Gli Stati Uniti non riaprono ai turisti, Neos Air rimanda il collegamento Milano New York - The Flight Club
Notizie

Gli Stati Uniti non riaprono ai turisti, Neos Air rimanda il collegamento Milano New York

Sarebbe dovuto partire il 27 di giugno il nuovo collegamento tra Milano Malpensa e New York JFK, ma le frontiere…

Sarebbe dovuto partire il 27 di giugno il nuovo collegamento tra Milano Malpensa e New York JFK, ma le frontiere USA sono ancora off-limits per i turisti europei. La compagnia del gruppo Alpitour si è così dovuta adeguare rinviando di quasi un mese il debutto di questa nuova rotta.

In questo articolo:

    L’Italia ha aperto ai viaggi non essenziali per i turisti USA che potranno volare nel nostro paese senza quarantena, ma con il protocollo dei voli Covid-tested. La compagnia opera già in questo campo con i suoi collegamenti con la Cina e applica inoltre il protocollo del travel pass IATA.


    A mancare, al momento, è la reciprocità di questa misura che l’amministrazione Biden non ha ancora preso nonostante le pressioni arrivino da entrambe le sponde dell’oceano. Ecco quindi che la data del decollo è stata spostata al 22 luglio, data dalla quale sono in vendita sul sito della compagnia i biglietti.

    Il nuovo collegamento

    La rotta aperta da Neos è molto affollata. Il collegamento con New York è operativo con le “tre sorelle” americane (Delta, United e American Airlines) e con Emirates. Salvo sorprese, non sarà operato da Alitalia che attualmente vola a New York solo da Fiumicino.

    Al momento il volo è in programma due volte alla settimana: giovedì e domenica. La partenza da Milano è prevista per le 12.20, con arrivo a New York alle 14.50. La ripartenza dallo scalo americano è prevista alle 17.50.

    La flotta

    Neos ha un totale di sei Boeing 787-9: quattro sono nuovi, mentre due volavano per Norwegian .

    I 787 sono configurati con poltrone di economy e di premium economy, per un totale di 359 posti.

    Le tariffe

    I prezzi partono da 269,99€ a tratta per un biglietto in tariffa economy promo e salgono fino ai 924,99 € per un biglietto in tariffa premium freedom.

    Le tariffe non sono molto aggressive, abbiamo visto in questi mesi offerte per volare in business class anche a meno di 1.000€. In questo caso Neos propone un biglietto andata e ritorno in economy a 540€. Mentre per volare in premium con un biglietto semiflessibile, la richiesta è di quasi 1.000 euro.

    In conclusione

    Neos è pronta, ha gli aerei e gli slot, serve solo il via libera da parte del dipartimento dei trasporti americano, dopo il quale potrà portare a New York i tanti italiani che non vedono l’ora di tornare a Times Square.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno e per sempre se si spendono 12k euro all'anno
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno e gratis ogni anno successivo se si spendono 12k €
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.