Minacciato da un host di Airbnb per aver dato un punteggio di 4.9 al posto di 5 - The Flight Club
Notizie

Minacciato da un host di Airbnb per aver dato un punteggio di 4.9 al posto di 5

Ogni volta che organizziamo un viaggio, diamo sempre un'occhiata alle recensioni. Che si tratti di un hotel, un ristorante, un luogo…

Ogni volta che organizziamo un viaggio, diamo sempre un’occhiata alle recensioni. Che si tratti di un hotel, un ristorante, un luogo da visitare o un’appartamento su Airbnb, le recensioni ci vengono incontro nella scelta dei posti giusti.

In questo articolo:

    Inoltre ci aiutano a stare lontani dalle truffe, specialmente quando si tratta di appartamenti su Airbnb che, al contrario delle catene alberghiere, possono essere di chiunque e non abbiamo un riferimento a cui fare affidamento se non l’esperienza di chi ha già usufruito del servizio.


    Attenzione però, è chiaro che come in tutte le cose c’è anche l’altra faccia della medaglia: in alcuni siti è facile contraffare le recensioni perché non c’è l’acquisto verificato o non c’è modo di sapere se quella persona è veramente stata in quel posto oppure no, quindi bisogna comunque stare attenti.

    Su Airbnb si può recensire un posto solo se ci si è stati realmente, quindi in teoria dovrebbero essere recensioni sicure e veritiere… oppure no??

    airbnb

    Minacciato da un host di Airbnb per una recensione

    La storia che vi raccontiamo ha dell’incredibile, un viaggiatore è stato minacciato tramite messaggio da un host per aver scritto una recensione che non è stata gradita.

    Il messaggio ricevuto recita:

    “Ho la tua fotografia, il tuo nome ed il tuo numero. Hai 48 ore di tempo per rimuovere la tua recensione o assumere un investigatore privato per trovare il tuo indirizzo di casa e lì inizia il divertimento”

    Successivamente l’host ha bloccato il numero, a quel punto Alex Moore ha contattato Airbnb spiegando la situazione. Se pensate che Moore abbia scritto una recensione negativa vi sbagliate, Alex infatti ha lasciato una recensione positiva, con un giudizio di 4 su 5 punti che ha però abbassato il punteggio dell’Host da 5 a 4.95, un punteggio comunque dignitoso ma che a quanto pare non è bastato.

    Moore ha contattato la polizia di Vancouver che è intervenuta inviando degli agenti per accertarsi che l’host non fosse una minaccia per Alex. Inoltre è stata revocata la licenza all’Host che non potrà più affittare case a suo nome.

    Una storia bizzarra ed un monito per il futuro affitto di camere. Se ti è  capitato un host un po’ particolare, raccontaci la tua storia nei commenti!

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno
    • 200 euro di cashback
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno + 200 € di cashback
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.