Notizie

Marriott W Hotel a Firenze: il lusso moderno incontra il Rinascimento

Lusso e stile fanno da sempre rima con Marriott, il colosso statunitense del settore alberghiero di alta qualità, ormai diffuso…

Lusso e stile fanno da sempre rima con Marriott, il colosso statunitense del settore alberghiero di alta qualità, ormai diffuso in tutto il mondo. E adesso, il brand di punta W Hotels mira ad approdare anche nel nostro paese: dopo la struttura che aprirà a giugno 2022 a Roma, è previsto un nuovo progetto che riguarderà Firenze.

Dopo la capitale, non poteva mancare la città culla del Rinascimento alla raffinata collezione di location degli alberghi Marriott, che attualmente vanta già 14 strutture nel mondo sotto il brand W Hotels. Con Firenze, l’azienda statunitense fonderà il suo stile moderno con quello unico di una delle mete turistiche più affascinanti e apprezzate al mondo.

Il progetto W by Marriott a Firenze

Un’idea che verrà realizzata con la collaborazione della società toscana Progetto Majestic Srl e che dovrebbe vedere la luce nel 2023. La location scelta è nei pressi della centralissima Via de’ Tornabuoni, l’iconica via dello shopping fiorentina e una delle zone più alla moda della città.

Un modo per integrare fin da subito il prestigioso W Hotel di Marriott nella cornice dell’arte e del lusso di Firenze, con l’obiettivo di farlo diventare un elemento essenziale della città tanto quanto il Duomo o Ponte Vecchio.

Il progetto prevede attualmente 120 stanze per gli ospiti, di cui 20 suite. Il piano terrà si svilupperà attorno ad un cortile parzialmente coperto e ospiterà il Lounge Bar e la Living Room. Risalendo i piani si arriverà fino alla suite presidenziale, chiamata Extreme WOW Suite nello stile di W Hotels. Include un’ampia terrazza privata in grado di offrire una vista mozzafiato sulla città, abbracciando la chiesa di Santa Maria Novella e il Duomo.


firenze panorama

W Hotels a Firenze

“Firenze è famosa per la sua passione per la cultura e lo stile, per questo è la destinazione perfetta per uno dei nostri W Hotels – ha detto Candice D’Cruz, vice presidente del ramo Luxury Brands di Marriott International, relativamente all’Europa, al Medio Oriente e all’Africa – Con i suoi spazi pieni di energia, il design audace, la programmazione innovativa e l’iconico servizio What/Whenever, W Florence saprà far valere la propria interpretazione del lusso contemporaneo nel panorama dell’offerta alberghiera della città”.

D’accordo anche Gianleo Bosticco, che si occupa dello sviluppo di Marriott in Italia: “Firenze è una città dinamica e straordinaria. Questo accordo chiave evidenzia la crescita del nostro portfolio di hotel di lusso in tutta Italia e il crescente interesse intorno al brand W Hotels”.

“L’edificio stesso è un punto di riferimento storico – ha aggiunto Roberto Puccini di Progetto Majestic – essendo la prima delle due uniche strutture moderne costruite durante la sua epoca. I W Hotels abbracciano la storia di ogni luogo, ma aggiungono un’esperienza inaspettata e stimolante che renderà questo hotel una nuova destinazione glamour”.

American Express Oro
  • Cashback di 250€ spendendo 4000€ nei primi 180 gg
  • Quota gratuita il primo anno
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
Cashback da 250€ + Quota gratuita il 1° anno
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.