Viaggiare con i punti e le miglia, la guida definitiva per i principianti - The Flight Club
Guide

Viaggiare con i punti e le miglia, la guida definitiva per i principianti

Una piccola e doverosa premessa: se il tuo sogno è viaggiare in business class verso le isole Fiji o portare…

Una piccola e doverosa premessa: se il tuo sogno è viaggiare in business class verso le isole Fiji o portare tutta la famiglia a Disneyland sfruttando miglia e punti, devi sapere che non sarà facile.

Chi scrive ha iniziato questo percorso sognando di raccogliere 80mila miglia Alitalia per volare in classe Magnifica fino a New York. Ci sono riuscito grazie a tanta pazienza e a una meticolosa ricerca per non sprecare nemmeno un miglio per strada. Da allora le miglia mi hanno portato in giro per il mondo, ma la gioia del primo biglietto premio è sempre con me.

In questo articolo:

    Leggi e impara


    Non esiste un libretto delle istruzioni e in ogni caso non lo leggeresti, perché tutti vogliamo tutto e subito. Non possiamo garantirti il successo, ma di certo possiamo garantirti che faremo di tutto per aiutarti a raggiungere il tuo sogno e molti altri dopo il primo.

    Come primo step, ti consigliamo di iscriverti alla nostra newsletter: riceverai così nella tua casella novità e offerte, perché le occasioni, quando arrivano, durano molto poco.

    Le miglia e i punti non si guadagnano (solo) volando

    La domanda che mi fanno i miei amici è sempre la stessa: “… tu voli spesso, certo che guadagni miglia. Io come faccio?…”. La mia risposta è sempre uguale: “I punti si fanno con i piedi per terra, non con la testa tra le nuvole”.

    Certo, volare aiuta, ma seguendo il nostro sito potrai scoprire come guadagnare centinaia di migliaia di punti con le tue spese quotidiane, facendo benzina, la spesa, pagando la bolletta del gas, dormendo in hotel o prendendo il taxi.

    Giorno dopo giorno ti racconteremo come accumulare punti, miglia e bonus per poter poi passare all’incasso e staccare i tuoi biglietti per le destinazioni dei tuoi sogni.

    La prima regola è avere la carta giusta

    Il nostro slogan dice tutto: se vuoi giocare a questo gioco, devi capire che le carte di credito sono l’ossatura principale del progetto. I bonus in fase di iscrizione sono l’ascensore che velocizza il percorso e la strategia di accumulo punti; e avere più carte di credito permette di moltiplicare le opportunità e raggiungere più facilmente i propri obiettivi. Utilizzare le varie carte di credito nelle spese di tutti i giorni non solo ci permette di guadagnare punti, ma ci porta anche vantaggi nei nostri viaggi sia in aereo che in albergo o quando noleggiamo una vettura.

    The Flight Club ti aiuterà a conoscere le varie opportunità legate ad ogni singola carta di credito: le regole per ottenerla, i bonus di benvenuto e i vantaggi inclusi in ogni singola carta. Come in una scatola di lego, ogni punto è un mattoncino: e così, mattoncino dopo mattoncino, potrai arrivare al tuo obiettivo.

    Definisci il tuo obiettivo

    Prima di iniziare a fare una qualunque strategia bisogna definire il proprio obiettivo. Il primo biglietto premio è quello più facile da raggiungere, ma allo stesso tempo non bisogna sbagliare. Sogni una business class per Miami? Vuoi fare la doccia in mezzo alle nuvole nella first class di Emirates? Oppure sogni di portare tutta la famiglia in Thailandia il prossimo Natale? Qualunque sia il tuo obiettivo, mettilo nero su bianco e segui tutti i nostri consigli per raggiungerlo.

    Iscriviti a tutti i programmi fedeltà

    Quando voli, quando dormi in una catena alberghiera, quando prenoti un hotel su Booking o fai shopping online guadagni punti e/o miglia: per questo non devi sprecare nessuna opportunità.

    Iscriviti quindi al club Millemiglia di Alitalia, il principale circuito italiano e quello con il più alto numero di partners, che ti permette di poter staccare i biglietti premio anche senza aver mai volato con la compagnia italiana.

    Non c’è solo Alitalia: ci sono Lufthansa con l’alleanza Miles & More, British Airways con tutte le compagnie del gruppo One World o AirFrance/KLM consorelle di AZ con Skyteam. Importante che tu sia iscritto e che, in fase di prenotazione, tu abbia inserito il tuo numero di tessera.

    Oltre ai club delle compagnie aeree ci sono quelli delle grandi catene alberghiere come Hilton, Marriot, Melià e così via. Anche in questo caso è possibile raccogliere punti per ogni soggiorno, che possono trasformarsi a loro volta in soggiorni gratuiti in posti da sogno.

    Fai la spesa nei posti giusti

    Se le miglia Alitalia sono il tuo obiettivo devi assolutamente avere (e utilizzare): la tessera Coop e la carta Payback per la spesa da Carrefour, la benzina alla Esso e gli acquisti in decine di altri negozi convenzionati.

    Se il tuo obiettivo sono gli avios di British Airways o di Iberia, allora la tessera Fidaty di Esselunga è essenziale per la tua strategia di accumulo punti.

    In ogni caso la tua raccolta deve essere finalizzata solo ed unicamente alla conversione dei punti della catena in miglia del club, non pensare minimamente di convertire 1.000 punti per 3€ di sconto o 20k punti per una padella.

    Impara come si usano i punti e le miglia

    “Io le miglia non riesco mai ad usarle”: questa è la frase classica che qui a TFC sentiamo più spesso. Ed è il motivo per il quale questo sito ti spiegherà come funziona il mondo delle miglia, quali sono le regole base, quali gli errori da non fare e quali occasioni da prendere al volo.

    La prima cosa che devi comprendere è che non sarà semplicissimo andare a New York per Capodanno, così come alle Maldive a Natale o in Australia ad agosto. Sarà difficile… ma fattibile, e ti spiegheremo come si fa. Perché noi lo abbiamo fatto prima di te.

    Importante sapere anche che le miglia di Alitalia ti permettono di prenotare una First class con Korean Air per andare in Corea del Sud, o come con i punti di TAP Portugal puoi volare in business con Emirates. O ancora come i punti della tua American Express possano essere convertiti in miglia di Krysflier, il programma fedeltà di Singapore Airlines.

    A volte però conviene pagare il biglietto, usando sempre la tua carta di credito preferita. Perché pagare il biglietto aiuta a guadagnare più punti e avvicina l’obiettivo più grande.

    Sii paziente

    Non è facile, ma staccare 3 biglietti in business class per l’Australia, per un valore di migliaia euro, spendendo appena poche decine o centinaia di euro ti ripagherà di tutte le fatiche. E ti convincerà che, se lo hai fatto una volta, lo puoi fare ancora e ancora.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno e per sempre se si spendono 12k euro all'anno
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno e gratis ogni anno successivo se si spendono 12k €
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.