato al momento della prenotazione non è stato assolutamente piacevole. Nel complesso però AirBaltic è una compagnia solida, decisamente un gradino sopra le low cost.
7.5
Servizio
5
Cabina e Poltrona
8

Pro

  • Volare sull'Airbus 220/300 è molto piacevole

Contro

  • Non partecipa a nessuna alleanza