Notizie

Gli Airbus A380 di Qantas sono tornati a volare, decollato il primo volo per Los Angeles

Oggi 11 gennaio, dopo 21 mesi di letargo nel deserto, il primo Airbus A380 di Qantas è decollato per un…

Oggi 11 gennaio, dopo 21 mesi di letargo nel deserto, il primo Airbus A380 di Qantas è decollato per un volo commerciale diretto verso Los Angeles. Il volo QA11 come d’abitudine viaggerà nel tempo e atterrerà 5 ore prima dell’ora del decollo in California.

Con tre mesi di anticipo rispetto alla data inizialmente prevista, Qantas ha riattivato il gigante dei cieli per sostituire il Boeing 787/9 che fino a ieri ha collegato le due sponde del Pacifico. Quello in volo è un aereo con a bordo dei passeggeri speciali, dato che la quasi totalità dei viaggiatori sono frequent flyer australiani che hanno usato i punti del programma fedeltà della compagnia per prenotare il biglietto.

Il 2022 inizia quindi con la conferma che il gigante costruito da Airbus non è destinato a scomparire del tutto come sembrava allo scoppio della pandemia. La cosa incredibile è che, ad oggi, tutte le compagnie che ancora non avevano deciso il futuro dell’iconico aereo a due piani hanno riportato in volo gli A380. L’ultima in ordine di tempo ad aver annunciato il ritorno dell’aereo passeggeri più grande mai costruito è stata Etihad che ha stupito tutti con l’annuncio delle scorse settimane.


A 659 giorni di distanza dal suo ultimo volo, il canguro volante di Qantas è tornato nei cieli del Pacifico. Dei 12 A380 in flotta solo 5 torneranno in servizio attivo quest’anno, salvo sorprese. A tornare a volare saranno gli aerei che poco prima della pandemia avevano ricevuto l’installazione della nuova cabina sia di economy che di business class.

Nelle scorse settimane Qantas ha anche annunciato la seconda rotta europea, oltre a Londra, prevista per l’estate 2022. Il collegamento da Sydney verso Roma Fiumicino, con scalo tecnico a Perth, purtroppo non sarà operato con questo modello, ma con il più piccolo Dreamliner. Un ritorno ad un collegamento diretto tra le due nazioni che mancava dagli anni ’80 quando, sulla stessa rotta, Alitalia collegava con il suo 747/200 Roma con la terra dei canguri.

Adesso bisogna solo aspettare che le frontiere del continente si riaprano per accogliere i turisti italiani.

American Express Oro
  • Cashback di 250€ spendendo 4000€ nei primi 180 gg
  • Quota gratuita il primo anno
  • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
  • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
  • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
Cashback da 250€ + Quota gratuita il 1° anno
Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.