Guide

Tampone in aeroporto: le nuove regole anti Covid da seguire

Dove fare il tampone prima di poter partire? Una domanda che prevede svariate risposte e possibilità, una tra queste: l'aeroporto.…

Dove fare il tampone prima di poter partire? Una domanda che prevede svariate risposte e possibilità, una tra queste: l’aeroporto. Molti dei grandi impianti italiani sono adeguatamente preparati per i test anti Covid-19, così da facilitare l’imbarco e, al tempo stesso, effettuare controlli sui turisti in ingresso e i residenti di ritorno a casa.

Aeroporto di Fiumicino

Se presso Ciampino non si effettuano test anti Covid-19, differente il discorso a Fiumicino. Non vi è una struttura interna all’edificio principale dell’aeroporto, bensì un drive-in. La regione Lazio si affida al protocollo d’intesa con la Croce Rossa, che consente di garantire un servizio alla cittadinanza grazie agli operatori sanitari messi a disposizione. Una struttura inaugurata e gestita dall’Autorità Sanitaria della Regione Lazio, presidiata dal personale medico e paramedico della Croce Rossa.

Aeroporto di Catania

Dal 19 luglio è nuovamente attivo lo screening dei passeggeri in arrivo, mediante tamponi. L’area dedicata è stata allestita all’interno del Terminal B. La struttura non guarda soltanto agli arrivi, consentendo a tutti di sottoporsi a un test rapido, su base volontaria. Non serve altro che la carta d’imbarco, che dimostri la necessità di partire o attesti l’arrivo presso l’aeroporto. È bene ricordare come non si abbia bisogno di prenotazione o modulo.

Covid Test Area - Aeroporto Catania

Aeroporto di Palermo

È possibile effettuare un test rapido anti Covid-19 con referto in appena 25 minuti. La struttura mette a disposizione tale possibilità, a titolo facoltativo. Il tutto presso una struttura specifica, raggiungibile seguendo un percorso pedonale indicato da segnaletica, una volta giunti all’uscita del Terminal Arrivi. Si richiede la compilazione di un modulo di registrazione e accettazione. Quest’ultimo sarà poi inviato all’indirizzo mail indicato. Tutto sarà pronto all’arrivo all’area Covid test e consentirà di abbreviare notevolmente i tempi d’attesa per lo screening.

Aeroporti in Sardegna

Il presidente della Regione Sardegna, Solinas, si è espresso in merito ai nuovi dubbi sollevati sulla sicurezza. Il territorio sardo è tra i più richiesti quando si parla di vacanze, sia da italiani che da stranieri. Per questo motivo sono stati annunciati test anti Covid-19, via tampone, nei porti e negli aeroporti. Un provvedimento che, per ora, volge lo sguardo a chi proviene o rientra da zone a rischio, ovvero (per il momento)Malta, Spagna, Portogallo, Francia e Regno Unito.

Aeroporto di Verona

La Regione Veneto, con un’ordinanza del 19 luglio, raccomanda lo screening, a mezzo tampone, a tutti i soggetti provenienti da Regno Unito, Malta, Spagna, Grecia, Slovenia, Croazia, Paesi Bassi, Belgio, Francia, Portogallo, Cipro, Lussemburgo, Romania e Bulgaria. Da martedì 20 luglio l’aeroporto ha allestito un punto tamponi. Per raggiungerlo occorre recarsi presso la hall arrivi, prima dell’uscita. Il tutto è gestito dalla ULSS9. Un servizio totalmente gratuito, almeno per i soggetti provenienti dai Paesi citati.

Aeroporti in Abruzzo

Il presidente Marco Marsilio ha firmato una nuova ordinanza. È stato istituito l’obbligo di tampone per chiunque provenga da Malta, Spagna e Regno Unito. Un provvedimento che ha già consentito di individuare un folto numero di positivi provenienti da Girona, in Catalogna, e giunti a Pescara. Scattata la quarantena per i passeggeri del volo.

Testo Covid - Aeroporto di Capodichino

Aeroporto di Napoli

Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania, non intende correre rischi. Ci saranno maggiori controlli anti Covid-19 per chi rientra in Campania, atterrando presso l’aeroporto di Capodichino. Tutti i passeggeri, di voli diretti o in transito, provenienti dai Paesi dell’elenco C, così come da Giappone, Canada e Stati Uniti, o che abbiano trascorso parte degli ultimi 14 giorni in uno di questi luoghi, dovranno essere sottoposti a screening, in caso di mancata presentazione del Green Pass, che ne attesti la vaccinazione o guarigione da Covid. Il tutto a titolo gratuito. Detto questo, all’interno dell’aeroporto, per i partenti, è possibile prenotare un tampone rapido a pagamento.

American Express Oro
  • 100.000 punti MR spendendo 1000€ in 3 mesi
  • Quota gratuita il primo anno poi 14€/mese
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
100.000 punti MR e quota gratuita il primo anno