Al check-in con il costume da bagno, volo diretto in piscina?? - The Flight Club
Notizie

Al check-in con il costume da bagno, volo diretto in piscina??

L'estate piano piano si avvicina ma ci sono posti dove è estate tutto l'anno, ad esempio in Florida, negli Stati…

L’estate piano piano si avvicina ma ci sono posti dove è estate tutto l’anno, ad esempio in Florida, negli Stati Uniti. L’estate è piena di mare e feste in piscina, dove sicuramente stavano andando le due protagoniste della storia di oggi.

In questo articolo:

    Siamo all’aeroporto di Miami, al check-in di American Airlines e due passeggere si presentano in costume.

    check in costume da bagno American Airlines


    Ciò che però fa più rumore del modo di vestire di queste due passeggere è che American Airlines sembra applicare un metro di giudizio diverso a seconda delle occasioni.

    Non è la prima volta infatti che accade una cosa del genere, solo che questa volta nessuno ha detto nulla. La scorsa volta la modella Olivia Culpo, ex Miss Universo, era stata bloccata al check-in e minacciata di non poter salire in aereo se non si fosse coperta. Indossava degli shorts ed un reggiseno sportivo.

    Due pesi e due misure insomma, ma cosa dice il regolamento riguardo il codice di abbigliamento di American Airlines? Poco o niente.

    Nelle righe si legge di “vestirsi in modo appropriato” e che il regolamento “non ammette piedi nudi o indumenti offensivi”. Il che vuol dire che la discrezionalità passa per lo staff di terra che interpreta a modo suo e prende le decisioni.

    Ma l’aeroporto di Miami a quanto pare è famoso per i suoi viaggiatori stravaganti, tempo fa un’altra passeggera era stata beccata indossare solo un bikini al check-in.

    Evidentemente a Miami le cose sono diverse ed un abbigliamento un po’ “leggero” non sembra essere un problema…Al contrario di altre destinazioni, ricordiamo infatti che tempo fa American Airlines non aveva fatto imbarcare la body builder turca su un suo volo perché troppo scollata:

    “L’8 luglio, American Airlines ha negato l’imbarco ad un cliente in viaggio da Dallas-Fort Worth a Miami. Come indicato nelle condizioni di trasporto, tutti i clienti devono vestirsi in modo appropriato e non è consentito indossare abiti offensivi a bordo dei nostri voli.

    Il cliente è stato informato della nostra politica ed è stato riprenotato su un volo successivo con il quale è arrivato a Miami”

    American Airlines

    I dipendenti di America Airlines hanno definito nuda Deniz Saypinar, ovvero la prima donna turca a diventare body builder che ha abbandonato il suo Paese proprio perché discriminata sotto questo punto di vista. Ecco la foto:

    dress-code-in-dfw-bathroom-1

    Foto di viewfromthewing.com

    Insomma, alcuni passeggeri sono particolari è vero, ma il metro di giudizio di American Airlines non è sempre cristallino..

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno
    • 200 euro di cashback
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno + 200 € di cashback
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.