Notizie

Giappone, nascono i distributori automatici di voli a sorpresa

I distributori automatici affollano il mondo e vendono davvero un po' di tutto: una volta riservati agli snack, sono stati…

I distributori automatici affollano il mondo e vendono davvero un po’ di tutto: una volta riservati agli snack, sono stati ben presto installati fuori dalle farmacie e sono poi arrivati a vendere gadget, fumetti, libri, giocattoli, sneakers e lingotti d’oro. I distributori che arrivano dal Giappone sono però un passo oltre. Al loro interno si nascondono infatti… voli a sorpresa! Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Come funzionano i distributori di v0li

L’idea arriva da Peach, compagnia low cost giapponese. Il vettore, approfittando del suo colore aziendale (un fucsia acceso e inconfondibile) ha deciso di installare distributori automatici di voli negli aeroporti di Tokyo ed Osaka. Lo ha fatto inseguendo quella che, in Giappone, è una vera e propria tendenza. Qui i gachapon (i nostri distributori) sono diffusissimi, e le aziende amano utilizzarli per le loro operazioni di marketing. Esattamente come ha fatto Peach, inserendo in quelle alte colonne decine di palline fucsia contenenti ciascuna un volo a sorpresa. Non si può scegliere dove andare, dunque: si paga il “gettone” (che costa 5.000 Y, pari a circa 38 euro) e ci si prepara a volare verso una destinazione “misteriosa”. Il valore dei biglietti, che sono ovviamente di andata e ritorno, è di 6.000 Y. Le mete sono tutte dentro i confini giapponesi e, all’interno di ogni pallina, oltre ai biglietti si nasconde una spilletta con una missione da compiere in quella destinazione. Ad oggi, sono stati venduti circa 3.000 viaggi. A testimonianza che, l’effetto sorpresa, piace sempre molto.

distributori automatici di voli

La tendenza dei viaggi a sorpresa

Del resto, quella dei viaggi a sorpresa non è una novità. Certo, sono forse una novità i distributori automatici di voli, ma la formula roulette esiste ormai da molto tempo. E non è solo un modo per risparmiare. S’inserisce infatti nella tendenza dei viaggi esperienziali, inseguita da sempre più start-up e app. Le più famose in Italia? Flykube, Oniva, Waynabox, Toratora Travel e Blindfol Travel. Basta indicare il periodo in cui si intende partire, il budget a disposizione, la tipologia di viaggio che si vorrebbe fare e l’eventuale esistenza di mete che si vuole escludere. A quel punto, un team di esperti si mette al lavoro per costruire un’offerta su misura. La meta viene resa nota solo a pochissimi giorni dalla partenza, talvolta persino all’arrivo in aeroporto aprendo una busta ad alto tasso di suspense.

Ma se si volesse andare in Giappone, e provare l’esperienza di un distributore automatico di voli? Per il momento bisogna aspettare. Quando la situazione sembrava migliorare, è arrivata la variante Omicron a scombinare tutti i piani. A fine novembre, il governo giapponese ha annunciato la chiusura dei confini nazionali a tutti i viaggiatori stranieri (i divieti erano appena stati allentati per viaggiatori d’affari, studenti e stagisti). I giapponesi di ritorno dall’Africa dovranno invece sottoporsi a rigide misure d’isolamento a seconda del Paese di provenienza.

American Express Oro
  • Cashback di 250€ spendendo 4000€ nei primi 180 gg
  • Quota gratuita il primo anno
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
Cashback da 250€ + Quota gratuita il 1° anno
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.