Influencer finge di volare in Business class di Emirates e viene scoperta
Notizie

Influencer finge di volare in Business class di Emirates e viene scoperta

Oceane El Himer, modella francese e star dei reality, ha attirato l'attenzione internazionale per una foto scattata su un volo…

Oceane El Himer, modella francese e star dei reality, ha attirato l’attenzione internazionale per una foto scattata su un volo Emirates. La donna 27enne ha infatti pubblicato  sul suo canale Instagram uno scatto mentre è orgogliosamente in posa in una cabina Business Class di Emirates. Pochi istanti dopo un passeggero, però, le ha scattato una foto in volo mentre era seduta in un posto in Economy. Un autentico smacco per la star della tv francese e l’occasione per tanti haters di scatenarsi sui suoi profili.

In questo articolo:


    La foto incriminata

    Lo scatto social, il volo in Economy e i commenti


    La donna non è passata inosservata e un utente ha condiviso la foto della donna mentre era seduta in economy (e senza mascherina), Oceane El Himer è stata inondata di commenti negativi e critiche. Lo scatto ha generato oltre 100 mila reazioni, ma ha anche spinto la modella a bloccare i commenti.

    Non si tratta della prima volta che una star del web sceglie di mostrare una vita di lusso ingannando i suoi followers. Una tattica che ormai sempre più utenti scoprono e considerano controproducente per il successo del personaggio.

    La risposta di Oceane El Himer e il ritorno in Business Class

    La donna ha risposto all’immagine su Snapchat, difendendo la sua decisione e dicendo che “non c’è vergogna nel viaggiare in classe economica. Ho preso diversi voli, ho fatto una foto e l’ho caricata. Non sono il tipo di ragazza a cui piace mostrare i suoi soldi… Sì, ho viaggiato in economy e in business. E quindi? Nella vita stanno accadendo cose molto più serie”. La rivincita di Oceane El Himer è arrivata dopo pochi giorni. Infatti su Instagram ha pubblicato un’altra foto in Business Class Emirates sottolineando che questa volta il volo era stato pagato. Per l’occasione non ha esitato a mostrare il dito medio in compagnia della sorella, anche lei famosa modella e influencer.

    Il precedente di Lil Bow Wow

    Diversi altri utenti di Twitter hanno paragonato il caso a quello del rapper Lil Bow Wow. Nel 2017 aveva pubblicato una foto di un’auto di lusso di fronte a un aereo privato con la didascalia: “Giornata di viaggio”. Il post di Instagram indicava che il rapper si trovava all’aeroporto di DeKalb-Peachtree in Georgia. Non molto tempo dopo aver pubblicato lo scatto, è uscito un post su Snapchat in cui si affermava che il rapper era in realtà su un volo commerciale nello stesso momento in cui aveva pubblicato l’altra immagine. I fan di Instagram sono persino riusciti a far risalire il post originale a un’immagine stock di una società di limousine della Florida. In quel caso il rapper Lil Bow Wow aveva aggiunto un filtro per rendere tutto più credibile.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno
    • 200 euro di cashback
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno + 200 € di cashback
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.