Guide

Tutto quello che devi sapere su Southwest, la miglior lowcost del mondo

Se devi volare in America puoi contare su questa compagnia

Fondata a Dallas nel 1967, la Southwest Airlines vanta il primato della più grande compagnia aerea Low Cost al mondo. Possiede una flotta di 746 velivoli, 638 dei quali Boeing 737, coprendo 100 destinazioni, la quasi totalità negli Stati Uniti.

Quali sono i punti di forza di questa compagnia? Cosa la rende così rispettata e utilizzata negli States? Scopriamolo insieme!

Southwest, un po’ di storia

Dopo le liberalizzazioni del mercato del traffico aereo negli Stati Uniti, la Southwest vede la luce nel 1971 con il primo collegamento aereo tra Dallas, Houston e San Antonio, segnando l’inizio di una grande ascesa. Dal 1979 si espande al di fuori del Texas, operando in Louisiana, New Mexico, Oklahoma, Arizona, Nevada e California. Nel 1988 diviene la seconda compagnia aerea Low Cost al mondo.

Nel 2005, con i suoi 88 milioni di passeggeri trasportati, diventa la terza compagnia aerea degli Stati Uniti, dopo American Airlines e Delta, e conquista il primato di prima compagnia aerea di voli nazionali al mondo.

Il cliente viene prima di tutto

Dimentica la scortesia delle lowcost europee, se pensi che le compagnie a basso costo siano tutte pronte a fregarti con balzelli assurdi, con procedure macchinose che puntano solo a mungere il passeggero, ecco questa compagnia è l’esatto opposto.

Uno dei punti di forza che fanno grande la Southwest è sicuramente l’attenzione al cliente e non stiamo parlando solo degli snack gratuiti che vengono serviti a bordo, ma della cultura del rispetto del viaggiatore che da sempre contraddistingue il vettore con un cuore nel suo logo.

Analizzando i dati che la Southwest ha messo a disposizione, si nota come la compagnia abbia avuto per ben 44 anni solo bilanci positivi, ma poi è arrivato il Covid-19 a interrompere questo record.

Si piazza al primo posto come compagnia con il minor numero di reclami dei clienti, l’85% dei dipendenti afferma di essere orgoglioso di lavorare per Southwest e non è mai stato notificato un licenziamento.

Il programma di affiliazione di Southwest è molto ampio, offre svariati metodi per guadagnare miglia e punti fedeltà che danno accesso alla “Southwest Companion Pass”, ovvero un pass che permette al compagno di viaggio di volare con te senza nessun costo aggiuntivo!

Anche in questo caso si nota la diversità della compagnia americana rispetto alle low cost europee.  Nel Vecchio Continente, infatti, sono pochissimi i vettori a basso costo che hanno un proprio programma fedeltà e sicuramente nulla di paragonabile a quello che propone in America la Southwest.

Southwest Transfarency

“Low Fares. Nothing to hide. That’s Transfarency”. Ovvero: “Tariffe basse. Niente da nascondere. Questa è Trasparenza”. Recita così il motto della compagnia. Southwest ha addirittura coniato una parola, protetta dal marchio registrato, ovvero “Transfarency”, un gioco di parole tra “Transparency” = Trasparenza e “Fare” = Tariffa.

Rimanendo in tema di soddisfazione del cliente, Southwest si vanta di non avere tariffe nascoste o costi non previsti. La politica sui bagagli è una delle migliori tra le compagnie Low Cost, se non la migliore al mondo: non impone, infatti, alcun pagamento aggiuntivo del secondo bagaglio imbarcato, vuol dire poter imbarcare gratuitamente due valige da 23kg! In Europa ci sono compagnie che fanno pagare anche il bagaglio a mano, Ryanair su tutte, anche se recentemente ha modificato la politica sul secondo bagaglio a bordo.

Bevande non alcoliche e snack come pretzel e noccioline sono distribuite gratuitamente a bordo, il personale sempre gentile e disponibile è pronto a soddisfare ogni esigenza dei passeggeri, non facendo sentire il “peso” di viaggiare Low Cost.

A bordo di quasi tutta la flotta è possibile usare il WiFi, a pagamento, oppure fruire gratuitamente di centinaia di film, canali tv in diretta, podcast e moltissimi altri contenuti semplicemente connettendosi alla rete dell’aereo con i propri device.

Anche la procedura di imbarco è tutto fuorché il caos a cui siamo abituati e soprattutto dimenticati dei pagamenti extra prima di salire a bordo. Last but not least, arrivi prima del previsto in aeroporto e vista la moltitudine di voli quotidiani vuoi sfruttare un posto su un volo precedente? Nessun problema chiedi al personale al gate e ti imbarcheranno sul primo volo disponibile.

Conclusioni

Il Low Cost che non ti aspetti, Southwest coccola i suoi ospiti con servizi e rewards adeguati, quando ti capiterà di viaggiare in giro per l’America potrai contare su una compagnia aerea solida e longeva, che non nasconde tariffe a sorpresa ai suoi clienti!

 

American Express Platino
  • iscrizione automatica al Club Membership Rewards
  • Fast Track: priorità ai controlli di sicurezza nei principali aeroporti italiani
  • Voucher viaggi: 150€ per i tuoi viaggi ogni anno
  • Servizio viaggi dedicato
  • Iscrizione gratuita al livello Prestige del Programma Priority Pass
  • Iscrizione ai programmi fedeltà delle catene alberghiere e autonoleggio
  • Assicurazione viaggi globale
  • Prevendite per l'acquisto in anteprima dei biglietti per i migliori concerti
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 6.000€ sugli acquisti effettuati con Carta
25.000 punti bonus