Guide

9 modi + 1 per rendere il tuo viaggio in Economy più piacevole

Hai appena ordinato la cena a base di pesce e l'hostess sta apparecchiando il tavolino mentre ti serve un flute…

Hai appena ordinato la cena a base di pesce e l’hostess sta apparecchiando il tavolino mentre ti serve un flute di champagne, nel frattempo reclini la tua poltrona ergonomica in pelle extralarge in posizione verticale e cambi canale per le news sullo schermo touch-screen di fronte a te, pronto a gustarti la tua cena mentre sorvoli le nuvole ascoltando la BBC con le cuffie in dotazione…

Ecco, questo è ciò che non succede in una Low Cost.

Lo champagne è più un’acqua frizzante sventata e la cena a base di pesce si è trasformata in taralli imbustati al plutonio, mentre la poltrona reclinabile lo è stata solo quando dovevano montarla sull’aereo e l’hanno inclinata per avvitarla.

Ma c’è un modo per rendere il viaggio con una compagnia Low Cost più piacevole?

La risposta è Sì, noi di The Flight Club ti veniamo in soccorso e abbiamo stilato una lista di piccoli trucchetti e consigli per evitare di pentirti di non avere iniziato a raccogliere punti dal divano e non avere preso un biglietto in business gratis.

1 – Scegli il posto giusto


Evita il posto centrale come la prima fetta del pancarrè, se non ci sono altre fette disponibili e hai fame allora la scelta è obbligata, così come il posto centrale in una low cost, sceglilo solo se sei obbligato.

Il posto finestrino è tra i più bramati, ci si può appoggiare per riposarsi senza fastidi e si gode di un’ottima vista, unica pecca è il doversi alzare perché ciò ci porterà a disturbare i nostri vicini.

Se invece sei alto/a allora il posto corridoio è il più indicato: extraspazio per le gambe (tranne quando la hostess ti urterà con il carrello portatutto) e la possibilità di alzarsi senza disturbare nessuno. Anche la distanza dal bagno è non da sottovalutare.

2 – Scegli la compagnia giusta

Va bene Low Cost, ma c’è Low Cost e Low Low cost… alcune compagnie portano spesso ritardo, i servizi sono quasi nulli e a bordo si sta come sardine.

Il 100mo A220 in livrea Air Baltic

E’ importante scegliere la compagnia giusta nel territorio giusto, ma ancora più importante è scegliere anche in base all’aereo che sarà utilizzato per la tratta. Un comodissimo Airbus A220, spazioso e silenzioso o un Boeing 737 max appena tornato a volare?

3 – Scegli l’orario giusto

Gli orari di punta sono sempre i peggiori per viaggiare in Economy, aeroporti affollati, ritardi, aerei stracolmi…

Anche gli addetti ai lavori nelle tratte meno affollate sono più disponibili, magari ti allunga quel pacchetto radioattivo di taralli in più che fa sempre comodo.

4 – Non arrivare troppo presto in aeroporto

A meno che tu non abbia un pass per le lounge dell’aeroporto non andare eccessivamente presto, chiaramente non ridurti all’ultimo secondo ma scegli il compromesso adatto per evitare di stare troppo tempo seduto ad aspettare al gate, quei seggiolini sono scomodi e la gente parla a voce alta.

5 – Parti equipaggiato

Se la tratta è lunga e vuoi schiacciare un pisolino, cuscino, libro, quotidiano, iPad, powerbank, cavi vari, snack, acqua, tappi per le orecchie, maschera per gli occhi sono piccoli oggetti salvavita che sicuramente renderanno il tuo viaggio comodo e senza sorprese.

6 – Viaggia comodo

Un po’ come quando si partiva in gita con la scuola, ci si vestiva “a cipolla” in maniera tale da vestirsi e svestirsi a piacimento e in velocità.

Non sottovalutare le scarpe, il giorno del viaggio si cammina molto prima di arrivare in albergo o ovunque sarà il nostro soggiorno, meglio scarpe da tennis che tacchi!

7 – Mangia leggero

Una delle migliori scelte che tu possa fare, è meglio mangiare bene e leggero prima di partire, ci sarà spazio per spuntini durante il viaggio se ti viene fame.

Meglio viaggiare leggeri in tutti i sensi che trovarsi in situazioni non troppo piacevoli.

8 – Controlla i posti vuoti

Una volta che il portellone si è chiuso i giochi sono fatti, chi è dentro è dentro, ed è il momento giusto per alzare la testa e scrutare se ci sono file vuote.

A meno che non si tratti delle file extraspazio a pagamento, gli assistenti di volo non faranno nessuna storia se chiedi di cambiare posto, in fondo ieri sei caduto e ti fa male la gamba e hai bisogno di stenderla meglio, giusto??

9 – Sgranchisciti le gambe e idratati

Soprattutto se è una tratta lunga è necessario di tanto in tanto alzarsi, stirarsi un po’, per evitare di avere dolori la sera o il giorno dopo, soprattutto alla schiena.

Gli aerei sono ambienti secchi, la disidratazione è dietro l’angolo e può portare ad un fastidioso mal di testa, cosa che vogliamo evitare quando siamo in viaggio.

9 + 1 Valuta la Premium Economy

La Business e la First Class si sa sono per pochi, a meno che non sfrutti i vantaggi di American Express, potresti invece valutare la possibilità di acquistare un biglietto in Premium Economy.

premium economy singapore airlines

Si tratta di una via di mezzo tra la Business e la Economy, con diverse comodità che non troveresti in classe Economy. E’ presente in molte compagnie, come British Airways, Air France, KLM, Alitalia ed Emirates che la offre gratuitamente!

American Express Oro
  • Cashback di 250€ spendendo 4000€ nei primi 180 gg
  • Quota gratuita il primo anno
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
Cashback da 250€ + Quota gratuita il 1° anno
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.