Costa Crociere ha eliminato l'unica cosa noiosa della crociera - The Flight Club
Crociere

Costa Crociere ha eliminato l’unica cosa noiosa della crociera

Tutti i croceristi, a partire dalla seconda crociera in avanti, odiano una cosa sola: l'esercitazione di sicurezza obbligatoria nel giorno…

Tutti i croceristi, a partire dalla seconda crociera in avanti, odiano una cosa sola: l’esercitazione di sicurezza obbligatoria nel giorno dell’imbarco. Non importa se si è alla prima o alla millesima crociera, questa è l’unica attività obbligatoria a bordo di una nave da crociera.

In questo articolo:

    Lo stesso avviene anche a bordo degli aerei, ma in quel caso il passeggero è seduto e non deve fare nulla nemmeno prestare attenzione. Le compagnie lo sanno e hanno trasformato la dimostrazione manuale in video che i passeggeri guardano sui monitor delle poltrone, alcuni di questi video sono talmente belli che si riguardano volentieri, raggiungendo quindi l’obiettivo delle compagnie che hanno necessità di informare i passeggeri sulle peculiarità di ogni singolo modello di aereo.


    Sulle navi da crociera invece è tutto diverso: il passeggero deve, all’ora prestabilita abbandonare la piscina, la palestra o qualsiasi altra cosa stia facendo per andare in stanza ed aspettare il segnale d’emergenza.

    Quando risuonano i 7 squilli bisogna prendere il salvagente dalla cabina e recarsi al punto di raccolta indicato, diverso da cabina a cabina. Si scende a piedi, perchè in emergenza gli ascensori sono inibiti, e si arriva alla propria munster station.

    Qui, normalmente, si arriva si registra la propria presenza e si attende il segnale di cessata emergenza. Nulla di faticoso, ma sicuramente è noioso. 

    Costa Crociere ha trovato il modo di digitalizzare questa esperienza, soprattutto rendendo il passeggero quasi autonomo nel decidere quando farla, entro determinati paletti.

    Adesso si può fare tramite il cellulare, sulla app ufficiale di Costa o in cabina sulla televisione. Al termine del video, che dura una decina di minuti, viene fatto un piccolo test con delle domande o un controllo tramite il telefono della stanza.

    Viene poi fissato un appuntamento orario per la verifica finale. Il bello è appunto che la dimostrazione può essere fatta mentre si mangia o si sorseggia un cocktail a bordo piscina.

    Unico “fastidio” dovrà essere quello di presentarsi all’ora indicata con il salvagente al punto di raccolta.

    Qui senza ressa e senza troppa attesa si arriva, si mostra la card al personale e il gioco è fatto.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno
    • 200 euro di cashback
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno + 200 € di cashback
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.