Boom di voli da USA a Croazia, Grecia, Israele e altre nazioni che accolgono i turisti vaccinati - The Flight Club
Notizie

Boom di voli da USA a Croazia, Grecia, Israele e altre nazioni che accolgono i turisti vaccinati

Mentre per noi italiani l'America rimane lontana, per gli americani qualcosa si sta muovendo, alcuni paesi europei, infatti, sono pronti…

Mentre per noi italiani l’America rimane lontana, per gli americani qualcosa si sta muovendo, alcuni paesi europei, infatti, sono pronti ad accogliere i turisti americani vaccinati contro il Covid-19.

In questo articolo:

    Delta Air Lines e United Airlines sono pronte a ripristinare rotte in Europa a scopi turistici, l’obiettivo è l’estate 2021, si serviranno entrambe di Boeing 767-300ER.

    Per quanto riguarda Delta Air Lines, la rotta sarà un New YorkDubrovnik, il collegamento partirà dal JFK fino all’aeroporto della capitale croata. Il volo sarà operativo il martedì, giovedì, venerdì e sabato da JFK a Dubrovnik, mentre il ritorno sarà il mercoledì, venerdì, sabato e domenica. Si parte dal 2 di luglio.


    Anche United Airlines sbarcherà in Croazia, i voli collegheranno l’aeroporto internazionale di Liberty Newark e Dubrovnik, saranno operativi il lunedì, giovedì e sabato, per poi tornare negli States la domenica il martedì ed il venerdì. Si parte dall’8 luglio.

    Rimanendo nella splendida cornice mediterranea, le due compagnie opereranno anche verso la Grecia che accoglierà i turisti americani che sono stati vaccinati o avranno un test negativo entro le 72 ore precedenti al viaggio.

    Delta riattiverà la rotta New York – Atene il 28 maggio e inaugurerà una nuova rotta tra Atlanta e Atene dal 2 luglio. United invece volerà da Washington verso la capitale greca, oltre a far tornare operativa la sua rotta Newark – Atene dal 3 giugno.

    Non solo mare, i turisti americani potranno passare un’estate al fresco in Islanda: United aprirà il collegamento da Newark a Reykjavik a partire dal 3 giugno e da Chicago dall’1 luglio.

    Delta, per non farsi trovare impreparata, collegherà Boston e Reykjavik dal 20 maggio e Minneapolis dal 27 maggio, oltre al collegamento già esistente tra New York e la capitale islandese.

    American Airlines si concentrerà di più sulle Americhe piuttosto che sull’Europa, opererà infatti in Cile, Colombia e Brasile, tralasciando la Croazia. L’unico collegamento verso il vecchio continente a scopo turistico sarà quello con la Grecia, a partire dal 3 giugno e collegherà New York con Atene. Fuori dall’Europa, ma rimanendo nel Mediterraneo, American Airlines aprirà dal 4 giugno la rotta New YorkTel Aviv, oltre a quella attualmente operativa: la Miami – Tel Aviv.

    Ursula Von der Leyen apre le porte agli americani

    Ursula Von der Leyen

    La presidente della Commissione UE, Ursula Von der Leyen, ha rilasciato un’intervista al New York Times dove dichiarava che prossimamente le porte dell’Europa saranno aperte a tutti i turisti americani che si sono sottoposti a vaccinazione contro Covid-19:

    “Gli americani, da quello che posso vedere, usano vaccini approvati dall’Agenzia europea per i medicinali (EMA) ciò consentirà la libera circolazione e viaggi nell’Unione europea.

    Perché una cosa è chiara: i 27 Stati membri accetteranno, incondizionatamente, tutti coloro che saranno vaccinati con vaccini approvati dall’EMA”.

    Ursula Von der Leyen

    La presidente non ha specificato una data a partire dalla quale ci sarà il “via libera” per i cittadini statunitensi vaccinati, ma molto probabilmente gli spostamenti saranno concessi a partire da questa estate.

    “Si rileva l’enorme progresso della campagna di vaccinazione negli Stati Uniti […] i viaggi dipenderanno dalla situazione epidemiologica, ma negli USA le cose stanno migliorando, come speriamo nell’Unione Europea”.

    Ursula Von der Leyen

    Gli USA sono sulla buona strada per vaccinare il 70% della popolazione adulta entro metà giugno, si spera quindi che i turisti americani possano viaggiare in Europa già entro luglio/agosto.

    Per andare negli States invece bisognerà pazientare ancora un po’, la campagna vaccinale sta proseguendo e al più presto dovrebbe essere attiva la certificazione europea per poter viaggiare almeno in UE.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno e per sempre se si spendono 12k euro all'anno
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno e gratis ogni anno successivo se si spendono 12k €
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.