Frequent Flyer

Usare i punti per andare a Dubai, le soluzioni più economiche

In questo periodo di pandemia e di incertezze sulle destinazioni, c'è una meta che dall'estate 2020 ad oggi è sempre…

In questo periodo di pandemia e di incertezze sulle destinazioni, c’è una meta che dall’estate 2020 ad oggi è sempre rimasta aperta ai turisti italiani, e grazie ai voli covid-free da quasi un anno è liberamente raggiungibile per ogni tipo di spostamento, anche quelli non essenziali. Stiamo parlando di Dubai.

Perchè andare a Dubai

Dubai è sempre di più una meta turistica. In questi mesi è anche in corso di svolgimento l’Expo Universale ed è sicuramente un valido motivo per scappare dall’inverno italiano e andarsi a godere una vacanza al caldo in una delle città più moderne e ricche di attrazioni. La distanza, con il volo diretto che dura poco più di 6 ore, la rende appetibile anche per un week-end lungo.

Come volare dall’Italia a Dubai

Ci sono molte soluzioni, la più comoda ed elegante sono i voli diretti di Emirates non solo da Milano e Roma, ma anche da Venezia e Bologna. Poi ci sono i voli di FlyDubai da Napoli e ovviamente tutte le possibilità di volare usando le principali compagnie aeree europee.

Come volare usando i punti a Dubai

Sicuramente la soluzione più semplice è quella offerta dal volo diretto e senza scalo, in Italia come detto è possibile con Emirates, FlyDubai e Etihad, con trasferimento da Abu Dhabi a Dubai.


Volare in economy dall’Italia ha un costo di 45k punti Skywards per un biglietto di andata e ritorno, a cui vanno aggiunti 102€ di tasse. Non è la soluzione più economica tra quelle disponibili, ma è sicuramente la più rapida e quella che permette di viaggiare a bordo dell’A380, il gigante dei cieli.

Volare in business, sempre con Emirates ha un costo di 90k punti Skywards a cui aggiungere poco meno di 190€ di tasse e supplementi.

C’è poi la possibilità di scontare del 20% la quota dei punti necessari aderendo al programma Skywards+, il programma fedeltà del vettore con base a Dubai è partner di American Express, sarà quindi possibile trasferire i punti Membership Rewards in meno di 60 minuti e prenotare il biglietto.

La soluzione più economica in assoluto in termini di punti richiesti è quella che si ottiene volando dall’Italia a Dubai, via Helsinki, con Finnair.

Andare a Dubai, passando dalla Finlandia, costa solo 30k punti Finnair Plus e 62€, in termini di punti Membership Rewards da utilizzare sono richiesti quindi solo 37.500 punti per staccare un biglietto premio che permette di fare due vacanze: una ad Helsinki e una al caldo di Dubai.

Tra le altre possibilità offerte ai viaggiatori italiani, è interessante  quella di Air France. Anche il programma Flying Blue è partner di American Express e quindi volare da uno dei tanti scali italiani a Dubai, passando per Parigi, è sicuramente un’opzione comoda per molti.

Sono 36 mila i punti Flying Blue richiesti per un biglietto di andata e ritorno, a cui aggiungere poco meno di 130€ di tasse.

Il biglietto di business class sulla stessa tratta ha un costo che parte da 90mila punti FB oltre a quasi 400 euro di tasse.

In conclusione

Se volete andare a Dubai l’opzione migliore è quella di usare Emirates, i punti Skywards sono facili da ottenere passando attraverso il programma Membership Rewards. Se però siete attenti al prezzo, allora la scelta migliore è Finnair che con tasse bassissime e un richiesta di punti molto contenuta è sicuramente quella con il rapporto prezzo/qualità più alto di tutti.

American Express Oro
  • Cashback di 250€ spendendo 4000€ nei primi 180 gg
  • Quota gratuita il primo anno
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
Cashback da 250€ + Quota gratuita il 1° anno
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.