Aerei trasformati in hotel, dove sono i più belli - The Flight Club
Notizie

Aerei trasformati in hotel, dove sono i più belli

Di aerei trasformati in ristoranti, vi avevamo già parlato. Ora, però, vogliamo raccontarvi di trasformazioni ancor più spettacolari: gli aerei…

Di aerei trasformati in ristoranti, vi avevamo già parlato. Ora, però, vogliamo raccontarvi di trasformazioni ancor più spettacolari: gli aerei trasformati in hotel. Dove trovarli? Ve lo diciamo noi.

In questo articolo:

    Jumbo Stay, Svezia


    Con un volo low cost, è possibile volare a Stoccolma. E, qui, salire a bordo d’un altro aereo per… dormire! Il Jumbo Stay, ricavato da un Boeing 747 Jumbo Jet, si trova infatti a due passi dall’Aeroporto di Stoccolma-Arlanda. È nato all’interno di un velivolo dismesso della compagnia Transjet (ora fallita) ed è un ostello con 25 cabine tra camere doppie o quadruple, matrimoniali standard e suite. La soluzione più bella? L’ex cabina di pilotaggio, il costo è di 200 euro (le altre, invece, costano circa 50 a notte).

    jumbo stay

    Ph. Jumbo Stay Hotel (Facebook)

    Vliegtuigsuite Teuge, Paesi Bassi

    A Teuge, nei Paesi Bassi, il Vliegtuigsuite Teuge è oggi un’esclusivissima suite. Dopo anni di servizio con la compagnia aerea della Germania dell’Est Interflug, un turboelica sovietico degli anni Sessanta è stato trasformato in una suite di lusso con vasca idromassaggio, sauna a infrarossi e angolo cottura. Tutto è pensato per due soli ospiti ed è perfetto per chi ama la natura. Da qui si può infatti visitare la riserva naturale di Veluwe oppure Bussloo, un’area ricreativa ideale per il nuoto, la pesca, l’escursionismo, il golf, l’equitazione e le immersioni.

    Ph. Vliegtuigsuite Teuge (Facebook)

    Aereo per quattro, Francia

    In Francia, a Saint-Michel-Chef-Chef, è possibile dormire in un vero aereo. Sito sulla Costa di Giada, nella Loira Atlantica, può accogliere fino a quattro persone: oltre ad una camera da letto, ha infatti due letti singoli nel “soggiorno”. Inoltre, da maggio a settembre, permette di godere della piscina con tanto di scivoli. Il mare si trova a due minuti di distanza e l’esperienza è di quelle davvero uniche.

    Ph. Airbnb

    Natura Lodge, Francia

    All’interno del Nature Lodge, a Barjac (Occitania), si trova uno tra gli aerei trasformati in hotel più belli in assoluto. Qui, è possibile dormire in un Cessna 170 degli anni Sessanta, oppure nella sua torre di controllo. Il letto all’interno dell’aereo è consigliato per i bambini (è largo solo 100 cm!), mentre nella torre di controllo lo spazio è maggiore. Tutto è decorato a tema “Il Piccolo Principe”. Una soluzione divertente per una vacanza in famiglia.

    Ph. Natura Lodge Hébergements insolites (Facebook)

    Apple Camping, Galles

    Si chiama “Arabian Nights” la camera che, ricavata da un Airbus dapprima parte della flotta Ethiad, consente di dormire nella campagna del Galles. All’interno dell’Apple Camping, accoglie fino a quattro persone e ha un costo a notte di 179 sterline. Il campeggio, del resto, è noto proprio per le sue sistemazioni inusuali: ospita anche un jet (Jetsar) e una sorta di ufo per notti… da un altro pianeta!

    Ph. Apple Camping

    Costa Verde, Costa Rica

    Tra gli aerei trasformati in hotel, uno dei più spettacolari si trova nel cuore del Costa Rica. Per la verità, il Costa Verde è un vero e proprio resort con camere, ristoranti e piscine. Chi lo desidera può però pernottare all’interno di un vecchio Boeing 727 airframe del 1965, utilizzato dalla South Africa Air e dall’Avianca Airlines. Oggi è un appartamento con due camere da letto, interni in legno e una vista spettacolare sulla vegetazione.

    costa verde

    Ph. Costa Verde (Facebook)

    Woodlyn Park Motel Units, Nuova Zelanda

    In Nuova Zelanda, all’interno del Woodlyn Park (Waitomo Caves), è possibile dormire in un treno, in una nave oppure in un aereo, un vecchio Bristol Freightor. Il costo? Tra i 180 e i 195 dollari a notte. Le soluzioni sono due e sono dotate di bagno privato e di cucinino. Aereo da trasporto bimotore, sviluppato dalla britannica Bristol Aeroplane Company negli anni Quaranta, il Freightor fu impiegato sia dall’aviazione civile che dall’aviazione militare.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno
    • 250 euro di cashback
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno + 250 € di cashback
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.