Recensioni

British Airways Galleries South, recensione della lounge in epoca di pandemia

Il terminal 5 è il regno di British Airways, il cuore pulsante della terza compagnia al mondo per nazioni raggiunte…

Il terminal 5 è il regno di British Airways, il cuore pulsante della terza compagnia al mondo per nazioni raggiunte (in totale 82).

In questi mesi l’aeroporto di Londra Heathrow, il settimo più trafficato al mondo, l’unico dove gli slot (i diritti di decollo e atterraggio) valgono decine di milioni di euro, è deserto, o quasi. Tutte le operazioni sono spostate sul terminal 5.

Le lounge di British Airways a Londra Heathrow

A seconda della classe di viaggio, dello status nel programma fedeltà British Airways e del livello nell’alleanza OneWorld, si ha accesso ad una delle 5 lounge del terminal.


Come detto è la casa di British Airways e ogni anno, almeno prima della pandemia, passavano di qui oltre 30 milioni di passeggeri.

Se viaggi in economy e non possiedi uno status British o One World, puoi accedere alle due lounge indipendenti presenti nel terminal: Aspire e Plaza Premium sfruttando il tuo Priority pass compreso nel canone della American Express Platino.

Le altre lounge sono:

Galleries South, North e B Gates sono di fatto tre lounge identiche posizionate in zone strategiche del terminal. Possono accedervi i passeggeri che viaggiano in business (Club World o Club Europe) e in economy, ma in quest’ultimo caso solo titolari di status Silver nell’executive club di British Airways o il livello Sapphire di One World.

Galleries First: è una lounge esclusiva per i frequent flyer BA e One World, dato che qui possono entrare solo i possessori dello status Gold British Airways o Emerald di One World. Una cosa simile a quello che avviene a Francoforte con la Senator Lounge di Lufthansa.

Concorde Room: questa è la lounge più lussuosa, è dedicata esclusivamente ai passeggeri di prima classe o ai titolare della Concorde Key, il livello elite più alto nel programma Executive di BA.

La South Galleries

Come dice il nome è ubicata nella zona sud del terminal, proprio la sua posizione la rende più comoda per i passeggeri che arrivano con una connessione essendo più vicina alla zona dei controlli, rispetto invece alla lounge nord che si trova nelle vicinanze dell’ingresso del terminal.

Come detto per accedere a questa sala d’aspetto bisogna essere un passeggero business o in possesso dello status.

Gli spazi

Stiamo parlando, probabilmente, della più grande lounge dell’intero aeroporto in grado di accogliere centinaia di passeggeri, anche in questo periodo di riduzione delle capienze.

E’ dotata di diverse tipologie di postazione. Ci sono degli allestimenti a salottino, tavoli tipo ristorante, postazioni di lavoro. E’ talmente grande che all’interno è presente una vera e propria segnaletica per indicare agli ospiti dove sono le varie postazioni.

Tantissime postazioni sono dotate di prese di corrente e tutta la lounge è coperta da un adeguato wifi, anche se non troppo a banda larga.

Ovviamente a causa della pandemia sono chiusi i buffet, così come le postazioni self service dedicata alle bevande calde e tutto è stato sostituito dal servizio al tavolo mediante l’app dedicata.

I Servizi

Tutti i passeggeri possono accedere alla Elemis Spa, ubicata al piano inferiore. Oltre alle docce, è possibile usufruire di un massaggio gratuito di 15 minuti. Questo servizio è offerto come benefit a tutti i passeggeri indifferentemente dalla classe di viaggio.

Nell’epoca pre covid era difficilissimo riuscire a prenotare un posto data l’altissima richiesta, oggi però tutto è diverso e, così come le lounge, anche la SPA era deserta.

C’è anche un piccolo cinema, dotato di poltrone comode, la zona è più buia rispetto a tutto il resto della lounge. Ma, durante le mie due visite, nel maxischermo era trasmesso un semplice canale televisivo di notizie, non un film.

Come detto, c’è poi la zona relax con delle capsule firmate “The White Company” per dormire e rilassarsi. Anche in questo caso, come per la SPA, ora trovare le poltrone libere non è un’impresa complicata, difficile pensare che rimarrà così quando tutti torneranno a viaggiare.

Cibi e bevande

La pandemia ha modificato tutto. Addio ai buffet e al self service e benvenuta tecnologia. Ogni tavolino è dotato di un codice QR, dopo la scansione ci si deve registrare inserendo il nome e la parola chiave del giorno, da quel momento si potrà ordinare tutto quello che si vuole e si verrà serviti direttamente al tavolino.

Ho avuto modo di visitare questa lounge due volte in meno di 5 giorni in orari diversi. La prima volta era nel pomeriggio, la seconda la mattina presto. In entrambi i casi era tutto fuorché affollata, così come l’intero aeroporto.

Il menù della cena prevedeva una scelta tra insalate, piatti caldi (chili con carne, zuppa del giorno, Tajine di pollo). Possibile anche prendere il classico the pomeridiano accompagnato da piccoli panini o biscotti.

Vuoti, o chiusi a chiave, anche tutti i frigoriferi sparsi per la lounge, dove solitamente ci si poteva servire da bere. Anche in questo caso si fa tutto tramite l’app, a disposizione solo delle bottigliette per il self service.

Il menu della colazione prevedeva una scelta tra dolce e salato, servita al tavolo dopo l’ordinazione effettuata tramite l’applicazione.

Nonostante questa scelta impedisce di gozzovigliare al buffet, devo dire che la soluzione adottata da BA mi sembra di gran lunga migliore rispetto a quella che ho potuto avere a Francoforte nelle lounge di Lufthansa.

In conclusione

Il servizio è sicuramente premium, anche in piena pandemia. Il servizio al tavolo e la varietà dell’offerta non fanno rimpiangere i tempi pre covid. Se a tutto questo aggiungiamo che le lounge sono aperte e offrono un servizio quasi completo, è già un plus non indifferente di questi giorni.

Il verdetto
Ottimo prodotto, ottima qualità delle lounge, la app per ordinare il cibo funziona egregiamente e la qualità dei prodotti è assolutamente notevole. Ho usufruito anche della stampante wifi a disposizione di tutti gli utenti, forse manca solo una vista sulla pista.
7.5
Voto Location
7
F&B
8
Servizi
7.5

Pro

  • Lo spazio e la sala in generale
  • Il mangiare

Contro

  • Molte postazioni avevano le prese di corrente non funzionanti
  • La scelta dei vini non era eccezionale