Guide

Un weekend da milionari a Venezia, ecco come pagare l’hotel con i punti

Sarà un autunno a base dello staycation (ammesso che non si finisca di nuovo in lockdown), per molti una vera…

Sarà un autunno a base dello staycation (ammesso che non si finisca di nuovo in lockdown), per molti una vera e propria occasione per viaggiare in Italia e (ri)scoprire città d’arte e destinanzioni che solitamente sono sovraffollate.

Sicuramente prima del 2021 non si vedranno turisti americani e cinesi e, se da un lato è un danno enorme per il turismo tricolore, è anche una grossa opportunità per viaggiare dentro i nostri confini.

Con questo articolo vogliamo spiegare come trascorrere un weekend a Venezia negli hotel 5 stelle più esclusivi usando i punti per pagare il soggiorno.

Girare per una Venezia svuotata dalle folle oceaniche di turisti e crocieristi potrebbe essere un’occasione irripetibile. Ecco perché abbiamo deciso di elaborare questa lista di opportunità.

Palazzo Gritti

Probabilmente l’hotel più lussuoso di tutto il nord est…e forse non solo del nord est. 

Situato in un’antica residenza nobiliare riportata al suo splendore, The Gritti Palace si trova sul Canal Grande di Venezia, con viste sulla Chiesa di Santa Maria della Salute e offre lussuose camere con mobili d’epoca e vetri di Murano. 

E’ uno dei tre category 8 che il programma Bonvoy presenta a Venezia. Soggiornare in questa struttura ha un costo di circa 1.000 € a notte. In questo caso usare i punti è assolutamente conveniente, visto che una notte parte da 140k Bonvoy, mentre se pensate di prenotare la suite presidenziale dovete essere preparati a sborsare quasi 2M di punti…Sì, due milioni di punti Bonvoy!

St Regis Venezia

Per un soggiorno indimenticabile, caratterizzato da un look e da un design avanguardistici.  The St. Regis Venice mescola interni moderni con il suo superbo passato denso di storia ed è situato nella zona migliore della città. Fiancheggiato dal Canal Grande e con viste sui simboli storici della città, l’hotel occupa una posizione privilegiata da oltre un secolo e mezzo

Come per Palazzo Gritti anche questo hotel appartiene a Marriott ed è un categoria 8. Soggiornare in questa struttura ha un costo che parte da 140k punti a notte. Anche in questo caso grazie alla più esclusiva delle American Express si può godere dello status gold élite che, tra gli altri benefit, offre la possibilità di ricevere upgrade di camera. Un vantaggio che, in una struttura come questa dove una notte non costa meno di 750€, potrebbe valere da solo la quota annuale della carta.

Hotel Danieli

L’Hotel Danieli domina la laguna veneziana regalando viste spettacolari sul Canal Grande e sulle isole. Si affaccia anche su Palazzo Ducale e dista pochi passi dal Ponte dei Sospiri e da Piazza San Marco. I tre palazzi che compongono la struttura risalgono rispettivamente al XIV, al XVII e al XIX secolo.

Il must è prendere un aperitivo al tramonto sulla terrazza dell’hotel, un’esperienza che vale da sola il prezzo della camera, si parte dai 450 € a notte e, anche in questo caso essendo categoria 8, il costo a notte è di 140k punti Bonvoy.

Inutile dire che a parità di costo in punti, soggiornare a Palazzo Gritti può valere il doppio in termini di conversione dei Bonvoy rispetto al Danieli.

Marriott ha anche soluzioni più economiche, ma non ne parleremo di questo articolo.

Hilton Molino Stucky

Ubicato sull’isola della Giudecca in un vecchio mulino, è uno degli hotel più iconici di tutta la città, oltre ad essere il più grande di tutta la laguna, al suo interno ci sono più di 370 stanze. 

Un cinque stelle che può vantare una piscina sul roof top che non ha nulla da invidiare a quella del Marina Bay di Singapore.

Molino Stucky fu costruito nel 1884 dall’architetto tedesco Ernst Wullekopf su commissione dell’industriale veneziano Giovanni Stucky: è da sempre considerato uno dei mulini più belli d’Italia.

Risorto dalle ceneri di un incendio che lo aveva devastato, è una destinazione che costa normalmente 80k HH, ma in questo periodo è in saldo, il soggiorno parta 50k HH a notte. Se invece si preferisce pagare con la carta di credito, si consiglia di sfruttare i vantaggi della American Express Platino, che riconosce lo status Gold nel programma fedeltà Hilton, ciò vuol dire colazione gratuita e un risparmio di quasi 50€ a notte.

Nel catalogo Hilton sono presenti altre due strutture, ma nulla di paragonabile.

Ovviamente in laguna ci sono decine di altri lussuosissimi hotel, ma purtroppo nessuno di questi offre la possibilità di sfruttare punti per pagare il soggiorno.

American Express Oro
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
€200 extra cashback spendendo almeno 1000€