Notizie

Nepal: aereo buca una ruota in pista, i passeggeri scendono e si mettono a spingere! [Video]

Quante volte mi è capitato di rimanere fermo in macchina con una ruota a terra, specialmente quando vivevo vicino alla…

Quante volte mi è capitato di rimanere fermo in macchina con una ruota a terra, specialmente quando vivevo vicino alla campagna. Armato di pazienza, prendevo il fedele crick e cambiavo la ruota con quella di scorta. Mentre, quando succedeva con il motorino, lo si portava a spinta fino dal gommista.

E se succede ad un aeroplano?? In Nepal ci si mette a spingere ugualmente!

Premessa: le ruote degli aerei di linea non sono chiaramente le stesse delle nostre macchine e nemmeno come quelle dei camion, sono molto ma molto più resistenti e performanti. Sono composte da una “doppia gomma”, una camera rinforzata ed un battistrada cinturato.

Sono progettate per resistere alla fortissima trazione che gli aerei subiscono all’atterraggio, possono sopportare oltre 38 tonnellate e vengono cambiate ogni 600-800 atterraggi, a seconda del tipo di aereo. Discorso diverso invece per gli aerei più piccoli, velivoli leggeri o aerei charter contenuti, in quel caso le ruote sono più simili a quelle dei camion.

Aereo come quello che è stato spinto dai passeggeri in un aeroporto in Nepal, ecco il video diventato virale:


Il piccolo aereo charter si trovava sulla pista dell’aeroporto di Bajura a Kolti nel Nepal occidentale. Secondo i testimoni, la mono-ruota posteriore dell’aereo è scoppiata durante l’atterraggio, per fortuna nessuno dei passeggeri ha subito ferite o danni, ma l’aereo non poteva più rullare fuori dalla pista di atterraggio.

Che fare? Semplice, i passeggeri sono scesi a spingere ed hanno aiutato l’aereo ad andare nell’hangar per la riparazione. Nel piccolo aeroporto infatti non erano presenti attrezzature adeguate a liberare la pista e bisognava agire in fretta perché un altro aereo era in coda per atterrare.

In Siberia invece si spinge a -50°

Un evento simile è successo in Siberia, presso l’aeroporto di Igarka, stavolta però non per una ruota bucata ma perché l’olio del carrello di atterraggio si era ghiacciato a causa delle temperature sotto lo zero e l’aereo era impossibilitato a muoversi.

Vediamo il video:

Le temperature in Siberia sono glaciali, gli aeroporti sono infatti attrezzati per eventi di questo genere, come coperte termiche sulle ruote o antigelo sempre a portata di mano.

“I problemi alla partenza sono stati causati dalle condizioni meteorologiche, in particolare dalla temperatura dell’aria estremamente bassa che è tipica di questa parte della regione di Krasnoyarsk e talvolta arriva fino a meno 50 gradi Celsius.

Mentre l’aereo era parcheggiato all’aeroporto di Igarka, il suo carrello di atterraggio si è bloccato sulla superficie dell’aeroporto. Per risolvere rapidamente questo problema, i passeggeri hanno aiutato il carroattrezzi a spostare l’aereo”.

Portavoce di UTair alla CNN

Dopo la spintarella e il disgelamento del carrello, l’aereo è decollato come previsto, nella città di arrivo le temperature erano migliori, solamente -11°…

Storie bizzarre che vanno ad unirsi alla nostra collezione di curiosità nel mondo dei viaggi!

American Express Oro
  • Cashback di 250€ spendendo 4000€ nei primi 180 gg
  • Quota gratuita il primo anno
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
Cashback da 250€ + Quota gratuita il 1° anno
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.