Anche China Airlines dice addio al 747 - The Flight Club
Notizie

Anche China Airlines dice addio al 747

Il 2020 ha mietuto molte vittime nel regno dei cieli, sono molti infatti gli aerei che sono andati in pensione, basti…

Il 2020 ha mietuto molte vittime nel regno dei cieli, sono molti infatti gli aerei che sono andati in pensione, basti pensare al gigante A380, ma moltissime compagnie hanno deciso di dire addio anche all’iconico Boeing 747.

In questo articolo:

    L’ultima in ordine temporale è China Airlines che ha deciso di celebrare il pensionamento del suo ultimo B747-400 con un evento all’aeroporto di Taipei Taoyuan dove erano presenti dirigenti, membri dello staff e il presidente Suchien Hsieh.

    Il motivo principale per questo doloroso addio è sicuramente la pandemia che sta flagellando il mercato del turismo da più di un anno a questa parte. Le compagnie aeree, infatti, sono state costrette a parcheggiare per diverso tempo le flotte e attualmente non c’è la stessa richiesta di voli come due anni fa, ragion per cui i vettori, China Airlines compresa, stanno virando su velivoli più piccoli ed efficienti.


    La festa di addio e l’ultimo volo del 747 di China Airlines

    Una festa che ha registrato il sold-out dei biglietti messi a disposizione in appena 5 minuti, in molti erano quindi desiderosi di partecipare all’ultimo saluto al velivolo consegnato da Boeing nel 2005.

    I passeggeri si sono goduti un tour privato con un istruttore senior dell’equipaggio, successivamente tutti e 350 sono saliti sull’aereo per l’ultimo volo.

    Partito dall’aeroporto di Taoyuan, è arrivato fino al monte Fuji dove ha virato per tornare indietro al punto di partenza. Il volo è durato 5 ore e mezza.

    I partecipanti hanno gustato a bordo un pasto tradizionale giapponese e hanno inoltre ricevuto un “pacchetto regalo” commemorativo, all’interno del quale vi erano un modellino del 747 in edizione limitata, una maschera viso, un portachiavi disegnato per l’occasione, una borsa in tela, un biglietto commemorativo del volo e un kit di cortesia marchiato China Airlines

    E’ stata proprio China Airlines ha battezzare il primo 747 ormai 30 anni fa, trasportando nei cieli circa 100 milioni di passeggeri in voli a lungo raggio. Adesso la compagnia Taiwanese possiede una ventina di 747, ma tutti quanti destinati a fare gli aerei cargo e non passeggeri.

    Quali altre compagnie hanno detto addio al 747?

    Sono diverse le compagnie che hanno deciso di pensionare il 747 in favore di velivoli più efficienti e piccoli. Per esempio Lufthansa ha in programma di smantellare addirittura 115 aerei, tra i quali gli A380 e i Boeing 747.

    Dello stesso avviso è Thai Airways che, a causa del pensionamento dei 747 e gli A380, perderà anche la sua prima classe. British Airways ha deciso di rinunciare ai 747 e di farci dei portachiavi in edizione limitata mentre un altro è diventato un museo. Delta, invece, ha preso la stramba decisione di smantellare uno dei suoi 747 e venderlo a pezzi su eBay!

    Una festa di pensionamento simile a quella di China Airways l’ha fatta Virgin Atlantic che ha servito un menù a bordo con champagne e ha organizzato un tour per i partecipanti dell’evento.

    Insomma la produzione dei 747 cesserà definitivamente nel 2022 e le compagnie aeree stanno già smantellando quelli che hanno in casa. Speriamo che le imminenti riaperture ci possano far tornare presto a viaggiare permettendoci anche di fare un ultimo giro in uno di questi iconici Boeing ancora in servizio prima del loro totale addio.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno e per sempre se si spendono 12k euro all'anno
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno e gratis ogni anno successivo se si spendono 12k €
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.