Hilton Honors, addio possibilità di convertire punti in miglia di 11 compagnie - The Flight Club
Frequent Flyer

Hilton Honors, addio possibilità di convertire punti in miglia di 11 compagnie

Il programma fedeltà Hilton Honors ha da sempre permesso di trasformare i punti, guadagnati con i soggiorni negli hotel appartenenti…

Il programma fedeltà Hilton Honors ha da sempre permesso di trasformare i punti, guadagnati con i soggiorni negli hotel appartenenti alla catena, in miglia di moltissime compagnie aeree.

In questo articolo:

    L’operazione non è tra le più convenienti, ma è utile in alcuni casi, ad esempio quando mancano una manciata di miglia per ottenere il biglietto premio.


    Cosa cambia dal 15 giugno

    Dal 15 giugno non si potrà più trasferire i punti su quasi un terzo delle compagnie aeree partner, la collaborazione cessa con:

    • Aeroflot,
    • Alaska Airlines,
    • Avianca,
    • Finnair,
    • Frontier Airlines,
    • Garuda Indonesia,
    • Hawaiian Airlines,
    • LATAM Airlines,
    • Philippine Airlines,
    • South African Airlines.

    A questi vettori si aggiunge anche Amtrak, la compagnia ferroviaria americana.

    Scenderanno quindi a 20 le compagnie partner. Per noi europei il danno maggiore è rappresentato dall’uscita di Finnair, vettore che è anche partner American Express e Aeroflot.

    Restano invariati invece tutti gli altri partner, ecco i principali con i relativi tassi di conversione:

    • Aeromexico: 25,000 Hilton points = 6,500 Premier points.
    • Air France/KLM: 10,000 Hilton points = 1,000 Flying Blue points.
    • ANA – All Nippon Airways: 10,000 Hilton points = 1,000 Mileage Club miles.
    • Asiana Airlines: 10,000 Hilton points = 1,000 Asiana miles.
    • British Airways: 10,000 Hilton points = 1,000 Avios.
    • Cathay Pacific: 10,000 Hilton points = 1,000 Asia miles.
    • Delta Air Lines: 10,000 Hilton points = 1,000 SkyMiles.
    • Emirates: 10,000 Hilton points = 1,000 Skywards points.
    • Etihad Airways: 10,000 Hilton points = 1,000 Etihad Guest miles.
    • Japan Airlines: 10,000 Hilton points = 1,000 MileageBank points.
    • Malaysia Airlines: 10,000 Hilton points = 1,200 Enrich points.
    • Qatar Airlines: 10,000 Hilton points = 1,000 Privilege Club Qmiles.
    • Qantas Airways: 10,000 Hilton points = 1,500 Qantas Frequent Flyer points.
    • Singapore Airlines: 8,000 Hilton points = 1,000 Krisflyer points.
    • United Airlines: 10,000 Hilton points = 1,000 MileagePlus miles.
    • Virgin Atlantic Airways: 10,000 Hilton points = 1,500 Flying Club miles.
    • Virgin Australia: 10,000 Hilton points = 1,500 Velocity points.

    Come trasferire i punti verso un partner

    La procedura prevede che l’utente iscritto al programma HHonors per prima cosa inserisca sul proprio account i dettagli dei vari programmi fedeltà a cui è iscritto.

    Si potrà così accedere all’apposita sezione selezionando la compagnia aerea scelta e indicando il numero dei punti che si vuole trasferire.

    Il trasferimento NON è immediato, questo vuol dire che se hai fretta, devi calcolare che potrebbero volerci anche 30 giorni per vedere i punti accreditati sul conto del programma fedeltà scelto.

    Trasferire punti tra amici e parenti

    Così come avviene con numerose compagnie aeree che consentono di condividere i punti in un piano “famigliare”,  anche Hilton permette di fare una operazione simile e in maniera totalmente gratuita.

    Si può creare, infatti, un gruppo di massimo 10 account che possono condividersi tra loro i punti accumulati.

    I soci Hilton Honors possono trasferire ad un altro socio del programma dai 1.000 punti ai 500.000 punti. Ciascun socio Hilton Honors può inviare non più di 500.000 punti e riceverne 2 milioni per anno solare. Inoltre può effettuare sei trasferimenti su conti di altri membri e sei operazioni di raccolta punti Hilton per anno solare.

    In conclusione

    Come abbiamo detto più volte, i punti devono essere sempre usati nel modo migliore e non sprecati, non importa se stiamo parlando di Millemiglia Alitalia o Membership Rewards. Per quanto riguarda gli hotel, sicuramente la scelta più conveniente e azzeccata è quella di usarli per  dormire gratis nelle strutture della catena.

    Personalmente penso che sia corretto il trasferimento verso un partner in due casi:

    1. Vuoi prenotare un biglietto premio con Emirates e per staccare la prima classe ti servono poche migliaia di miglia
    2. Non frequenti più hotel di questa catena e vuoi disfarti dei punti residui che non hai intenzione di utilizzare altrimenti

    In ogni caso è bene ricordare sempre che il programma Hilton Honors permette di donare i punti in beneficienza: per ogni 10k punti donati altrettanti saranno donati da Hilton alla medesima causa.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno e per sempre se si spendono 12k euro all'anno
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno e gratis ogni anno successivo se si spendono 12k €
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.