Notizie

Gli Stati Uniti non riaprono ai turisti, Neos Air rimanda il collegamento Milano New York

Sarebbe dovuto partire il 27 di giugno il nuovo collegamento tra Milano Malpensa e New York JFK, ma le frontiere…

Sarebbe dovuto partire il 27 di giugno il nuovo collegamento tra Milano Malpensa e New York JFK, ma le frontiere USA sono ancora off-limits per i turisti europei. La compagnia del gruppo Alpitour si è così dovuta adeguare rinviando di quasi un mese il debutto di questa nuova rotta.

L’Italia ha aperto ai viaggi non essenziali per i turisti USA che potranno volare nel nostro paese senza quarantena, ma con il protocollo dei voli Covid-tested. La compagnia opera già in questo campo con i suoi collegamenti con la Cina e applica inoltre il protocollo del travel pass IATA.

A mancare, al momento, è la reciprocità di questa misura che l’amministrazione Biden non ha ancora preso nonostante le pressioni arrivino da entrambe le sponde dell’oceano. Ecco quindi che la data del decollo è stata spostata al 22 luglio, data dalla quale sono in vendita sul sito della compagnia i biglietti.

Il nuovo collegamento

La rotta aperta da Neos è molto affollata. Il collegamento con New York è operativo con le “tre sorelle” americane (Delta, United e American Airlines) e con Emirates. Salvo sorprese, non sarà operato da Alitalia che attualmente vola a New York solo da Fiumicino.

Al momento il volo è in programma due volte alla settimana: giovedì e domenica. La partenza da Milano è prevista per le 12.20, con arrivo a New York alle 14.50. La ripartenza dallo scalo americano è prevista alle 17.50.


La flotta

Neos ha un totale di sei Boeing 787-9: quattro sono nuovi, mentre due volavano per Norwegian .

I 787 sono configurati con poltrone di economy e di premium economy, per un totale di 359 posti.

Le tariffe

I prezzi partono da 269,99€ a tratta per un biglietto in tariffa economy promo e salgono fino ai 924,99 € per un biglietto in tariffa premium freedom.

Le tariffe non sono molto aggressive, abbiamo visto in questi mesi offerte per volare in business class anche a meno di 1.000€. In questo caso Neos propone un biglietto andata e ritorno in economy a 540€. Mentre per volare in premium con un biglietto semiflessibile, la richiesta è di quasi 1.000 euro.

In conclusione

Neos è pronta, ha gli aerei e gli slot, serve solo il via libera da parte del dipartimento dei trasporti americano, dopo il quale potrà portare a New York i tanti italiani che non vedono l’ora di tornare a Times Square.

American Express Oro
  • Cashback di 250€ spendendo 4000€ nei primi 180 gg
  • Quota gratuita il primo anno
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
Cashback da 250€ + Quota gratuita il 1° anno
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.