Se viaggi in economy (o low-cost) avere una American Express Platino rende i tuoi viaggi migliori a costo zero - The Flight Club
American Express

Se viaggi in economy (o low-cost) avere una American Express Platino rende i tuoi viaggi migliori a costo zero

Spesso quando parlo delle carte di credito e in particolare di American Express mi viene replicato che Amex è la…

Spesso quando parlo delle carte di credito e in particolare di American Express mi viene replicato che Amex è la carta di credito dei ricchi. Cosa parzialmente vera, basti pensare alla super esclusiva carta Centurion.

In questo articolo:

    Quello che però cerco di spiegare è che molti dei benefit che le carte regalano ad un “ricco” non servono, perché può tranquillamente permetterseli. Al contrario una persona normale, grazie ai benefit inclusi nelle carte di credito, può ottenere molti vantaggi, economici e non, tali da ripagare ampiamente il costo annuale della carta stessa.

    Ho deciso quindi di elencare alcuni dei benefit che devono essere presi in considerazione quando si valuta la richiesta di una American Express Platino e si cerca un motivo per giustificare la quota mensile da 60€. Questi benefit possono permettere di ammortizzare la quota annuale e anzi, a fine anno, far guadagnare il titolare.


    Inoltre nessuno più di un viaggiatore in economy o assiduo cliente dei vettori low-cost può guadagnare dall’avere nel portafoglio una American Express Platino. Ecco perchè:

    #1 Una quota, due carte e doppi benefit

    La prima cosa da sapere è che nella quota annuale si ottengono due carte di credito Platino. Una per il titolare e una supplementare che potrà essere assegnata a chi si vuole. Al marito, alla mamma, al fratello o al figlio.

    Molti dei benefit previsti nella carta del titolare si raddoppiano, anche per il titolare della carta supplementare, quindi quando si fanno i conti di come ammortizzare la quota mensile da 60€ è bene tenere presente questo fattore.

    #2 Fast track nei principali aeroporti italiani

    Fare il check-in online, arrivare in aeroporto, saltare la coda sfruttando i percorsi riservati ai passeggeri business e in meno di 5 minuti essere già nel duty free alla ricerca dell’affare del giorno. Questo è fattibile grazie al fatto che semplicemente mostrando la tessera si accede ai percorsi veloci.

    Quanto vale questo benefit? Molti aeroporti vendono questo servizio indicativamente tra i 15 e i 20€ a passaggio,  il risparmio cresce a seconda di quanti voli si prendono ogni anno.

    #3 Accesso alle lounge in tutto il mondo

    Uno dei benefit principali, che valgono molto di più se si viaggia low-cost o economy, è proprio la possibilità di avere in mano una tessera Priority Pass livello Prestige, che ha un valore di mercato di 400€. Benefit che raddoppia dato che anche il titolare della supplementare ha diritto alla sua PP.

    Poter accedere gratuitamente e in quattro ospiti nelle lounge da Bergamo a New York, da Linate a Londra, permette di risparmiare decine di euro in aeroporto e vivere un’esperienza molto più rilassata in attesa di prendere l’aereo. Non importa se si viaggia con i figli o con amici.

    Inoltre, solo il fatto di essere titolari di Platino permette di avere accesso a centinaia di altre lounge, alcune delle quali tra le più belle del mondo come la Clubhouse di Virgin Atlantic a New York o le bellissime Centurion Lounge.

    Se sei un assiduo frequentatore dell’aeroporto di Bergamo, il regno di Ryanair, c’è un ulteriore vantaggio: quello di poter saltare anche la coda per il check-in del bagaglio. Infatti grazie alla Priority pass si ha accesso alla lounge pre controlli di sicurezza che consente di fare il check-in in 30 secondi senza passare dagli affollatissimi banchi del vettore low-cost.

    #4 Assicurazione viaggi e noleggi

    Quando si prenota un biglietto con una low-cost, ma anche con i vettori tradizionali, ci viene sempre proposto di comprare un’assicurazione che copra ogni inconveniente. La Platino non solo offre una copertura assicurativa che protegge da ogni imprevisto, ma lo fa con le garanzie più alte di tutte le polizze disponibili.

