Notizie

Paura terza ondata, in Gran Bretagna multa da 5000 sterline (e quarantena) per chi espatria

Il Governo inglese sta studiando una nuova legge per blindare le frontiere ed evitare che i sudditi di sua Maestà…

Il Governo inglese sta studiando una nuova legge per blindare le frontiere ed evitare che i sudditi di sua Maestà tentino di espatriare, senza valido motivo, fino a luglio.

La Gran Bretagna nell’estate 2020 e fino alla scoperta della variante inglese si era distinta per la libertà di movimento concessa ai suoi cittadini. Nessun DCPM da interpretare, solo un concetto semplice come quello dei corridoi turistici: se il corridoio era aperto ci si poteva spostare anche per motivi non essenziali, come il turismo.

I corridoi potevano essere nazionali o locali con, ad esempio, la Spagna che era raggiungibile nelle Canarie ma non alle Baleari, in Grecia invece Atene off limits e Santorini raggiungibile. Poi lo scoppio della variante e il picco, oramai lontano, ma a Natale la situazione era diversa. Chiusi tutti i corridoi, orde di giovani inglesi hanno raggiungo le Canarie con la scusa del dentista o Dubai per non meglio precisati impegni lavorativi. Così BoJo è corso ai ripari imponendo la quarantena obbligatoria a chi rientrava in madre patria in strutture ad hoc e a spese del viaggiatore.

Oggi il nuovo inasprimento, nonostante il dato impressionante delle vaccinazioni, il Governo teme l’arrivo della terza ondata, quindi fermi tutti e ripresa rimandata. Niente riapertura delle frontiere a maggio e anzi multe da 5.000 sterline a chi espatrierà e quarantena obbligatoria al rientro, una misura severissima che mira a scoraggiare chi pensa di scappare al caldo questa primavera o a chi vuole programmare con troppo anticipo le vacanze estive.


Importante ricordare che coloro che sono ancora autorizzati a viaggiare in Inghilterra da paesi con divieto di viaggio sono tenuti a sottoporsi a una quarantena obbligatoria di 10 giorni in un hotel approvato dal governo. L’isolamento costa 1.750 sterline per un viaggiatore singolo e include pasti, sicurezza, trasporto da e per l’hotel e l’alloggio stesso.

American Express Oro
  • Cashback di 250€ spendendo 4000€ nei primi 180 gg
  • Quota gratuita il primo anno
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
Cashback da 250€ + Quota gratuita il 1° anno
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.