Guide

Tutto quello che devi sapere per viaggiare gratis in first class con Emirates

Come è noto la compagnia con sede a Dubai è tra le più lussuose quando si parla di cabine premium,…

Come è noto la compagnia con sede a Dubai è tra le più lussuose quando si parla di cabine premium, recentemente ha anche presentato la sua versione della premium economy ridefinendo il prodotto per tutto il settore.

Se si dice Emirates si pensa immediatamente all’Airbus A380, il vettore ha oltre 100 giganti dei cieli in flotta, è stata il primo a mettere una doccia a bordo di un aereo e, con la nuova cabina di prima classe a bordo degli ultimi 777/300 entrati in servizio, ha nuovamente ridefinito il concetto di lusso ed esclusività.

Il programma dedicato ai frequent flyer si chiama Skywards, il vettore non partecipa a nessuna alleanza atlantica ma ha numerose partnership con altre compagnie aeree che permettono di accumulare e/o utilizzare miglia per prenotare biglietti premio.

Gli status elite del programma Skywards

Sono quattro i livelli del programma fedeltà previsti:

  1. Blue. E’ l’entry level, gratuito e come per tutti gli altri programmi ha come unico beneficio quello di permettere di accumulare punti
  2. Silver. Si ottiene dopo 25 voli o 25k miglia qualificanti
  3. Gold. Per il livello intermedio servono 50 voli o 50k miglia qualificanti
  4. Platinum. E’ il livello più alto, si ottiene solo dopo aver accumulato 150k miglia qualificanti

Non partecipando ad alleanze, non sono previsti benefici particolari. A tutti i membri a partire dal livello Silver è offerto l’accesso alle lounge e il check-in prioritario. Inoltre a seconda del livello è previsto un bonus nel guadagno delle miglia: 25% per i Silver, 50% per i Gold e 75% per i Platinum.

Infine i membri Gold e Platinum ottengono la riconsegna prioritaria dei bagagli e dei piccoli vantaggi in lista d’attesa e nella possibilità di avere dei posti garantiti per prenotazioni last minute.

Come guadagnare punti Skywards

Ci sono tre modi per accumulare miglia per i residenti in Italia:

  1. Volare con Emirates
  2. Volare con le compagnie partner
  3. Trasferire punti MR in punti Skywards

Come tutte le compagnie, Emirates permette ai propri passeggeri di accumulare punti volando. Per avere una idea di quanti punti si guadagnano è possibile usare il calcolatore presente sul sito della compagnia.

Un volo da Milano a Dubai andata e ritorno permette di guadagnare dalle 900 miglia qualificanti per un biglietto iperscontato sino alle 15k miglia per un biglietto in prima classe.

Guadagnare miglia con le compagnie partner

Sono 15 le compagnie che hanno un accordo di collaborazione con il vettore emiratino, tre di queste sono europee: Tap Portugal, EasyJet e S7. Difficile pensare di accumulare grandi quantità di miglia in questo modo, ma lo sappiamo è importante non sprecare nemmeno un punto, sopratutto se non si hanno piani di accumulo con queste compagnie.

Il partner più interessante resta l’australiana Qantas sopratutto per i voli verso l’emisfero australe.

Guadagnare miglia con i partner commerciali

Si possono anche guadagnare manciate di punti con i classici partner commerciali come hotel, noleggi auto, shopping a Dubai, ma ovviamente non stiamo parlando di cifre in grado di fa accumulare miglia sufficienti a prendere un biglietto premio.

Trasferire punti MR

Emirates è una delle compagnie partner di American Express, i clienti italiani possono convertire i punti guadagnati tramite l’utilizzo della carta con un tasso di conversione di 5:4, ogni 100k punti MR si ottengono 80k punti Skywards. Questa è sicuramente la modalità più semplice per ottenere abbastanza punti per prenotare un biglietto premio con Emirates.

Come prenotare voli premio

Non facendo parte di nessuna alleanza atlantica sono poche le modalità per prenotare un biglietto e, se state cercando un posto nella cabina di prima classe, potete puntare solo ed unicamente alla prenotazione diretta con il vettore di Dubai.

Non esiste una tabella premio e anche in questo caso per avere un’idea di quanti punti servano per prenotare un biglietto è possibile usare il calcolatore presente sul sito della compagnia.

Un biglietto a/r da Milano a Dubai in economy costa 45k SW, per la business si parte da 90k mentre per la prima classe sono richiesti non meno di 135.ooo punti Skywards. Se invece di fermarci a Dubai proseguiamo per Bangkok, le miglia richieste salgono a 75k per la economy, 150k per la business e 225k per la first class.

C’è poi la possibilità di andare a New York con Emirates grazie al “fifth freedom flight”, un’ottima opportunità per usare le miglia, provare un prodotto assolutamente unico nel suo genere ad una tariffa molto competitiva.

I biglietti di prima classe più economici

Certo a volte capita di poter prendere 7 biglietti di prima classe allo stesso prezzo di un volo Ryanair, ma non è la normalità. Viaggiare nelle cabine più esclusive dei cieli costa tantissimi euro ma può costare “pochissimi” punti Skywards.

Un consiglio per chi vuole provare l’esperienza è puntare sui “fifth freedom flights”, ovvero quelli che collegano due città dallo stesso volo/aereo prima del ritorno a Dubai,  ad esempio il volo Miano New York o il volo Hong Kong Bangkok.

La tariffa più economica è quella per un biglietto di First Class, andata e ritorno, per soli 30K punti Skywards. Stiamo parlando di voli molto corti dove non è possibile gustarsi in toto l’esperienza, se non la poltrona e le altre amenità del posto, dato che il volo ha una durata inferiore alle 2 ore.

Stiamo parlando di tre rotte:

  • Male, Maldive / Colombo, Sri Lanka
  • Accra, Ghana / Abidjan, Costa D’Avorio
  • Harare, Zimbabwe / Lusaka, Zambia

Ci sono poi 4 rotte che durano meno di 3 ore e costano 60K punti Skywards. Qui, oltre la poltrona, si può gustare un pranzo completo e bere moltissimo champagne, ma non fare la doccia fra le nuvole sull’A380.

E’ possibile in queste rotte:

  • Larnaca / Malta
  • Bangkok / Phenom Phen
  • Singapore / Penang
  • Bangkok / Hong Kong

Una sola rotta in Sud America permette, spendendo 75k Skywards, di provare una” breve ma intensa” esperienza di prima classe in un volo di poco più di 3 ore  che collega Rio de Janeiro a Buenos Aires e viceversa.

American Express Platino
  • iscrizione automatica al Club Membership Rewards
  • Fast Track: priorità ai controlli di sicurezza nei principali aeroporti italiani
  • Voucher viaggi: 150€ per i tuoi viaggi ogni anno
  • Servizio viaggi dedicato
  • Iscrizione gratuita al livello Prestige del Programma Priority Pass
  • Iscrizione ai programmi fedeltà delle catene alberghiere e autonoleggio
  • Assicurazione viaggi globale
  • Prevendite per l'acquisto in anteprima dei biglietti per i migliori concerti
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 6.000€ sugli acquisti effettuati con Carta
25.000 punti bonus