Scandalo all'aeroporto di Dublino: bagagli dei passeggeri buttati nella spazzatura - The Flight Club
Notizie

Scandalo all’aeroporto di Dublino: bagagli dei passeggeri buttati nella spazzatura

Abbiamo tutti avuto modo di sentire storie dell’orrore riguardanti i bagagli in aeroporto. Trolley smarriti, rubati o spediti altrove rispetto…

Abbiamo tutti avuto modo di sentire storie dell’orrore riguardanti i bagagli in aeroporto. Trolley smarriti, rubati o spediti altrove rispetto al proprietario. Quanto accaduto a Dublino ha però davvero dell’incredibile. Sono state infatti pubblicate immagini che mostrano delle valigie gettate nella spazzatura.

In questo articolo:

    Aeroporto Dublino: bagagli nei rifiuti


    Immagini esclusive proposte da UTV gettano ombre sulla gestione dei bagagli presso l’aeroporto di Dublino. Vengono mostrate fotografie che ritraggono differenti valigie aperte e gettate all’interno di un bidone atto allo smaltimento, il tutto all’esterno di un magazzino colmo di bagagli smarriti.

    Perdere i propri oggetti personali presso l’aeroporto di Dublino comprende l’addio a ogni speranza di ritrovarli? Le compagnie aeree e il personale di terra faticano a gestire il grande flusso post Covid, con una stima di più di 4mila borse, trolley e altro, andati smarriti.

    La fonte delle fotografie resta anonima, tutelata da UTV. Le sue azioni hanno spinto ad una pronta risposta di Sky Handling, ovvero una delle principali agenzie per la gestione dei bagagli all’interno dell’aeroporto di Dublino. La versione ufficiale è che il materiale gettato tra i rifiuti sia stato smaltito in tal modo per motivi di salute e sicurezza.

    Un portavoce della società si è così espresso sul caso scandalo: “Vi sono stati dei casi di bagagli non recuperati, contenenti articoli deperibili che attiravano parassiti. Per questo motivo sono stati rimossi, così da essere distrutti per motivi di salute e sicurezza generali”.

    Aeroporto Dublino - Bagagli nella spazzatura

    ITV News – UTV

    Bagagli nei rifiuti: la reazione dei passeggeri

    La versione non ha però convinto gli utenti, che sul web si sono scagliati contro l’aeroporto, sottolineando come sia di fatto quasi impossibile riuscire a contattare l’ufficio per la gestione dei bagagli. Ad aiutare la diffusione di tale vicenda, l’atleta Katie Kirk, le cui valigie sono state smarrite durante il viaggio di ritorno dalla luna di miele con il neo marito: “Mi fa davvero arrabbiare. Quelli sono gli oggetti di qualcuno e non sai quanto significhino per quella persona. Con l’attuale clima economico e la crisi del costo della vite, non ci si può permettere di sostituire queste cose. È davvero ingiusto. I nostri bagagli non sono smarriti. Semplicemente l’aeroporto di Dublino non ha il personale per cercarli. È tutto in un magazzino o in un bidone della spazzatura, letteralmente. Nella mia valigia ci sono cose del mio matrimonio. Cose che ho indossato in quel giorno speciale, che vogliamo ricordare. È davvero triste pensare che non le riavremo”.

    ITV News – UTV

    Bagagli smarriti: i numeri

    Qual è la situazione attuale presso l’aeroporto di Dublino? Sky Handling Partner ha spiegato d’avere 2.897 bagagli smarriti da smaltire. Swissport, altro operatore, ne ha invece 100, mentre Aer Lingus 1.200 in tutta la sua rete europea e nordamericana.

    Un caso che ha costretto Sky Handling a cambiare il proprio atteggiamento nei confronti dei clienti, consentendo loro di controllare personalmente i propri magazzini. Un’esperienza per nulla apprezzata da molti utenti, come dichiarato a UTV. Lisa Young è una passeggera che, pur avendo accesso al deposito, non ha trovato i propri bagagli e non ha idea di dove siano attualmente. Il problema di fondo è racchiuso nel numero di personale esperto e competente nella gestione di beni. La situazione a Dublino è disastrosa e, pur avendo diritto dopo tre settimane ad un rimborso fino a circa 1.000 sterline, dimostrando il valore degli oggetti all’interno dei bagagli, è chiaro come alla gente non basti. Rivogliono i propri beni e ricordi.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno
    • 200 euro di cashback
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno + 200 € di cashback
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.