Notizie

Thai Airways è in crisi ma si prepara a riportare i turisti a Phuket (ma non da Milano)

La Thailandia è decisa a riaprire. O meglio, Phuket lo è. L'Autorità per il Turismo ha inviato una lettera ai…

La Thailandia è decisa a riaprire. O meglio, Phuket lo è. L’Autorità per il Turismo ha inviato una lettera ai tutti i suoi partner industriali per confermare come l’apertura del cosiddetto “Phuket Sandbox” sia ancora fissata per l’1 luglio.

Ecco dunque che la compagnia di bandiera thailandese, la Thai Airways, ha deciso di implementare i voli con l’Europa aprendo quattro nuovi collegamenti diretti. Diretti perché, per il momento, i turisti europei potranno trascorrere le vacanze solamente a Phuket (Bangkok, Koh Samui e il resto del Paese restano chiusi).

Thai Airways, i nuovi collegamenti tra Phuket e l’Europa

Thai Airways ha messo in vendita le seguenti sei rotte per l’estate 2021 (ricordiamo che, la nostra estate, per la Thailandia è bassa stagione):

  • Copenaghen – Phuket, una volta a settimana dal 2 luglio al 24 settembre a bordo di un A350-900
  • Delhi – Phuket, due volte a settimana dal 2 luglio al 26 settembre a bordo di un A350-900
  • Francoforte – Phuket, una volta a settimana dal 2 luglio all’1 ottobre a bordo di un B777-300ER
  • Hong Kong – Phuket, una volta a settimana dal 2 luglio al 24 settembre a bordo di un A350-900
  • Londra Heathrow – Phuket, una volta a settimana dal 3 luglio al 25 settembre a bordo di un B777-300ER
  • Parigi Charles De Gaulle – Phuket, una volta a settimana dal 2 luglio al 24 settembre a bordo di un B777-300ER

In passato, Thai Airways offriva collegamenti diretti verso Phuket solamente da Delhi, Hong-Kong, Copenaghen e Francoforte. Quest’ultimo, lanciato nel 2016, nel 2019 è stato ridotto al solo inverno. E solamente nella stagione fredda si poteva volare anche da Copenaghen. Ecco dunque che gli italiani che vogliono trascorrere le loro vacanze a Phuket, potranno farlo ora approfittando di uno dei tanti voli low cost verso queste due città. Oppure, potranno volare a Londra o a Parigi e da qui imbarcarsi su di un volo Thai diretto.

Thai Airways

Volo diretto Londra – Phuket. L’Economy Class costa 480 €, la Business Class 1.957 €

Thai Airways

Più economico è il volo Parigi – Phuket

Tuttavia, il volo è diretto solamente all’andata. Al ritorno, verso qualunque destinazione europea si voli, è necessario fare uno scalo a Bangkok.

I confini riapriranno, dunque? A quanto pare sì. Tanto più che, verso la Thailandia, gli spostamenti per turismo dall’Italia sono consentiti. Insieme ad Australia, Canada, Giappone, Nuova Zelanda, Repubblica di Corea, Singapore e Stati Uniti, il paese asiatico è attualmente inserito nel gruppo D. Fino al 30 luglio è dunque possibile recarsi in Thailandia a patto di sottoporsi, nelle 72 ore precedenti il rientro, ad un tampone che dovrà aver dato esito negativo. L’isolamento fiduciario di 10 giorni è attualmente ancora richiesto, con un ulteriore tampone a partire dall’11esimo giorno.

La crisi della compagnia

La pandemia ha sconvolto il mondo dei viaggi e del trasporto aereo. Già lo scorso febbraio, Thai Airways aveva annunciato un piano per il licenziamento di 395 piloti, senza prevedere nuove assunzioni in un futuro prossimo. E aveva iniziato a pensare di lasciare a terra buona parte della sua flotta tra Airbus A330-300, A380 e Boeing 747, dopo aver messo all’asta 34 aerei usati a fine 2020.

È evidente, dunque, la crisi della compagnia, come la sua speranza di ripartire, iniziando proprio da Phuket.

American Express Oro
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
€200 extra cashback spendendo almeno 1000€