    Non ci si dovrà preoccupare degli inconvenienti di viaggio, come una valigia che non arriva a destinazione o un volo in ritardo. Un annullamento in caso di malattia o un malore mentre si è in viaggio. Tutto è in sicurezza. Andare negli USA in vacanza senza assicurazione è un rischio, se si è titolari Platino si può dormire sonni tranquilli, anche per qualsiasi problema legato al Covid-19.

    Se quando si viaggia si è soliti noleggiare una macchina, anche in questo caso si potrà fare a meno di sottoscrivere tutte le assicurazioni aggiuntive che costano decine e decine di euro ogni giorno di noleggio. Un ulteriore risparmio e una tranquillità di essere coperti per qualsiasi inconveniente.

    #5 Gli status degli hotel e i vantaggi quando si prenota

    La carta permette ai titolari di ottenere lo status élite in 4 catene alberghiere, livelli che a loro volta regalano molti benefici quando si soggiorna in giro per l’Italia, l’Europa o il mondo. Orari di check-in/out flessibili, upgrade di stanza e colazioni gratuite sono alcuni dei vantaggi offerti. Ovviamente senza per forza prenotare in un 5 stelle, ma sfruttando questi vantaggi anche in hotel come Moxy e Garden Inn che offrono camere ad un ottimo rapporto prezzo-qualità.

    C’è poi il programma Fine Hotels + Resorts che regala ad ogni prenotazione minimo 100$ da spendere nelle strutture, la colazione gratuita e l’upgrade ad una stanza di categoria superiore (anche suite), solo per il fatto di essere titolari della Platino.

    #6 Le offerte cashback

    I titolari Amex, di tutte le carte, possono sfruttare decine e decine di offerte cashback tutto l’anno. Ovviamente la carta Platino è quella che ha le proposte più generose e interessanti. Dalla spesa allo shopping online, dai viaggi alla cura della persona è possibile risparmiare centinaia di euro ogni anno. Oltre ovviamente al voucher da 150€ da utilizzare per prenotare un hotel, un volo o un noleggio ogni anno.

    #7 Accumuli punti con le spese quotidiane

    Non bisogna poi dimenticare che ogni giorno le spese quotidiane permettono di accumulare punti, punti che possono essere trasformati a loro volta in esperienze come viaggi e soggiorni. Senza spendere un solo euro in più rispetto a quello che si spenderebbe normalmente.

    #8 Il concierge dedicato

    L’assistente personale è quello che aiuta il viaggiatore a godersi il massimo dalla propria vacanza. Insomma un referente a cui chiedere aiuto quando non si parla la lingua locale e si ha bisogno di qualcosa come prenotare un’escursione o un tavolo al ristorante o uno spettacolo a Broadway. Ci pensa a tutto il concierge.

    In conclusione

    Questa carta è perfetta per chi viaggia almeno 4/5 volte all’anno, non importa se è un weekend fuori porta o un viaggio intercontinentale, la Platino non solo si ripaga, ma permette di eliminare tantissimo stress negativo legato al viaggio. Certo, 60€ al mese di canone sono tanti, ma facendo un veloce conto è una spesa che si ammortizza nei primi due viaggi dell’anno e il resto è tutto guadagno. Se poi accade un semplice inconveniente, allora avere o non avere questa carta nel proprio portafoglio fa tutta la differenza del mondo.

    American Express Platino
    • 25.000 punti Membership Rewards
    • 300 € di cashback in oltre 1400 ristoranti
    • iscrizione automatica al Club Membership Rewards
    • Fast Track: priorità ai controlli di sicurezza nei principali aeroporti italiani
    • Voucher viaggi: 150€ per i tuoi viaggi ogni anno
    • Servizio viaggi dedicato
    • Iscrizione gratuita al livello Prestige del Programma Priority Pass
    • Iscrizione ai programmi fedeltà delle catene alberghiere e autonoleggio
    • Assicurazione viaggi globale
    • Prevendite per l'acquisto in anteprima dei biglietti per i migliori concerti
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 6.000€ sugli acquisti effettuati con Carta
    25.000 punti Membership Rewards + 300 euro di cashback + 150€ voucher viaggi
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.