Questo è (probabilmente) il miglior biglietto premio che ho mai staccato: business + first con Qatar per 290€ - The Flight Club
Frequent Flyer

Questo è (probabilmente) il miglior biglietto premio che ho mai staccato: business + first con Qatar per 290€

Il costo di questo biglietto è di quasi 4000 euro, pagarlo poco meno di 300€ è una cosa davvero folle,…

Ho staccato tantissimi biglietti premio in vita mia, ho perso il conto. Alcuni li porto nel cuore come la prima volta con mia figlia a bordo dell’ammiraglia di Alitalia. Oppure il primo in assoluto: un Malpensa Praga con Alitalia, quando Az volava ancora da Malpensa. Come dico sempre, il migliore è ancora quello che devo prenotare, ma sicuramente sarà difficile da eguagliare quello che ho appena staccato.

In questo articolo:

    Accoppiata QSuite e First class a bordo dell’A380 di Qatar

    Uno dei miei obiettivi del 2023 è quello di volare sul più alto numero di Airbus A380 prima che siano definitivamente mandati in pensione. E tra i candidati a finire trasformati in portachiavi per primi, c’è sicuramente la flotta degli A380 di Qatar. Il motivo è semplice: il #1 della compagnia ha dichiarato che sono i peggiori aerei mai messi in esercizio e che comprarli è stato l’errore più grande che ha fatto come CEO di Qatar.


    A380 Qatar

    L’unico motivo per cui Qatar ha riacceso i 4 motori della balena dei cieli è che, tra i problemi della vernice degli A350, le mancate consegne dei 787 e il ritardo nello sviluppo del 777X, il vettore si è trovato a corto di posti e la soluzione più ovvia è stata rimettere in pista i suoi 6 giganti. Oggi questi aerei volano su solo 3 tratte da Doha: Londra, Parigi e Bangkok.

    Qatar è la migliore compagnia al mondo, Doha (il suo hub principale) è il miglior aeroporto del mondo e la QSuite è considerata la migliore cabina di business class del mondo. Ecco con questo biglietto premio sono riuscito a fare filotto aggiungendo a questo la prima classe a bordo dell’A380. Prima classe che è destinata a sparire dalla flotta di Qatar.

    Il biglietto premio

    Cosa rende speciale questo biglietto premio, al pari di quello che sono riuscito a staccare con Singapore Airlines per volare a bordo della Suite matrimoniale dell’A380, è l’esiguo costo sostenuto sia in termini di tasse che di punti utilizzati.

    Alla fine dei conti per i due voli:

    • Da Parigi a Doha a bordo del 777/300 in business class
    • Da Doha a Bangkok a bordo dell’A380 in first class

    Ho speso solo 118k punti Avios e 289.13€ di tasse. Questa estate il prezzo del greggio ha fatto schizzare i supplementi dei biglietti premio, aumento che ha coinvolto tutti i vettori compresa Emirates che adesso per un biglietto di prima classe obbliga a pagare quasi 1000€ di supplemento. Questo biglietto è stato incredibilmente economico considerato anche che per soli 118k punti avios potrò fare due voli: uno in business ed uno in first.

    Un biglietto che costava quasi 4000€

    Per dare un valore ai punti è necessario sapere quanto costa il medesimo biglietto comprato tradizionalmente. In questo caso il mio biglietto premio è di sola andata, il ritorno non ho ancora deciso come volarlo e soprattutto con quale compagnia. Sto valutando di dare fondo ai miei ultimi punti MilleMiglia prenotando un biglietto con Air France dal Vietnam o da qualche altro aeroporto dell’area.

    Ma, venendo al biglietto in questione, la medesima tratta con la medesima combinazione di posti costava poco meno di 4000 euro, per l’esattezza 3.943,90€.

    Come ho trasferito i punti mancanti

    Avios è una delle valute partner di American Express e, grazie al recente matrimonio tra Qatar e la valuta del programma fedeltà di British Airways e Iberia, prenotare voli con Qatar è un gioco da ragazzi.

    Non avevo mai trasferito punti Membership Rewards verso British Airways, quindi per prima cosa ho dovuto collegare il mio profilo nell’Executive Club al programma Membership Rewards. Operazione che si completa in pochi minuti e che quindi rende possibile il trasferimento dei punti tra i due programmi. Dato che avevo circa 100k punti Avios sul mio account, ho dovuto trasferire solo 30mila punti MR verso BA.

    Trasferire i punti non costa nulla, ma per ragioni di sicurezza sono richieste le credenziali della carta di credito.

    Sul sito viene detto che ci vogliono dai 2 ai 20 giorni per vedere l’accredito dei punti, nel mio caso ci sono volute poco più di 12 ore. Ho fatto il trasferimento alle 9 di sera e alle 10 del mattino successivo avevo già ricevuto l’accredito sul mio profilo nell’Executive Club.

    Come ho prenotato il biglietto

    Prenotare un biglietto premio con BA è semplicissimo, basta entrare nel proprio account sull’Executive Club e selezionare la volontà di prenotare un biglietto pagando con Avios. Si inserisce la tratta richiesta, il numero di biglietti e la classe di viaggio.

    Il sistema restituisce tutte le combinazioni disponibili sia con i voli BA, che con i voli dei partner oneWorld.

    Scelta la combinazione desiderata, viene mostrato il costo del biglietto sia in punti Avios necessari che in tasse. Volendo sarà possibile saldare anche le tasse usando i punti (sconsigliato) oppure ridurre l’esborso in termini di punti aumentando la quota pagata cash. Anche in questo caso sconsigliato.

    Il riassunto finale porta alla fine del processo di acquisto, in questo caso sarà necessario inserire la carta di credito per pagare la quota residua.

    La procedura di check-out dura al massimo un minuto e, una volta completata, arriva via mail il biglietto con il relativo PNR della prenotazione.

    Subito a scegliere i posti

    Appena ricevuta la conferma di prenotazione sono andato sul sito di Qatar e ho scelto i posti per i due voli. Per il volo da Parigi, quello a bordo della QSuite, ho optato per un posto finestrino sul lato sinistro dell’aereo.

    Per il volo da Doha, nel piano superiore dell’A380, ho invece puntato al lato sinistro e ho scelto la poltrona 1k.

    In conclusione

    Considerato che 100k punti Avios li avevo accumulati volando con British e le altre compagnie oneWorld in questi anni, il costo finale di questo biglietto premio è stato di 30mila punti Membership Rewards e poco meno di 300€ di tasse. A fronte di un costo cash di poco inferiore a 4000€.

    Una roba quasi illegale. So benissimo che l’A380 di Qatar non è paragonabile a quello di Singapore o Qantas, ma è un aereo che presto non volerà più e quindi potrò raccontare ai miei nipoti, che magari viaggeranno solo a bordo di Boom alla velocità del suono, che il nonno invece volava a bordo di un gigante dei cieli potendosi alzare a farsi un bicchierino al bar.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno
    • 200 euro di cashback
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno + 200 € di cashback
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.