Recensioni

Struttura nuovissima e in posizione strategica. Recensione Hilton Garden Inn Riga Old Town 

Questa struttura è 100% Hilton sia per offerta che per professionalità del personale.

Questo hotel è nuovissimo, è stato inaugurato a fine 2019. Trovandomi spesso a Riga ho avuto modo di provare numerose strutture e questa rientra sicuramente nella mia top 5 della capitale lettone.

Hilton Garden Inn Riga Old Town si trova nel centro della città vecchia e si affaccia su due punti simbolo della capitale: il museo dell’occupazione e il duomo. A piedi si può raggiungere qualunque punto del centro o fare una passeggiata lungo la Daugava, il fiume che divide in due la città.

Complice anche la mancanza di turisti che solitamente affollano le capitali baltiche, nei mesi di agosto ho potuto prenotare una camera ad una tariffa veramente competitiva (circa 65€) ovviamente è possibile prenotare anche usando i punti Hilton Honors e le camere partono dai 20k punti in su.

La reception è al centro dell’ingresso e allo stesso livello si trovano il bar e il ristorante. E’ presente anche una confortevole zona relax oltre ad una piccola pantry che permette di acquistare generi di prima necessità e snacks.

Check-in

Essendo membro Hilton Gold, livello che si ottiene direttamente grazie ai privilegi della American Express Platino, ho ricevuto un upgrade, anzi un triplo upgrade soggiornando nella tipologia più alta di camere offerta da questa struttura. Anche questo è uno dei vantaggi che in termini economici mi ha fatto risparmiare oltre 50€ solo su questo soggiorno.

In questa struttura non è presente una Executive Lounge, ma il management per farsi “perdonare” mi ha rilasciato un buono per un drink nel bar oltre ad un coupon valido per uno sconto del 10% nella brasserie dell’hotel.

La stanza

La stanza 611 ha rispettato la descrizione della GM alla reception, non solo era enorme con tre divani che potevano diventare altrettanti letti matrimoniali ma gode di una incredibile vista aperta sui tetti e i campanili di riga.

In camera due tv da 69”, una vicino al letto e una in una zona studio/salottino, e un’incredibile vetrata terracielo.

La vista al tramonto è qualcosa di incredibile sembra di dormire in un museo.

Letto king size  e cuscini assolutamente in pieno Hilton Style. Angolo con macchina del caffè e un bollitore per prepararsi un the, oltre ad un minibar che è vuoto ed è a disposizione degli ospiti.

Le dimensioni sono tali che si potrebbe stare comodamente in 8 persone nella stanza. L’unico problema sarebbe avere un solo bagno a disposizione.

Food and beverage

Il ristorante di base è una brasserie, non abbiamo avuto occasione di provarla, ma abbiamo notato vari tavoli occupati nelle due notti che abbiamo trascorso in questo hotel.

Colazione a buffet, qui il Covid non ha alterato le vecchie abitudini, mentre in Italia ci sono hotel che hanno addirittura cessato di fornire il servizio oppure ridotto tutto ai minimi termini.

Da segnalare la egg station, dove vengono preparate al momento omelette, uova fritte ecc.

Oltre alla possibilità di richiedere dei piatti extra.

Ricordiamo che i vantaggi dello status Gold portano la colazione omaggio (o extra punti), nel primo caso se si è in coppia il risparmio può valere dai 20 ai 60€ al giorno a seconda della struttura dove si soggiorna.

In conclusione

L’offerta di hotel a Riga si arricchisce di continuo, fino all’anno scorso l’unica possibilità di raccogliere/utilizzare punti in questa città era la catena Radisson Blu, presente con tantissime strutture. Adesso sono presenti sia Marriot che Hilton.

Questa struttura per posizione e freschezza merita sicuramente di essere scelta. In alta stagione, se e quando tornerà con i prezzi ben oltre i 150€ a notte, poter prenotare con soli 20k punti HH è davvero un affare.

Il verdetto
Moderno, in posizione privilegiata. E' l'unica struttura del gruppo Hilton in Lettonia.
8.5

Pro

  • Nuovissimo
  • 100% hilton

Contro

  • Manca una spa