Notizie

Air Italy, game over. Avviata la procedura per licenziare 1400 dipendenti

La compagnia aerea Air Italy, nata dalla fusione tra Meridiana e Qatar, è arrivata al capolinea definitivo. Le operazioni di…

La compagnia aerea Air Italy, nata dalla fusione tra Meridiana e Qatar, è arrivata al capolinea definitivo.

Le operazioni di volo sono sospese da oltre un anno, gli aerei non di proprietà sono tornati in medio oriente o alle compagnie di leasing. Il materiale è stato venduto all’asta e il curatore fallimentare ha avviato la procedura per il licenziamento collettivo di 1.383 dipendenti assunti con contratto a tempo indeterminato e distribuiti tra Olbia e Malpensa.

Con questa comunicazione, inviata a lavoratori e sindacati, il primo di aprile si è aperta di fatto l’ultima fase: “La compagnia si trova nella necessità di procedere a una riduzione collettiva di personale riguardante tutti i dipendenti a tempo indeterminato della società, al termine del periodo di integrazione salariale straordinaria, a causa della intervenuta definitiva cessazione di ogni e qualsivoglia attività svolta dalla società, della quale è già stata da tempo deliberata la messa in liquidazione”.

Nessuno in questi 14 mesi si è fatto avanti per risollevare la ex Meridiana e oggi si è quindi arrivati al capitolo finale di questa triste vicenda.

American Express Platino
  • iscrizione automatica al Club Membership Rewards
  • Fast Track: priorità ai controlli di sicurezza nei principali aeroporti italiani
  • Voucher viaggi: 150€ per i tuoi viaggi ogni anno
  • Servizio viaggi dedicato
  • Iscrizione gratuita al livello Prestige del Programma Priority Pass
  • Iscrizione ai programmi fedeltà delle catene alberghiere e autonoleggio
  • Assicurazione viaggi globale
  • Prevendite per l'acquisto in anteprima dei biglietti per i migliori concerti
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 6.000€ sugli acquisti effettuati con Carta
25.000 punti bonus