L’Oktoberfest torna dopo due anni senza restrizioni: le date - The Flight Club
Notizie

L’Oktoberfest torna dopo due anni senza restrizioni: le date

Gli appassionati della birra di tutto il mondo possono gioire: l’Oktoberfest potrà finalmente tornare ad animare Monaco di Baviera. Dopo…

Gli appassionati della birra di tutto il mondo possono gioire: l’Oktoberfest potrà finalmente tornare ad animare Monaco di Baviera. Dopo due anni trascorsi alle prese con l’emergenza Covid, uno dei festival più famosi al mondo si appresta a riaprire le porte in Germania per la sua 187esima edizione. Un evento che fa registrare ogni anno numeri incredibili. Generalmente Monaco di Baviera vede più di 6 milioni di visitatori recarsi presso la zona fieristica di Theresienwiese. Nei giorni dell’Oktoberfest si consumano circa 80mila ettolitri di birra, con 13mila dipendenti impegnati. Due settimane di festeggiamenti e non solo, con un indotto da più di 1 miliardo di euro, venuto drammaticamente a mancare nel 2020 e 2021.

L’Oktoberfest torna in Germania

In questo articolo:

    Il settore ricettivo in Baviera torna a respirare. Una terza cancellazione sarebbe stata incredibilmente deleteria. Enorme la rilevanza dell’Oktoberfest, come prova a spiegare l’amministratore delegato del Bayerische Brauerbund, Lothar Ebbertz: “Non è possibile misurare l’importanza dell’Oktoberfest di Monaco in ettolitri. Il festival va ben oltre la semplice quantità di birra che viene venduta. I birrifici invitano i clienti da tutto il mondo a sperimentare lo stile di vita bavarese, creando ricordi destinati a restare dentro grazie all’amore per la nostra cultura della birra”.

    Oktoberfest 2022

    Oktoberfest date e restrizioni


    Manca ancora un po’ di tempo prima dell’inizio dell’Oktoberfest 2022, che avrà inizio il 17 settembre e terminerà il 3 ottobre. La storia del festival è secolare. La prima volta in cui venne organizzato fu nel 1810. Da allora vi sono state soltanto 26 cancellazioni, principalmente nei periodi di guerra. Si temeva una scelta del genere anche quest’anno, considerando la guerra in Ucraina. Dopo i due anni di pandemia, però, sarebbe stato troppo.

    Il festival torna dunque in presenza e senza restrizioni. Una condizione che preoccupa enormemente il sindaco di Monaco che ha spiegato come il tutto si svolgerà con la stessa ansia del 2021, quando poi si decise di cancellare nuovamente la manifestazione. È bene precisare come l’Oktoberfest di quest’anno si svolgerà nonostante il suo parere contrario.

    Ha provato ad appellarsi alle autorità statali e federali, per poi ammettere come fosse impossibile imporre anche soltanto dei requisiti minimi per prendere parte al festival, ad esempio la presentazione di un test Covid negativo: “Spero solo che la situazione epidemiologica non peggiori in autunno, al punto da costringere ad annullare l’evento all’ultimo momento”.

    Ha inoltre sottolineato di non essere favorevole alla manifestazione, qualora la guerra in Ucraina non terminasse: “Non riesco a immaginare di godere serenamente di quell’atmosfera – ha affermato – Ognuno dovrà decidere da solo se sarà dell’umore giusto per festeggiare”.

    Ad oggi non sono previste restrizioni. Non è da escludere però l’eventualità di un cambio di rotta. Nel caso in cui la situazione dei contagi dovesse peggiorare in Germania, potrebbero essere imposte delle limitazioni, ad esempio il possesso di un tampone negativo effettuato 24 o 48 ore prima dell’ingresso.

    Come da tradizione, la spillatura avrà luogo il 17 settembre alle ore 12 nel tendone di Schottenhamel. Poco prima, invece, alle 10.45, ci sarà l’ingresso cerimoniale dei padroni di casa Wiesn, tra costumi d’epoca e carri decorati.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno
    • 200 euro di cashback
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno + 200 € di cashback
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.