Frequent Flyer

Tutto quello che devi sapere sul Wizz Air Discount Club, il programma fedeltà della compagnia ungherese

Con i suoi colori sgargianti di certo non passa inosservata, Wizz Air, lo scorso hanno, ha festeggiato il traguardo di…

Con i suoi colori sgargianti di certo non passa inosservata, Wizz Air, lo scorso hanno, ha festeggiato il traguardo di ben 200 milioni di passeggeri che hanno scelto la compagnia Low Cost per viaggiare. Wizz Air opera in 146 aeroporti coprendo 46 paesi del mondo ed è sempre in fase di espansione. Ma cosa rende così speciale questa compagnia? Qual è la sua storia? Andiamo a scoprirlo insieme.

Wizz Air, la Storia

Il nome completo non è facile da pronunciare, Wizz Air Hungary Légiközlekedési Kft o meglio semplicemente W!ZZ, come il suo logo. Nasce in epoca moderna, viene fondata nel 2003 a Budapest, ma il suo primo volo parte dalla Polonia nel 2004, precisamente da Katowice, attualmente aeroporto secondario della compagnia con la tratta per Londra LTN.

Nel 2017 prende vita la Wizz Air UK operante nel Regno Unito, due anni più tardi apre la sede di Abu Dhabi, capitale degli Emirati Arabi, grazie ad una venture con il fondo statale. Le filiali operanti in Bulgaria, Romania e Ucraina vengono assorbite dalla casa madre ungherese.

Wizz Air, le rotte

La flotta di Wizz Air vanta 132 aeromobili che coprono 164 destinazioni in 46 paesi del mondo, attualmente opera in Europa e paesi limitrofi, non effettua tratte oltreoceano.

Quasi la totalità dei paesi europei è coperta dalla numerosa flotta di Wizz Air, nominata compagnia dell’anno del 2016. W!ZZ preferisce operare negli aeroporti dalle dimensioni più contenute, in modo da ridurre i costi e garantire ai passeggeri un tempo di attesa minore.

I paesi serviti da Wizz Air sono Albania, Armenia, Austria, Azerbaijan, Belgio, Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Egitto, Emirati Arabi Uniti, Estonia, Finlandia, Francia, Georgia, Germania, Grecia, Islanda, Israele, Italia, Kazakistan, Kosovo, Lettonia, Lituania, Macedonia del Nord, Malta, Marocco, Moldavia, Montenegro, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ucraina e ovviamente Ungheria.

Le rotte italiane

In Italia Wizz Air si appoggia, come base operativa, all’aeroporto di Milano Malpensa. Recentemente ha inaugurato le nuove rotte che collegano lo stivale da nord a sud: da settembre 2020 volano due giornalieri che fanno tappa a Catania e Palermo.

Gli aeroporti serviti da Wizz Air sono: Alghero, Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Lamezia Terme, Milano (Bergamo e Malpensa), Napoli, Palermo, Perugia, Pescara, Pisa, Roma (Ciampino e Fiumicino), Torino, Treviso, Venezia e Verona.

Wizz Air attualmente vanta una connessione di ben 52 rotte che vertono in Lombardia e che fanno da vettore verso Austria, Grecia, Portogallo, Islanda, Europa Centro-Orientale e Nord Africa.

Wizz Air Discount Club

Essendo una compagnia Low Cost che opera principalmente in Europa e non oltreoceano, Wizz Air ha solo un tipo di classe. Esistono, però, due opzioni che permettono di avere un viaggio più confortevole:

  • Wizz Xtra Space: puoi prenotare anche il sedile accanto al tuo, per avere un po’ di spazio in più, inoltre l’imbarco è prioritario
  • Wizz XXLong Extra Legroom: un nome lunghissimo per indicare semplicemente dei posti dove si possono stiracchiare le gambe, ideale per le tratte lunghe

W!ZZ ha da poco inaugurato un programma fedeltà con il quale i viaggiatori frequenti possono ottenere degli sconti sul prezzo del biglietto, ma non solo, prevede anche delle agevolazioni per i compagni di viaggio. Vediamole nel dettaglio.

Esistono due piani: Standard e Group. Il primo, con un contributo di 29,99€ all’anno, comprende l’abbonamento per il socio fedeltà e 1 compagno di viaggio; il secondo, invece, prevede agevolazioni fino a 5 compagni di viaggio, oltre al titolare della carta, per un costo di 69,99€ annui.

Quali sono i benefici del W!ZZ Discount Club?

I soci del Wizz Air Discount Club hanno diritto ad uno sconto garantito di minimo 10€ sui biglietti a partire da 19,99€ e di più di 5€ sul bagaglio da stiva (da 20 e 32kg). Ricordiamo che a seconda del tipo di piano che abbiamo scelto, gli sconti sono garantiti anche ai compagni di viaggio!

Wizz Air inoltre riserva delle offerte speciali ai possessori di carta Discount Club: si può passare dal piano Standard al piano Group in qualsiasi momento, pagando solo la differenza di prezzo e non un nuovo abbonamento. Inoltre W!ZZ da la possibilità di disdire l’abbonamento entro il primo mese, restituendo il 50% della quota versata, se non si è usufruito dei benefici del Club.

La compagnia ungherese permette di calcolare il risparmio che si ottiene acquistando uno dei pacchetti. Abbiamo fatto una prova.

Poniamo il caso che nei prossimi 12 mesi voleremo 5 volte con un compagno di viaggio e i rispettivi bagagli da stiva, ecco il risultato: un risparmio di 300 €.

Sicuramente un buon incentivo per tutti coloro che sono degli assidui viaggiatori!

Bagaglio Wizz Air

Prima di concludere il nostro viaggio nel mondo di Wizz Air, è bene ricordare le politiche sui bagagli, onde evitare spiacevoli sorprese al gate.

Con la tariffa Base di Wizz Air, abbiamo a disposizione un bagaglio a mano piccolo: massimo 10kg e dimensioni 40 x 30 x 20 cm. Questo perché dovrà essere posizionato sotto il sedile e NON nella cappelliera, posto riservato al bagaglio a mano grande.

Il trolley o bagaglio a mano grande può essere portato a bordo solo se si acquista anche il W!ZZ Priority, ovvero il check-in e imbarco prioritario. In questo caso le dimensioni sono 55 x 40 x 23 cm per un massimo di 10kg e può essere riposto nella cappelliera sopra le nostre teste.

Infine abbiamo il bagaglio da stiva, acquistabile separatamente, può essere di 10, 20 o 32 kg, per una grandezza di 149 x 119 x 171 cm, che verrà riposto nella stiva dell’aeromobile.

Conclusioni

Wizz Air si sta facendo largo tra le grosse compagnie aeree Low Cost, come Ryanair e EasyJet, offrendo ai viaggiatori sempre più servizi e aumentando le rotte disponibili.

Grazie al nuovo servizio Discount Club, è possibile usufruire di sconti sui biglietti, sui bagagli da stiva e ricevere offerte premium riservate.

Hai mai viaggiato con Wizz Air? Facci sapere nei commenti cosa ne pensi della piccola grande compagnia aerea ungherese! E non dimenticare di iscriverti alla nostra newsletter, per rimanere sempre aggiornato con le novità del mondo del Travelling!

American Express Oro
  • Quota gratuita il primo anno poi 14€/mese
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
Quota gratuita il primo anno