Notizie

Lufthansa non pensiona gli A340 e installerà la prima classe sugli A350

La pandemia ha mietuto tantissime vittime nel mondo dei viaggi, sull'altare del contenimento dei costi sono stati sacrificati da quasi…

La pandemia ha mietuto tantissime vittime nel mondo dei viaggi, sull’altare del contenimento dei costi sono stati sacrificati da quasi tutte le compagnie aeree i velivoli più grandi e meno parchi nei consumi, ovvero quadrimotori come Boeing 747 e gli Airbus A380 e A340.

Lufthansa è una delle poche compagnie che ha deciso una strategia differente: addio ai 747/400 ma non al modello 800, di cui è il principale operatore al mondo.

Gli A380 sono parcheggiati ma, prima o poi, potrebbero tornare in servizio. Per quanto riguarda, invece, gli A340, di cui tutti davano per scontata la fine, è arrivato l’annuncio che per la stagione estiva 2022 saranno riattivati e posizionati sullo scalo di Monaco, il secondo hub della compagnia tedesca, e usati sulle rotte più trafficate.

Saranno cinque gli Airbus A340-600 ad essere riattivati e usati principalmente verso destinazioni nordamericane e asiatiche. La decisione di riattivare questi velivoli è dovuta alla crescente domanda premium, per viaggi d’affari e di piacere.

La scelta del vettore tedesco è semplice, i passeggeri stanno ricominciando a volare e lo faranno sempre di più. Inoltre i passeggeri premium, quelli più importanti di ogni compagnia, vogliono tornare a viaggiare soprattutto nelle classi premium e LH vuole soddisfare la domanda usando gli aerei a disposizione in attesa di ricevere nuovi mezzi più moderni ed efficienti.

Attualmente la prima classe è disponibile solo sui 19 Boeing 747-8 della flotta, per un totale di 152 posti. Ecco che in attesa di ricevere i nuovi A350/900, attesi per l’estate 2023, la compagnia posizionerà i “vecchi” A340 e potrà quindi soddisfare la domanda dei passeggeri di prima classe la prossima estate.

Lufthansa first class

Come sarà la prima classe di Lufthansa sugli A350?

Non ci sono ancora immagini di come potrebbe essere configurata la prima classe dei nuovi A350, la soluzione più probabile (ed economica) potrebbe essere quella di usare il medesimo allestimento che si trova sulla prima classe di Swiss, società controllata interamente da Lufthansa.

Lufthansa first class

Il comfort e il lusso saranno sempre gli stessi, quelli che nel 2019 sono valsi il premio come migliore compagnia aerea in Europa e migliore compagnia aerea di Prima Classe in Europa.

A partire dalla Lounge First Class di Francoforte, che per fortuna ha riaperto ad inizio giugno, a seguire con il servizio di Valet Parking per l’auto privata o a noleggio, si passa all’assistente personale che ti segue in qualsiasi momento del viaggio e lo chauffeur che ti accompagna direttamente all’aeromobile con un’auto privata.

Come non citare la straordinaria offerta gastronomica con raffinati piatti accompagnati dalla degustazione di vini delle regioni vinicole più amate al mondo. Infine, se vogliamo dormire o rilassarci, gli assistenti di volo sono sempre a disposizione per farci sentire a casa, grazie ai sistemi di isolamento acustico possiamo goderci un po’ di privacy e di riposo.

Chi non dorme, può godersi la ricca offerta di intrattenimento a bordo, con film, serie TV, audiolibri e musica, tutto a disposizione dei viaggiatori. Grazie al ringiovanimento della flotta di Lufthansa quindi potremo vedere la luce di una First Class rinnovata a bordo degli A350.

Adesso che finalmente il Green Pass europeo è realtà, possiamo viaggiare con più serenità; quando la nuova flotta di A350 di Lufthansa sarà operativa ci saremo già lasciati alle spalle questa pandemia e saremo pronti a tornare a volare come piace a noi, senza mascherina, senza tamponi all’aeroporto, ma soprattutto senza frontiere chiuse.

American Express Oro
  • Quota gratuita il primo anno poi 14€/mese
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
Quota gratuita il primo anno