Notizie

I tour operator iniziano a pensare ai pacchetti viaggio con vaccino incluso

I pacchetti viaggio con vaccino incluso? No, non sono fantascienza. Almeno non più. La pandemia che ha sconvolto il mondo…

I pacchetti viaggio con vaccino incluso? No, non sono fantascienza. Almeno non più. La pandemia che ha sconvolto il mondo ci ha costretti a pensare l’impensabile, a immaginare l’inimmaginabile. E, ora, persino viaggiare all’estero per un vaccino non sembra poi così strano.

Del resto, le vaccinazioni stanno procedendo lentamente. In Italia come negli Stati Uniti. Ed ecco che, Paesi in cui vaccinare sembra più facile, potrebbero diventare ambitissime mete.

Il punto sui vaccini

L’Italia non se la sta passando bene. Alle 00.59 del 4 gennaio, il numero di vaccinati nel nostro Paese ammontava a 118.554 (qui il sito per visualizzare i numeri in tempo reale). La percentuale di vaccini somministrati, a seconda della Regione, varia dall’1,7% al 54,8%. E nel resto del mondo? In Cina, dove è stato approvato il vaccino della Sinopharm, sono state somministrate già 4,5 milioni di dosi.

Israele è il Paese più virtuoso: in sole due settimane ha vaccinato con il siero Pfizer/BioNTech il 12,5% della sua popolazione, grazie al sistema sanitario altamente digitalizzato. Seguono il Bahrein (3,53%) e il Regno Unito (1,39%). Negli Stati Uniti sono state vaccinate 4,23 milioni di persone, in Russia 800.000, in Germania quasi 239.000. Fanalino di coda, dietro a Canada, Argentina e Messico, la Francia (con poche centinaia di dosi).


Da qui, l’idea dell‘India. Sebbene nel Paese sia stato approvato con carattere d’urgenza l’utilizzo dei vaccini di AstraZeneca e Bharat Biotech, i dubbi sono ancora molti. Gli esperti della sanità parlano infatti di “forti preoccupazioni per l’assenza di dati sull’efficacia”. Senza contare che vaccinare 1,3 miliardi di persone non è semplice. Perché non volare dunque all’estero, per ottenere la propria dose?

Foto di Angelo Esslinger da Pixabay

L’India pensa ai pacchetti viaggio con vaccino

Le agenzie indiane hanno cominciato a studiare pacchetti di viaggio con vaccino incluso dopo l’approvazione del siero Pfizer-BioNTech da parte del Regno Unito. Agenzie come la Zenith Holidays di Kolkata, la Gem Tours & Travels di Mumbai e la Chariot World Tours di Bengaluru hanno confermato la notizia: presto lanceranno pacchetti turistici per l’Inghilterra con incluso il costo del vaccino.

È legale? Non sembra proprio. “Fino a che non si pronunciano il governo indiano o quello del Regno Unito, nessuno dovrebbe offrire tour come questi. Gli agenti di viaggio possono avere conseguenze legali se propongono offerte ingannevoli, non veritiere o non approvate dai governi locali” ha fatto sapere alla stampa locale Jyoti Mayal, presidente della Travel Agents Association of India (TAAI). Anche perché, in Inghilterra, la vaccinazione di massa seguirà regole ben precise con precedenza al personale sanitario, a chi fa lavori a rischio e alla popolazione anziana (una fase, questa, che si concluderà presumibilmente il prossimo aprile). Ad oggi, gli indiani che si recano in Inghilterra devono dunque auto-isolarsi per 14 giorni o fare un tampone dopo cinque giorni.

Tuttavia, i tuor operator ne sono certi: i pacchetti di viaggio con vaccino incluso diventeranno realtà da marzo 2021. La Chariot World Tours sta pensando a pacchetti da 4-5 notti con volo da Bengaluru a Londra, alloggio, tour culturali della città e vaccino al costo di circa 1.500 euro. La Gem Tours & Travels punta invece agli Stati Uniti, con pacchetti di 3-4 notti da Mumbai a New York a poco meno di 2.000 euro.

Sarà l’inizio di un turismo del vaccino? Se così fosse, il divario tra ricchi e poveri aumenterebbe ancora di più.

American Express Oro
  • Cashback di 250€ spendendo 4000€ nei primi 180 gg
  • Quota gratuita il primo anno
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
Cashback da 250€ + Quota gratuita il 1° anno
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.