La Thailandia ha riaperto ai turisti: tutto quello che devi sapere sul Test&GO e sul corridoio turistico per Phuket - The Flight Club
Notizie

La Thailandia ha riaperto ai turisti: tutto quello che devi sapere sul Test&GO e sul corridoio turistico per Phuket

Da meno di una settimana la Thailandia ha definitivamente riaperto le frontiere a tutti i turisti. La nazione asiatica ha…

Da meno di una settimana la Thailandia ha definitivamente riaperto le frontiere a tutti i turisti. La nazione asiatica ha due protocolli differenti per soddisfare la voglia dei viaggiatori di tutto il mondo di tornare a visitare una delle capitali mondiali del turismo.

In questo articolo:

    Test&Go per chi è completamente vaccinato

    Il protocollo Test&Go era stato lanciato a novembre, poi sospeso con lo scoppio della variante omicron, oggi è tornato operativo a tutti gli effetti con alcune modifiche rispetto alle regole iniziali. Per poter entrare in Thailandia senza vincoli di spostamenti è necessario passare attraverso questa modalità ed occorre essere completamente vaccinati. Il sito dove iniziare la procedura è questo, massima attenzione ai siti truffa.


    Chi può aderire al protocollo:

    • Turisti di tutto il mondo
    • Soggetti completamente vaccinati contro il Covid-19 non meno di 14 giorni prima del viaggio

    Requisiti necessari prima di partire

    • Prenotazione su hotel SHA Extra+ o AQ approvato per 2 giorni (giorno 1 e giorno 5)
    • Prenotazione e pagamento per i test Covid-19 da effettuare all’arrivo in Thailandia e tra il 5° e il sesto giorno dopo l’arrivo
    • Esito negativo di un test Covid-19 (RT-PCR), rilasciato entro 72 ore prima del viaggio. Importante il risultato deve essere negativo o non rilevato e deve essere in inglese.
    • Se il risultato della RT-PCR è positivo o rilevato, è richiesto un certificato di guarigione o una prova di guarigione da Covid per almeno 14 giorni prima del viaggio ma a meno di 90 giorni dalla prima data del rilevamento

    Documentazione da produrre

    • Passaporto e visto thailandese, gli italiani possono viaggiare ottenendo il visto all’arrivo per 45 giorni di permanenza massima
    • Certificato di vaccinazione
    • Assicurazione con copertura minima di 50.000 USD
    • Conferma della prenotazione dell’hotel AQ / SHA Extra+ a pagamento
    • Conferma della prenotazione dell’hotel AQ / SHA Extra+ a pagamento per 2 giorni (giorno 1 e giorno 5 e la prenotazione deve includere 2 spese per test RT-PCR e trasferimento in aeroporto per il giorno 1)

    Se prevedi di rimanere in Thailandia per meno di 5 giorni (compresa la partenza il giorno 5), sono richiesti solo la prenotazione dell’hotel per il giorno 1 (incluso 1 tassa per il test RT-PCR e trasferimento in aeroporto) e il documento di volo che indichi la data di partenza

    Il corridoio turistico verso Phuket

    L’Italia consente dall’1 febbraio gli spostamenti non essenziali solo verso Phuket. L’isola è stata la prima zona della Thailandia a riaprire le frontiere ed è anche la zona con il più alto numero di popolazione vaccinata con 3 dosi e addirittura è già avviata una campagna per dare una quarta dose ai più deboli.

    La normativa del corridoio turistico prevede che il viaggio rispetti tutta una serie di precauzioni e che sia organizzato da un tour operator qualificato.

    Io sono stato già 3 volte in Thailandia dallo scorso mese di luglio con il protocollo Sandbox, molto più complicato e laborioso dell’attuale Test&Go. Sono rimasto impressionato su come tutte le procedure siano organizzate perfettamente e tutto proceda senza intoppi sia che si arrivi a Bangkok che a Phuket e Ko Samui.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno
    • 200 euro di cashback
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno + 200 € di cashback
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.