Gli hotel a Venezia stanno dando pistole ad acqua ai turisti per difendersi dai gabbiani - The Flight Club
Notizie

Gli hotel a Venezia stanno dando pistole ad acqua ai turisti per difendersi dai gabbiani

In una delle mie gite a Venezia con amici, ci fermammo per uno spuntino pomeridiano vicino Piazza San Marco, ci…

In una delle mie gite a Venezia con amici, ci fermammo per uno spuntino pomeridiano vicino Piazza San Marco, ci sedemmo su dei gradini a mangiare e chiacchierare. Camille, la nostra amica francese, commise l’errore grave di tenere la piada troppo distante, così improvvisamente, con un guizzo repentino, un gabbiano scese in picchiata afferrando con il becco il cibo per poi volare via soddisfatto.

In questo articolo:

    Camille ci è rimasta malissimo, con la seconda piada è stata più attenta. Il problema dei gabbiani a Venezia è serio: non hanno paura di niente, sporcano, disturbano ed attaccano i turisti per il cibo senza pietà.


    Alcuni esercizi commerciali hanno provato a dissuadere i volatili dal disturbare i clienti fermi al bar utilizzando reti, ultrasuoni o con la cara e vecchia scopa, ma i pennuti non demordono e continuano indisturbati a fare di Venezia la loro casa. Ad intervenire sul problema è stata anche l’AVA, ovvero l’Associazione Veneziana Albergatori, che ha organizzato dei veri e propri seminari per aiutare i soci a risolvere il problema.

    Ecco che alcuni alberghi di Venezia hanno deciso di trovare una soluzione più creativa al problema dei gabbiani, ovvero dotare i turisti ospiti delle strutture di pistole d’acqua.

    pistole ad acqua gabbiani venezia

    Foto de “il gazzettino.it”

    Tempo fa il problema erano i piccioni, a centinaia popolavano la città, specialmente in Piazza San Marco dove addirittura sono diventati un’attrazione con i passanti che danno loro da mangiare. Da una quindicina di anni a questa parte, però, i gabbiani sono aumentati sempre più, decimando la popolazione dei piccioni, considerati nemici ruba-cibo: non è raro infatti vedere attacchi dei gabbiani nei confronti dei piccioni per cibo o difesa del territorio.

    Gli hotel di lusso hanno cercato nel corso degli anni di correre ai ripari, fino a giungere a questa ed altre trovate caccia gabbiani:

    “Forniamo ai nostri ospiti delle pistole ad acqua per scacciare i pennuti. Ultimamente, dopo la pandemia, abbiamo notato molti più gabbiani. Come le vedono scappano. Abbiamo provato in tutti i modi, con un gufo finto che girava, ma i piccioni gli salivano sulla testa.

    Il falconiere ha un costo importante e chiamarlo tutti i giorni diventa eccessivo. Poi da un confronto con un esperto è emerso che a questi animali il colore arancione non piace, li infastidisce. Sono tanti i casi in cui abbiamo dovuto rimborsare i clienti per i drink sparsi per terra e le macchie sugli abiti””

    Paolo Lorenzoni, direttore dell’Hotel Gritti nell’Isola della Giudecca

    “La nostra terrazza a pelo d’acqua, sempre soleggiata, è molto apprezzata anche da piccioni e gabbiani. In passato avevamo chiamato un falconiere, ma dopo un’ora gli uccelli tornavano. Ora forniamo agli ospiti le pistole e copriamo tutti gli snack.”

    Enrico Mazzocco, direttore dell’Hotel Monaco & Grand Canal vicino Piazza San Marco

    Le prime nidificazioni risalgono al 2000 e nel 2005 si contavano circa una ventina di coppie di esemplari, adesso superano le 500. Per i piccioni nel corso degli anni sono stati utilizzati dissuasori come spuntoni, fili elettrostatici e ultrasuoni.

    “Anche per i gabbiani si dovrà pensare a dissuasori simili, oltre ad intervenire sui nidi per ridurre il loro successo riproduttivo. Sono animali che si adattano, li ho visti stazionare tranquillamente sopra ai dissuasori acustici, una volta capito che non erano pericolosi.”

    Francesca Coccon, ricercatrice del consorzio interuniversitario Corila, studiosa della presenza del gabbiano reale a Venezia

    Per quanto fastidiosi non è giusto fare del male ai gabbiani, come a qualsiasi altro animale, quindi la trovata delle pistole d’acqua potrebbe essere una soluzione simpatica per evitare incontri movimentati con i pennuti…

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno
    • 200 euro di cashback
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno + 200 € di cashback
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.