Carte di credito

Cashback, nuove regole e bonus: come ottenere più di 8.000 euro nel 2021

L’Extra Cashback di Natale rappresentava una fase sperimentale dell’operazione messa in atto dal Governo. Un’iniziativa atta a conferire un deciso…

L’Extra Cashback di Natale rappresentava una fase sperimentale dell’operazione messa in atto dal Governo. Un’iniziativa atta a conferire un deciso input alla digitalizzazione dei pagamenti nel nostro Paese. Considerando il generale esborso economico che caratterizza il periodo delle festività natalizie, si è optato per una fase preliminare da avviare l’8 dicembre 2020, poi conclusa il 31 dicembre.

Il 2021 porta però con sé il vero e proprio piano, ben più ampio, chiamato Italia Cashless. La speranza è quella di invogliare a effettuare un numero sempre maggiore di pagamenti elettronici, al fine di poter favorire un costante controllo delle transazioni, diminuendo in parte l’impatto dell’evasione fiscale dovuta all’assenza di scontrini. Un’operazione tremendamente difficile da attuare con i pagamenti in contanti. Per vedere gli effetti di tale operazione serviranno anni ma, intanto, ecco in cosa consiste il Cashback 2021.

Come accumulare rimborsi fino al 2022

Il piano Italia Cashless è suddiviso in tre parti. Ha avuto inizio l’1 gennaio 2021 e terminerà il 30 giugno 2022. Ecco le date da segnare sul calendario:

  • Prima fase: 1 gennaio 2021-30 giugno 2021
  • Seconda fase: 1 luglio 2021-31 dicembre 2021
  • Terza fase: 1 gennaio 2022-30 giugno 2022

Ogni cittadino può ottenere un rimborso del 10% sui propri acquisti, effettuati con carta di credito, debito o prepagata in negozi fisici (escluse le transazioni online), con un massimo di ritorno economico pari a 15 euro per singola transazione. Ciò vuol dire che spese superiori a 150 euro non forniranno che un cashback di 15 euro. Se a dicembre erano necessarie 10 transazioni per poter accedere al rimborso previsto, la soglia è ora salita a 50 operazioni. Ciò è dovuto al fatto che il tempo a disposizione per effettuare tale numero di pagamenti è di ben sei mesi.

Cashback

Cashback 2021, come accedere


Chiunque abbia già preso parte all’operazione Cashback di Natale non dovrà fare nulla. La propria carta risulta già registrata e, a meno che non si voglia aggiungere un nuovo metodo di pagamento, si potrà semplicemente pagare in negozi fisici e accumulare rimborsi.

Il modo migliore per massimizzare i guadagni è utilizzare una carta che oltre a generare il cashback di Stato, ci permetta di accumulare punti da trasformare in viaggi o altre esperienze gratuite.

Chi intende accedervi per la prima volta, dovrà invece scaricare l’app IO, registrando il proprio metodo (o metodi) di pagamento preferito nella sezione Portafoglio. È bene ricordare come la sola registrazione di una carta di debito, credito o prepagata non basti. Il sistema chiederà infatti di attivare la carta. Sarà fondamentale farlo per iniziare ad accumulare rimborsi. In caso contrario le transazioni non verranno conteggiate.

Come ottenere 1.500 euro

L’app IO fornisce inoltre una particolare classifica, quella del Super Cashback. Si tratta di un programma ulteriore alla generale iniziativa del cashback del 10%. In ognuna delle fasi, della durata di sei mesi, si stilerà una classifica che terrà conto delle 100mila persone con il maggior numero di operazioni digitali effettuate. Nessuna rilevanza avrà l’importo finale. L’unico elemento di interesse è rappresentato dal numero di operazioni, fossero anche tutte di pochi euro. Alle prime 100mila persone verranno effettuati dei bonifici da 1.500 euro.

Cos’è la lotteria degli scontrini

Si è parlato molto anche della lotteria degli scontrini. Altra iniziativa legata a Italia Cashless. Si tratta di un sistema di estrazione basato sulle ricevute d’acquisto accumulate nel corso dei mesi. I premi previsti raggiungono una quota massima di 5mila euro.

Un’operazione che doveva avere inizio l’1 gennaio 2021 ma che è stata rinviata di alcune settimane. Non è ancora stata fornita una nuova data ufficiale ma, stando agli impegni attuali del Governo, è facile ipotizzare come si possa posticipare il tutto almeno a febbraio. Per prendervi parte è necessario recarsi sul sito indicato dal Governo, cliccando su Partecipa ora, inserendo in seguito il proprio codice fiscale.

Il sistema fornirà dunque un codice lotteria. Questo sarà memorizzato e in seguito mostrato agli esercenti al momento degli acquisti. Ogni euro speso corrisponde a un biglietto della lotteria, per un massimo di mille biglietti per singolo scontrino.

Lotteria scontrini

American Express Alitalia Oro
  • Dal 2° anno, 16€ al mese
  • 1,25 miglia per ogni euro speso. 3 miglia qualificanti per ogni euro speso in biglietteria Alitalia.
  • Biglietto premio per un accompagnatore
  • Iscrizione gratuita ad Avis Preferred
  • Club Ulisse: accesso immediato al Club Ulisse per il primo anno di Titolarità
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
10.000 miglia bonus e quota gratuita il 1° anno
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.