Crociere

Addio Roma, shalom Israele: Odyssey Of The Seas sposta la sua base ad Haifa

Royal Caribbean sarà la prima a offrire crociere completamente vaccinate, in cui sia l’equipaggio che gli ospiti di età superiore…

E’ una delle navi più attese del 2021, forse la più attesa, assieme alla Scarlet Lady che doveva debuttare nel 2020 e invece dovrebbe effettuare la sua prima crociera questa estate.

Con un comunicato ufficiale Royal Caribbean ha annunciato che l’ultima nata della sua flotta non debutterà in Italia con il suo home port a Roma/Civitavecchia, ma partirà per crociere settimanali nel mediterraneo orientale partendo da Haifa in Israele e non facendo più scalo in nessun porto italiano

Difficile pensare che la decisione della più grande compagnia di crociere del pianeta, quella che ha in servizio le 3 navi da crociera più grandi del mondo, non dipenda dallo stato delle vaccinazioni in Israele che, ad oggi, ha immunizzato quasi il 50% della popolazione. Ed è proprio il vaccino la chiave della ripartenza delle crociere, a differenza di quanto accade in Italia con Costa e MSC.

In collaborazione con le autorità sanitarie e turistiche israeliane, Royal Caribbean sarà la prima ad offrire crociere completamente vaccinate, in cui sia l’equipaggio che gli ospiti di età superiore ai 16 anni avranno ricevuto la loro dose contro il Covid-19. 

“Grazie ai milioni di vaccini che abbiamo effettuato, sono orgoglioso che Israele sarà il primo paese al mondo a lanciare la nuova ammiraglia di Royal Caribbean. La decisione di scegliere la nostra nazione è una significativa espressione di fiducia nella nostra politica, un importante momento economico e turistico per lo Stato di Israele ” ha detto il primo ministro Benjamin Netanyahu .

“Israele è un modello globale di successo. Continueremo il nostro programma – il ‘passaporto verde’ – in modo da poter uscire in pace dal virus Covid-19. Così come abbiamo fatto di Israele il campione del mondo nei vaccini, lo faremo anche il campione del mondo di economia e turismo nel periodo post-Corona “.

Questo annuncio, per molti versi, è “epocale” perché rompe gli indugi parlando apertamente di crociera 100% vax, argomento che altre aziende del settore avevano già trattato, come il CEO di Qantas già a fine dicembre.

Nell’annuncio odierno non ci sono altri dettagli in merito ai protocolli di sicurezza, ma il fatto che sarà aperta solo a passeggeri vaccinati potrebbe aprire un precedente. Considerando le dimensioni di Royal Caribbean, la decisione potrebbe di fatto rendere questa strada l’unica strada per far ripartire il mercato americano, che è il primo al mondo per il settore crocieristico. Adesso vedremo cosa risponderanno gli altri giganti del mare.

American Express Platino
  • iscrizione automatica al Club Membership Rewards
  • Fast Track: priorità ai controlli di sicurezza nei principali aeroporti italiani
  • Voucher viaggi: 150€ per i tuoi viaggi ogni anno
  • Servizio viaggi dedicato
  • Iscrizione gratuita al livello Prestige del Programma Priority Pass
  • Iscrizione ai programmi fedeltà delle catene alberghiere e autonoleggio
  • Assicurazione viaggi globale
  • Prevendite per l'acquisto in anteprima dei biglietti per i migliori concerti
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 6.000€ sugli acquisti effettuati con Carta
25.000 punti bonus