Crociere

Royal Caribbean posticipa (ancora una volta) il debutto dell’Odyssey of the Seas

Royal Caribbean ci ripensa. Un'altra volta. L'Odyssey of the Seas, la nuova e attesissima nave della compagnia, debutterà il 31…

Royal Caribbean ci ripensa. Un’altra volta. L’Odyssey of the Seas, la nuova e attesissima nave della compagnia, debutterà il 31 luglio 2021.

Inizialmente sarebbe dovuta partire dal porto di Civitavecchia. Poi, era stata spostata ad Haifa per crociere settimanali nel Mediterraneo orientale. Lo scorso 15 giugno, la novità: la nave, che accoglierà fino a 4.198 passeggeri, salperà con quattro settimane di ritardo rispetto a quanto previsto.

L’annuncio di Royal Caribbean

Il motivo del ritardo? L’ha comunicato Royal Caribbean: otto membri dell’equipaggio dell’Odyssey of the Seas sono risultati positivi al Covid-19 lo scorso 10 giugno, sei giorni dopo l’arrivo della nave negli Stati Uniti. Così, la partenza fissata per il 3 luglio è stata rimandata. Del resto, l’intero personale (circa 1.400 persone) ha ricevuto il vaccino solo all’arrivo sul suolo americano.

“Tutti i dipendenti risultati positivi sono in buona salute e vengono monitorati dal nostro team medico di bordo. Dal 10 giugno ad oggi non sono stati rilevati nuovi casi”, ha affermato Royal Caribbean in una nota diffusa alla stampa. Tuttavia, l’intero equipaggio dell’Odyssey of the Seas rimarrà in quarantena sulla nave per 14 giorni seguendo una strategia che la compagnia stessa ha definito “un’abbondanza di cautela”.

Cosa succederà a chi aveva già prenotato il suo viaggio? In questi giorni, Royal Caribbean sta contattando gli ospiti e le agenzie di viaggio per proporre diverse opzioni a chi era in procinto di partire. “È stata una decisione inaspettata ma necessaria, e ci impegneremo a fare la cosa giusta per il benessere di tutti”, hanno fatto sapere dalla compagnia.

odyssey of the seas

Le novità di casa Royal Caribbean

L’Odyssey of the Seas è, attualmente, una tra le più grandi navi da crociera al mondo. Sebbene non sia grande quanto la Symphony of the Seas (la nave da crociera più grande del mondo), è progettata per offrire tutte tutte le opportunità e i divertimenti di un gigantesco resort. Vanta numerose piscine, un parco acquatico per i bambini, un simulatore di paracadutismo e di surf, una pista per gli autoscontri. E poi le tante, tantissime tipologie di cabine. Che vanno dalle minuscole cabine interne senza finestre da 15 metri quadrati, alle enormi Royal Loft Suites a due piani che sono quasi 10 volte più grandi.

In origine, la Odyssey of the Seas veniva data in partenza nel 2020 dall’Italia. Poi il suo primo viaggio fu posticipato a causa della pandemia e ri-fissato in Israele. Infine, dopo la ripresa dei bombardamenti con la Striscia di Gaza, per ragioni di sicurezza era stata portata in America, dove – ancora una volta – ha dovuto rivedere i suoi piani.

Ma l’espansione di Royal Caribbean non si ferma all’Odyssey of the Seas. Il 17 giugno, presso i cantieri Meyer di Turku, è cominciata la costruzione della Icon of the Seas. In arrivo nel 2023, la nave della serie Icon sarà la prima tra le navi della compagnia ad essere alimentata col gas naturale liquefatto (Lng). Una decisione che conferma l’impegno dell’azienda a preservare la salute degli oceani. “Abbiamo preso l’impegno di rendere l’energia pulita in mare, che è diventato realtà quando Icon Class è stata annunciata per la prima volta nel 2016. Siamo entusiasti di vedere la costruzione di quella che sarà davvero una nave diversa dalle altre”, ha affermato il presidente e amministratore delegato di Royal Caribbean Michael Bayley.

American Express Oro
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
€200 extra cashback spendendo almeno 1000€