Frequent Flyer

Upgrade automatici per tutti i soci Hilton Diamond e Gold

La notizia era nell'aria e ne avevamo già parlato anche in una nostra recensione. Oggi Hilton ha annunciato l'attivazione della…

La notizia era nell’aria e ne avevamo già parlato anche in una nostra recensione. Oggi Hilton ha annunciato l’attivazione della “Global Automated Upgrades”: tutti i titolari di status élite nel programma Hilton Honors, da questo momento, godranno della certezza di ricevere un upgrade gratuito per tutte le prenotazioni future.

Come funziona il Global Automated Upgrades

I membri idonei riceveranno un’e-mail e una notifica push dell’app Hilton Honors che li avviserà del loro upgrade gratuito della camera. La prenotazione deve essere stata fatta almeno 3 giorni prima dell’arrivo, da questa nuova funzione sono quindi escluse le prenotazioni last minute.

Una volta ricevuto l’upgrade, se l’hotel offre il check-in digitale, si potrà facilmente scegliere la posizione della propria camera di categoria superiore tramite l’app 36 ore prima dell’arrivo.

Tutti i soggiorni inferiori a sette notti sono idonei a questa conferma anticipata. Nei prossimi mesi sarà disponibile presso tutti i marchi Hilton a livello globale dove sono attualmente offerti upgrade, inclusi Waldorf Astoria Hotels & Resorts, LXR Hotels & Resorts, Conrad Hotels & Resorts, Canopy by Hilton, Hilton Hotels & Resorts, Curio Collection by Hilton, DoubleTree by Hilton, Signia by Hilton e Tapestry Collection by Hilton.

Chi ha diritto all’upgrade

Sarà l’hotel a decidere quante camere rendere disponibili all’upgrade e, soprattutto, a quali livelli rilasciare una determinata tipologia di camera.

La massima priorità sarà data ai titolari dello status Diamond a vita, ovvero clienti che hanno mantenuto il livello Diamond per 10 anni e soggiornato almeno 1000 notti negli hotel del gruppo. Toccherà poi ai clienti Diamond, per chiudere con gli utenti Gold.

Cosa cambia con la situazione attuale

Il cambio è piccolo, ma epocale. Fino ad ora l’upgrade veniva comunicato soltanto al momento del check-in: se però tramite l’app si era già scelta la stanza e/o richiesta la chiave digitale, non si poteva ottenere alcun upgrade. Da adesso in poi invece tutta la procedura sarà automatica e quindi più semplice sia per i clienti, che scopriranno prima se sono stati promossi ad un livello migliore di stanza, che per gli hotel, dato che così facendo è probabile che tutti inizieranno ad usufruire del check-in digitale via app. In questo modo si ridurranno l’utilizzo di contanti e i tempi al ricevimento dell’hotel.

Il livello Gold, quello che regala la colazione gratuita in tutti gli hotel del gruppo fuori dagli Stati Uniti, è un benefit compreso nella quota annuale della American Express Platino. Con l’aggiunta di questa novità, questo benefit diventa ancora più ricco dato che un upgrade può voler dire risparmiare centinaia di euro su ogni prenotazione presso gli hotel Hilton.

Una bella notizia per i clienti italiani

Per una volta questa è sicuramente una notizia positiva per i clienti italiani che viaggiano spesso in Italia in queste strutture. Nel mercato italiano i clienti titolari dei livelli Diamond e Diamond a vita lo sono diventati quasi esclusivamente sul campo e sono sicuramente molti meno che in altri mercati, dove, invece, grazie alle carte di credito Hilton lo status Diamond è regalato a moltissimi utenti. Questo vuol dire che in Italia, e in molti paesi europei, sarà molto probabile per un cliente “solamente” Gold ottenere un upgrade. Al contrario se si viaggia verso gli USA, sarà complicato anche per un Diamond avere una suite al prezzo di una singola al piano terra.

In conclusione

Scrivo questa news mentre mi trovo in uno degli hotel più belli che abbia mai visitato e dove, neanche a farlo apposta, ho ricevuto un upgrade grazie al mio livello Diamond. Mi ero accorto dell’upgrade proprio mentre stavo per fare check-in via APP, ma nulla è stato paragonabile a quando ho aperto la porta della stanza 316.

Da un lato viene a mancare l’aspettativa, dall’altro però si potrà brindare ad un upgrade già prima e prepararsi a vivere un’esperienza migliore di quella che si aveva in programma, soprattutto senza spendere un euro di più.

American Express Oro
  • Quota gratuita il primo anno poi 14€/mese
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
250 e di sconto su Amazon.it