La Thailandia dice addio alla quarantena e lancia un nuovo pacchetto viaggi - The Flight Club
Notizie

La Thailandia dice addio alla quarantena e lancia un nuovo pacchetto viaggi

Il settore del turismo necessita di ripartire e la Thailandia guarda al futuro prossimo, quando il processo di vaccinazione avrà…

Il settore del turismo necessita di ripartire e la Thailandia guarda al futuro prossimo, quando il processo di vaccinazione avrà raggiunto cifre considerevoli. Vi sono buone notizie per chi intende cimentarsi alla scoperta di questo splendido Paese, che attira milioni di turisti ogni anno.

In questo articolo:

    Stando a quanto riportato dal Financial Times, la Thailandia sarebbe pronta ad annullare l’obbligo di quarantena per i turisti. Un’agevolazione di grande importanza, a patto d’aver ricevuto entrambe le iniezioni previste per il vaccino anti Covid-19. Il nuovo programma sanitario non farà distinzioni sul luogo d’origine, ma prevedrà l’accesso senza quarantena soltanto nel caso in cui siano trascorse almeno due settimane dall’emissione della seconda dose.


    Il processo di vaccinazione in Thailandia dovrebbe essere implementato entro marzo. Ciò fa ben sperare in vista di una serie ripresa del turismo per l’estate e la seconda parte del 2021. I viaggiatori potranno infatti essere rassicurati dal fatto che il Paese abbia fatto enormi passi in avanti nel contrastare il Covid-19. Ad oggi si tratta di ipotesi più che accreditate, come confermato dalle parole del vicegovernatore del Turismo, Tanes Petsuwan: “Credo il governo stia considerando tutto ciò con grande attenzione. Si tratta di un segnale positivo”. Non è però da escludere il fatto che anche ai viaggiatori vaccinati verranno richiesti dei test negativi al Covid-19 da effettuare prima della partenza.

    Thailandia - Blue Temple

    Viaggio in Thailandia: le regole in vigore

    Il governo thailandese sa bene che il turismo rappresenta una fonte di guadagni economici inestimabile. Per questo motivo si continua a proporre una serie di iniziative atte a convincere viaggiatori da ogni parte del mondo a cimentarsi in un viaggio verso le bellezze del luogo. Ha ancora validità l’STV, ovvero la Special Tourist Visa, ideata per facilitare l’arrivo di turisti internazionali.

    Con tale documentazione è possibile restare sul territorio fino a un massimo di 270 giorni, o nove mesi. A ciò si aggiungono dei pacchetti vacanze speciali. L’ultimo lanciato dal governo è noto come “Vola al caldo” e prevede un soggiorno di ben 45 giorni privo di visto. Permane però l’obbligo di quarantena, almeno fino alla diffusione generale dei vaccini.

    Il piano attuato mira a facilitare la pianificazione di viaggi in Thailandia. “Vola al caldo” è la nuova proposta inserita nell’Escape Package No Visa. Un progetto lanciato da Asian Trail in collaborazione con Bell Travel. Un’idea interessante per trascorrere 45 giorni di relax, di cui 30 all’esterno della struttura alberghiera prevista per la quarantena. Il tutto a partire da 249 euro a settimana. L’offerta è acquistabile unicamente attraverso agenzia, con i giorni della quarantena da trascorrere in un hotel di lusso a Bangkok e il resto della vacanza in totale relax a Phuket.

    Thailandia - Railay beach of Krabi

    Tassa per turisti

    I tanti ragionamenti sul ritorno del turismo di massa in Thailandia hanno portato il governo all’introduzione di una nuova tassa dedicata ai viaggiatori internazionali. Si tratta di una cifra a dir poco modica, pari a 10 dollari, ovvero poco più di 8 euro. Ogni turista dovrà versarla all’arrivo o dopo aver prenotato un pacchetto presso un’agenzia.

    Un progetto al vaglio ormai da anni, che consentirà di utilizzare le somme raccolte per gli stessi turisti. L’idea è quella di sfruttare i fondi per fornire dei benefici assicurativi ai turisti, oltre che per lo sviluppo di infrastrutture.

    Un importante vantaggio è stato sottolineato da Phiphat Ratchakitprakarn, ministro del Turismo thailandese: “La tassa garantirà a tutti i viaggiatori l’accesso alle cure mediche necessarie in caso di malattie o incidenti”.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno e per sempre se si spendono 12k euro all'anno
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno e gratis ogni anno successivo se si spendono 12k €
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.