Ryanair pensa anche a Milano Bergamo come base per i Boeing 737 MAX
Notizie

Ryanair pensa anche a Milano Bergamo come base per i Boeing 737 MAX

Eddie Wilson, CEO di Ryanair, ha rilevato che potrebbe scegliere l'Aeroporto di Bergamo-Orio al Serio come base dei nuovi Boeing…

Eddie Wilson, CEO di Ryanair, ha rilevato che potrebbe scegliere l’Aeroporto di Bergamo-Orio al Serio come base dei nuovi Boeing 737 MAX ordinati dalla compagnia aerea. Il gruppo prevede di prendere in consegna il suo primo velivolo nelle prossime settimane. Una svolta attesa da tempo, dopo il via libera delle autorità che ha permesso all’azienda di ritornare sul mercato con il suo modello più importante. In Europa, infatti, i Boeing 737 Max sono utilizzati principalmente da Ryanair che ha puntato su ben 200 aerei per la sua flotta.

In questo articolo:

    Immagine ufficio stampa Ryanair (credit: Piotr Mitelski)

    Londra favorita per diventare base dei Boeing 737 MAX


    Ryanair ha basi in tutta Europa, ma una domanda posta da Simple Flying al World Aviation Festival ha chiarito la posizione della compagnia aerea. Eddie Wilson ha dichiarato che probabilmente sarà scelta come base un aeroporto che sia in grado di offrire il supporto ingegneristico necessario: “Probabilmente Stansted a Londra o l’aeroporto di Bergamo-Orio al Serio (Milano-Bergamo)“. La concorrenza della City è agguerrita considerando che Stansted è la base più grande a disposizione di Ryanair. La compagnia aerea può, infatti, contare su un supporto per la manutenzione, simulatori di volo e persino un ex 737 dedicato all’addestramento dei meccanici e dell’equipaggio. In quanto tale, ha senso che il MAX debutti proprio a Londra.

    Insieme a Dublino e Stansted, Milano è un altro dei principali hub di Ryanair, con strutture di manutenzione in loco. Le consegne del MAX sarebbero dovute avvenire poco dopo il via libera delle autorità. Probabilmente però c’è ancora da aspettare, come dichiarato dallo stesso Eddie Wilson: “Siamo fiduciosi che la prima consegna arriverà nelle prossime settimane e poi, come ogni qualsiasi altro aeromobile, entrerà in servizio praticamente il giorno successivo. C’è sempre del lavoro da fare quando arriva a Dublino in particolare per quanto riguarda il collaudo dell’aereo e per permettere di utilizzarlo subito”.

    Aeroporto Milano Bergamo

    Il ritorno del Boeing 737 Max e la scelta di Ryanair

    Per il ritorno in Europa, Ryanair proporrà inizialmente i 737 Max nel Regno Unito. Progressivamente saranno inseriti nelle rotte estive che fanno parte dell’ambizioso piano della compagnia aerea. E proprio presso l’Aeroporto di Bergamo-Orio al Serio, Ryanair ha previsto l’arrivo di uno dei 24 Boeing 737 Max che saranno consegnati dopo l’estate.

    Il Boeing 737 Max ha avuto l’ok per tornare nei cieli d’Europa a gennaio 2021. L’autorizzazione è arrivata 22 mesi dopo il blocco imposto in seguito ai due incidenti mortali. Dopo aver ricevuto il nulla osta da Stati Uniti, Brasile e Canada, l’Easa, ovvero l’Agenzia europea per la sicurezza aerea, ha valutato in maniera positiva il velivolo. A fine marzo Boeing ha così ufficializzato di aver ricevuto un ordine per la consegna di 100 737 Max e 155 opzioni su due modelli.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno e per sempre se si spendono 12k euro all'anno
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno e gratis ogni anno successivo se si spendono 12k €
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.