Recensioni

Recensione The Peninsula, dormire in uno dei migliori 5 stelle di Pechino a prezzo di saldo

Grazie a promo Amex e ai punti payback il costo finale era da 3 stelle

NB questo soggiorno è avvenuto prima dello scoppio della pandemia da Covid-19

Appena arrivato davanti all’ingresso, un addetto dell’hotel ha aperto la portiera dell’auto, preso i bagagli e mi ha accompagnato verso la hall caratterizzata da un’imponente scalinata e dalla presenza di diverse opere d’arte, tra cui due grandi leoni e una statua di un uomo che fa l’inchino, un must per i selfie.

Check-in e location

La location per me è perfetta: solo a 5 min a piedi dalla zona pedonale di Wangfujing e vicina anche ad altri luoghi turistici, raggiungibili con una bella passeggiata.

La città Proibita è a 30/40min. I taxi sono molto economici per muoversi, ma è importante avere l’indirizzo della destinazione scritto in cinese.

La hall non presenta il classico bancone della reception, si viene accolti da un rappresentante dell’hotel per fare il check-in che ti accompagna direttamente in camera.

La camera

Quindi, dopo un caloroso “ Welcome to The Peninsula”, sono stato accompagnato nella mia suite (l’hotel è un “all suites”) per svolgere tutte le formalità del check- in e ho scoperto con molto piacere di aver ricevuto un upgrade da una Deluxe suite (seconda tipologia di camera) a una Premier suite (2 categorie superiori) di 75 mq, con arredamento classico/contemporaneo ricco di particolari che richiamano la cultura cinese. La “super camera” si trova al 5° piano e affaccia su Wangfujing e sull’ingresso dell’hotel.

La suite è composta da: ingresso, ampia cabina armadio, zona living con una grande scrivania fornita di molti prodotti di cancelleria e persino una stampante/fax/scanner! Inoltre, sono presenti un divano, un tavolo per cenare, dove ogni giorno viene lasciata della frutta fresca e una grande tv lcd.

L’angolo bar con minifrigo mette a disposizione diversi bicchieri, un set per il thé cinese e una macchina Nespresso. L’acqua è rifornita giornalmente e/o su richiesta ed è sempre gratuita.


La camera da letto, separata dalla zona living da una porta scorrevole, è fornita di un comodissimo king size bed con ottime lenzuola e cuscini.

Il bagno, completamente di marmo, ha il doppio lavello, una grande vasca, la tv, una doccia spaziosa e toilette automatizzata Japanese style separata.

E’ rifornito giornalmente di articoli di base per l’igiene personale, quali spazzolino, dentifricio, rasoio, bagnoschiuma, shampoo ecc… firmati del famoso stilista/designer Oscar de La Renta.

Tutto nella suite è automatizzato e controllato da due Ipad (uno nella zona living e uno nella zona notte) che consentono il controllo, in modo separato, delle temperature dei due ambienti, delle luci, delle tende, degli oscuranti, il mood lighting (modalità Spa nel bagno), i servizi dell’hotel, il room service ecc… un po’ tutto, insomma!


La camera è, inoltre, dotata di un telefono per chiamate Voip gratuite, anche quelle internazionali. Alla TV si può usufruire, gratuitamente, di diversi titoli Blockbuster on demand.

La stanza è fornita di un impianto audio Bowers and Wilkins (sono presenti casse audio in ogni ambiente), di un multimedia docking stations compatibile con qualsiasi device Android/Apple, di diverse prese multiple (non c’è bisogno di nessun adattatore), di attacchi USB, di ombrelli e per il pubblico femminile, un’asciuga smalto. Diciamo che la suite è veramente completa di tutto!

I Servizi

Ho usufruito del servizio di concierge per la prenotazione di un ristorante e per l’acquisto dei biglietti per la città Proibita.

Durante il soggiorno, tutto il personale è sempre molto cordiale ed educato, non mancava mai un saluto. Veramente tutto perfetto. Questo sì che è un servizio 5 stelle!

Molto gradevole anche la piscina per un po’ di relax dopo una giornata di escursioni.

E’ stata la prima volta che ho soggiornato in una struttura The Peninsula e devo dire che sono rimasto molto impressionato per il servizio, realmente a 5 stelle, e per la camera! La suite aveva tutto e di più, elegantemente decorata e super tecnologica.

Veniamo alla parte più interessante…come ho prenotato

La prenotazione è stata effettuata su American Express viaggi sfruttando: la promo del rimborso di 100€ su 2 carte; un voucher viaggi della carta oro (52€); 63.000 punti Payback (252€) e codici sconto Amex viaggi (-10 e -30).

Ho dovuto dividere il soggiorno di 4 notti in 3 prenotazioni distinte, poi ho inviato una mail all’hotel per farle unire e non dover effettuare il check-out/check-in ogni volta.

La deluxe suite aveva una tariffa di 242€ a notte per un totale di 969€, con gli sconti e i punti applicati ho pagato un totale di 425€, 106€ a notte (non faccio il paragone con il costo della suite ricevuta con l’upgrade)

Questo contenuto è stato scritto da un lettore di The Flight CLub, vuoi partecipare anche tu? Contattaci nel nostro gruppo

Il verdetto
Una struttura che offre solo suite, valutato giustamente tra i migliori hotel di Pechino. Una esperienza che merita di essere provata.
8

Pro

  • Posizione top
  • Servizi da vero 5 stelle
  • Una stanza degna da villa in stile Hollywood
  • Le opere d’arte in mostra sono davvero originali

Contro

  • Forse solo l’esterno della struttura non è il massimo