Rinasce l’Orient Express, ma in salsa italiana: partenza nel 2023
Notizie

Rinasce l’Orient Express, ma in salsa italiana: partenza nel 2023

Si chiamerà Orient Express La Dolce Vita, un nuovo capitolo nella storia del più celebre treno al mondo, rinnovato con…

Si chiamerà Orient Express La Dolce Vita, un nuovo capitolo nella storia del più celebre treno al mondo, rinnovato con un focus sull’Italia.

In questo articolo:

    È il viaggio in treno per eccellenza, e sta per tornare. Dopo la sospensione del servizio nel 1977, l’Orient Express farà ritorno nel 2023 in una nuova versione, che riserverà un’attenzione particolare all’Italia. Il nuovo treno interesserà infatti 14 regioni del nostro paese e tre rotte internazionali, per oltre 10.000 miglia di tratte ferroviarie.


    Un progetto nato sulla spinta del colosso alberghiero francese Accor e del gruppo d’investimento immobiliare italiano Arsenale, con la collaborazione di Trenitalia e Fondazione FS Italiane. “Stiamo ridando vita a un’icona del lusso, ma con un tocco tutto italiano – spiega Paolo Barletta, CEO di Arsenale – L’Orient Express La Dolce Vita offrirà una finestra su alcuni degli angoli meno noti del nostro paese, oltre a fermarsi a Roma, Firenze e Milano”.

    Orient Express La Dolce Vita

    Fonte Instagram

    Come sarà il nuovo Orient Express La Dolce Vita

    La fine dell’Orient Express originale fu dovuta al proliferare dei voli aerei internazionali. Avevano reso inutile una lunga tratta ferroviaria come quella. Il nuovo progetto di Accor e Arsenale punta a rinnovare questa idea trasformandola in una vera e propria esperienza turistica. Dall’Italia condurrà a importanti mete come Parigi, Istanbul e Spalato.

    Lo Stivale sarà al centro di tutto, occupando gran parte del viaggio e portando i passeggeri del treno in giro per la Penisola. E anche il tempo per visitare i luoghi dove si fermerà. Stephen Alden, CEO di Raffles and Orient Express, lo descrive così: “Potrete andare a caccia di tartufi in Piemonte alla mattina, e poi a teatro a Milano la sera, dunque a visitare un piccolo paese della campagna siciliana il giorno seguente”.

    Del progetto Orient Express La Dolce Vita fanno però parte anche degli hotel di lusso in cui i viaggiatori potranno fermarsi a soggiornare in alcune città. Il primo sarà il Minerva, storico albergo a 5 stelle del centro di Roma, a due passi dal Pantheon, che dovrebbe riaprire nel 2024.

    A occuparsi degli interni del treno, fondamentali per restituire la corretta idea di stile e raffinatezza del classico Orient Express, ma trasportata nei nostri tempi, lo studio milanese Dimorestudio. “Non vogliamo creare una replica. È la nostra personale interpretazione del treno” ha detto il co-fondatore Emiliano Salci. “Gli interni saranno influenzati dall’epoca d’oro del design italiano, gli anni Cinquanta, Sessanta e Settanta, combinando tocchi retrò con un’estetica più moderna”.

    Ognuno dei sei treni che fanno parte del progetto Orient Express La Dolce Vita sarà composto da 12 cabine Deluxe, 18 suite, una Honor Suite e un ristorante con chef e sommelier di prima scelta, che serviranno menù ispirati a quelli del classico treno ma incentrati sulla cucina e gli ingredienti italiani. In aggiunta, saranno presenti anche un lounge bar e un’area dedicata all’intrattenimento dei viaggiatori.

    I viaggi del nuovo Orient Express dureranno da uno a tre giorni e le prenotazioni saranno aperte da giugno 2022. Le tratte entreranno in funzione, invece, nel corso del 2023.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno
    • 250 euro di cashback
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno + 250 € di cashback
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.