Fine Hotels + Resorts per me è uno dei migliori benefit della American Express Platino - The Flight Club
American Express

Fine Hotels + Resorts per me è uno dei migliori benefit della American Express Platino

Negli ultimi mesi ho viaggiato parecchio, più che parecchio forse sarebbe meglio dire ho viaggiato davvero tanto, e ho avuto…

Negli ultimi mesi ho viaggiato parecchio, più che parecchio forse sarebbe meglio dire ho viaggiato davvero tanto, e ho avuto modo di provare le strutture del programma Fine Hotels + Resorts di American Express in quasi ogni continente. Devo dire che questo è, senza dubbio, uno dei benefit che mi convincono ogni anno a rinnovare questa carta e a non pensare alla quota mensile di 60€,

In questo articolo:

    Cosa è FH+R


    Ho scritto un lungo articolo per spiegare bene cosa sia e come funzioni il programma Fine Hotels + Resorts di American Express, ecco la sintesi. Sotto il cappello FH+R ci sono oltre 1200 strutture in tutto il mondo, hotel che partecipano a catene alberghiere e non, e chi prenota una stanza tramite questo servizio ottiene tutta una serie di vantaggi esclusivi prenotabili esclusivamente se si è titolari di American Express Platino o Centurion.

    • Check-in anticipato alle ore 12.00, su disponibilità della struttura
    • Upgrade della propria camera, in caso di disponibilità al momento del check-in
    • Colazione per due persone, offerta dalla struttura ogni giorno
    • Check-out posticipato alle ore 16.00
    • Wi-Fi gratuito, su disponibilità della struttura
    • Credito da 100$ da spendere nella struttura

    Le strutture sono tantissime ed in continuo cambiamento, qui è possibile vedere l’elenco completo.

    Quale è il benefit che vale di più

    Certamente i 100$ sono soldi che si risparmiano soggiornando in queste strutture, ma non è detto che si sarebbero comunque spesi. Al contrario c’è un benefit che per me e per le mie abitudini vale tantissimo: il check-out posticipato alle 16. Se si ha lo status Platinum in Marriott questo benefit è “incluso” nel livello, altrimenti non è un vantaggio comune. Poter lasciare la stanza a metà del pomeriggio permette di godersi l’ultimo giorno al 100%, usufruire senza problemi di tutti i servizi dell’hotel senza dover lasciare in deposito la valigia o dover trovare un posto dove togliersi il costume.

    Molte strutture vendono questo servizio, ad esempio all’Hawaiian Villange di Honolulu poter lasciare la stanza alle 18 costa quasi 200$, chi prenota FH+R lo ottiene gratis e in maniera GARANTITA, non “salvo disponibilità”.

    E’ bello anche prenotare una camera base e trovarsi in suite, ma non è garantito, anche se lo devo ammettere non mi è mai capitato di non avere upgrade ad una stanza migliore di quella che avevo prenotato.

    Come faccio a sapere le regole dei benefit

    Questa è una domanda che ricevo spesso sulle prenotazioni FH+R e la risposta è semplice. L’addetto al ricevimento valorizzerà la prenotazione tramite questo canale e spiegherà nel dettaglio come sono stati erogati i vari benefit e soprattutto, la cosa più importante, le regole di utilizzo del credito in struttura.

    Al momento del check-in viene inoltre sempre rilasciata una lettera di benvenuto che riassume i benefit e spiega le varie caratteristiche della struttura. In merito ai 100$ da spendere le cose da sapere sono:

    • Non possono essere usati per pagare la stanza
    • Ogni hotel ha le sue regole su come è possibile spendere il credito e cosa invece non è consentito fare

    Ad esempio nel caso del Waldorf Astoria di Bangkok, splendida struttura della capitale della Thailandia, il credito è usabile in tutti i ristoranti dell’hotel, nella SPA e nel room service. Non vale per coprire i costi del minibar o degli oggetti comprati in hotel. Al Park Hyatt di Auckland copre qualsiasi spesa (extra) sostenuta in hotel, anche il minibar. In altri casi, come il resort World di Las Vegas, il credito vale solo per alcuni ristoranti presenti in struttura. Il mio consiglio è, nel dubbio, chiedere delucidazioni al personale senza essere timidi.

    Se hai lo status è ancora meglio

    La prenotazione FH+R è l’unica che permette di accumulare punti anche quando non si prenota tramite il sito o la app della catena alberghiera, ma la cosa più bella è appunto che i benefit si sommano. Mi è capitato ad esempio di soggiornare negli Stati Uniti e, oltre a ricevere il credito dei 100$, ho ottenuto anche il credito previsto perchè titolare di status Hilton Honors Diamond.

    C’è poi un fattore molto importante sulla colazione. Soprattutto negli USA la colazione che si ottiene con FH+R vale molto di più rispetto a quella compresa con lo status.

    Come massimizzare il guadagno

    Quello che è importante sapere è che il credito di 100$ non cambia se si viaggia da soli o in coppia, oppure se si soggiorna una settimana o una sola notte. Personalmente la mia strategia è di prenotare massimo due notti consecutive in questi hotel, e nel caso saltare in una altra struttura poco distante dove ottenere altro credito e altri benefit.

    Inoltre, se si soggiorna una o due notti, le chance di ottenere un upgrade sono nettamente più alte rispetto ad un soggiorno di una settimana.

    Fare bene i conti

    C’è, ovviamente, un rovescio della medaglia. Il costo della stanza potrebbe essere sensibilmente più alto. Il mio consiglio è di valutare bene le proprie esigenze e soprattutto di conoscere bene quelli che saranno i costi inclusi o da includere. Se ad esempio si parte la mattina presto, non si sfrutterà il late check-out e magari nemmeno la colazione. Se si soggiorna una sola notte, il credito dei 100$ da spendere nei ristoranti dell’hotel potrebbe non essere usato. Questi sono solo due esempi, ma le possibilità sono infinite. Fare bene i conti in tasca è fondamentale.

    In conclusione

    FH+R è un servizio unico, se poi si può unire allo status nel programma fedeltà, è una opportunità unica di avere un soggiorno incredibile. Sommare tutti i benefit permette un risparmio importante e, se nell’arco dell’anno si soggiorna più volte in queste strutture, ecco giustificato il canone mensile di 60€ per avere la American Express Platino nel proprio portafoglio.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno
    • 200 euro di cashback
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno + 200 € di cashback
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.