Un pazzo erorr fare, ad Hong Kong in business class ad 1€ - The Flight Club
Frequent Flyer

Un pazzo erorr fare, ad Hong Kong in business class ad 1€

Mi trovavo in Giappone, viaggio che avevo comprato grazie alle miglia Alitalia, quando ricevo sul mio cellulare la notifica di…

Mi trovavo in Giappone, viaggio che avevo comprato grazie alle miglia Alitalia, quando ricevo sul mio cellulare la notifica di uno dei tanti siti specializzati in error fare che seguo.

In questo articolo:

    La tratta parte da Bologna e arriva in Cina fino a Guanzou, il prezzo folle: 1€ più tasse. Non ci penso due volte, anche perché con una error fare non c’è tempo per pensarci due volte, e compro due biglietti per un totale di 970€.

    Per il ponte del 25 aprile 2020 sarei andato a farmi un giro nel sud ovest della Cina, facendo un salto anche ad Hong Kong e Macao. Quello che ovviamente non sapevo all’epoca è che la Cina era già in avanzata incubazione del virus che pochi mesi dopo avremmo conosciuto come Covid-19.


    L’errore non ha avuto vita lunga, ma con incredibile sorpresa mentre spariva l’offerta su Guanzou compariva nelle medesime condizioni la promo per volare sempre da Bologna ad Hong Kong.

    A scombussolare i piani non ci ha pensato la compagnia aerea non onorando i biglietti, ma il coronavirus: tutti voli cancellati e le speranze di poter cambiare il biglietto erano pari a quelle del Leicester di vincere la Premier League.

    Invece il miracolo è accaduto e in una fredda giornata di aprile, chiuso in casa come tutto il resto d’Italia, ho contattato il call center della compagnia finlandese, pronto a sentirmi dire “Ci spiace, lei aveva avuto una botta di fortuna, ma la luna è girata, le manderemo un voucher…” . Al contrario la risposta è stata: “Certo può cambiare le date e anche la tratta, dato che per quest’anno non voleremo più da Helsinki al Guglielmo Marconi di Bologna”.

    E così sposto i miei due biglietti a fine novembre, la data limite che impone la compagnia, e allungo anche la permanenza di qualche giorno.

    Arriviamo a inizio giugno, decido di fare un giro sul sito della compagnia aerea per vedere se tutto era ancora in ordine. Vado a leggere gli aggiornamenti sulla ripresa post lockdown e con stupore leggo che tutti i voli per la Cina, esclusa la tratta per Shanghai erano stati cancellati da Finnair fino a maggio 2021.

    Sono nuovamente pronto a contattare il CC e a sentirmi dire: “Scusi ma lei ha pagato il biglietto 1€, cosa pretende…?”. E invece gli astri e soprattutto una splendida assistente del call center con la quale chatto sul sito di Finnnair in italiano, mi dice: “Aspetti vedo cosa posso fare….”. Pochi minuti dopo mi propone di cambiare la destinazione da Guanzohu ad Hong Kong. Sembra un sogno, dato che in Italia non si riesce via telefono a volte a parlare con grandi aziende, qui si è risolto tutto via chat. 

    La gentile addetta al customer care cambia quindi la destinazione e le date, ma manca la ciliegina sulla torta. Mentre sto per ringraziare e salutare, mi accorgo controllando sul sito che non avevo la possibilità di scegliere i posti, o meglio era pagamento, e per i 4 voli faceva oltre 750€! Lo faccio notare all’assistenza, pronto a sentirmi dire: “Ancora pretese?”, e invece vengo nuovamente sorpreso : “Ha ragione, ma dato che le regole sono cambiate adesso e lei ha comprato e pagato prima, chiamo Helsinki e mi faccio autorizzare la preassegnazione dei posti”. 

    Passano i mesi e Hong Kong non ha intenzione di aprire le proprie frontiere, o meglio lo ha appena fatto solo con Singapore, provo a chiamare Finnair per spostare per l’ennesima volta il volo. Questa volta però arriva la doccia fredda: “Mi spiace non può più spostare il volo gratuitamente, deve pagare la differenza tariffaria. Che passa da 1€ a 1.890€”.

    Sono rassegnato a perdere i 970€ spesi, perché di certo non ho intenzione di pagarne 4.000 per spostare il viaggio, quando appare il nuovo segno del destino via mail. “Il tuo volo per Helsinki è stato cancellato”

     

     

     

     

    Grazie a questa modifica dell’itinerario mi viene data nuovamente la possibilità di scegliere senza costi aggiuntivi una nuova data e la mia decisione cade su maggio 2021. Ora bisogna solo aspettare che arrivi la primavera e sperare che il mondo sia ancora sano e non si sia ricaduti in un terzo lockdown, allora potrò volare sulla nuovissima business class degli A350/900, l’asse portante della flotta lungo raggio della compagnia finlandese.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno
    • 250 euro di cashback
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno + 250 € di cashback
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.