Air Moldova scrive "RELAX" in cielo al confine con l'Ucraina - The Flight Club
Notizie

Air Moldova scrive “RELAX” in cielo al confine con l’Ucraina

Come se 2 anni di pandemia non bastassero, proprio ora che uno spiraglio di speranza si vede all'orizzonte, siamo sull'orlo…

Come se 2 anni di pandemia non bastassero, proprio ora che uno spiraglio di speranza si vede all’orizzonte, siamo sull’orlo della terza guerra mondiale.

In questo articolo:

    Le tensioni tra Europa/USA, Ucraina e Russia non accennano a diminuire, anzi secondo gli Stati Uniti un attacco delle truppe russe sembra imminente. Oggi però non scenderemo in questioni politiche perché non è il nostro campo.

    Ci limiteremo a riportare la simpatica iniziativa di Air Moldova che ha deciso di disegnare nei cieli la scritta “RELAX”.


    air moltova relax confine ucraina flightradar

    Scritta “RELAX” per stemperare la tensione?

    Di certo Air Moldova ha approfittato della situazione che a quanto pare casca a fagiolo, ma in realtà la scritta RELAX nei cieli della Moldavia fatta con un A321 non ha nulla a che fare con la questione Europa/Ucraina/Russia, bensì è stata la trovata pubblicitaria per il lancio di una Radio.

    Si chiama “Radio Relax Moldova” ed è “On-Air” da pochi giorni:

    Il messaggio ha fatto il giro del mondo e in molti hanno associato la scritta “Relax” con la questione ucraina. Sicuramente ci hanno pensato anche gli organizzatori di questo evento e probabilmente parte del messaggio è stato rivolto anche alla situazione politica, dato che la Moldavia si estende per buona parte sul confine ucraino e una guerra accanto a casa tua non è proprio il massimo…

    “L’idea di mandare un messaggio al mondo intero ci ha affascinato. Questa è stata una sfida interessante! Onestamente, fino all’ultimo momento non pensavo fosse fattibile.

    Ce l’abbiamo fatta! Tutto il pianeta ha visto RELAX! Voglio ringraziare di cuore tutto il team, che ha lavorato all’itinerario”

    Igor Cereu, capitano del volo 9U RELAX

    Si può vedere l’itinerario del viaggio sul sito flightradar24.com.Non è però la prima volta che un aereo si mette a disegnare scritte o oggetti in cielo con la propria rotta.

    In occasione della scoperta del vaccino un anno fa, un pilota tedesco con il suo velivolo privato ha disegnato una siringa al confine tra Austria e Germania:

    Ad aprile del 2020 un pilota ungherese invece ha deciso di ringraziare a modo suo tutti i medici e gli operatori sanitari che si sono battuti contro il virus durante la pandemia, disegnando il pollice all’insù e una croce medica:

    Di aspirazione più goliardica è stata Air New Zealand che invece a maggio 2021 ha disegnato con un Boeing 787-9 un Kiwi nel cielo, l’uccello nazionale della Nuova Zelanda:

    air new zealand kiwi cielo

    Ci auguriamo che la situazione ucraina migliori nelle settimane a venire, per adesso speriamo che il messaggio di Air Moldova, seppur non mirato direttamente alla situazione politica, sia di buon auspicio per scongiurare una crisi internazionale.