Singapore-Changi: svelato il Terminal 5 - The Flight Club
Notizie

Singapore-Changi: svelato il progetto del Terminal 5

Nel 2021, l'Aeroporto di Singapore-Changi è stato eletto il miglior aeroporto del mondo. Nel 2022 lo scettro è passato all'Hamad…

Nel 2021, l’Aeroporto di Singapore-Changi è stato eletto il miglior aeroporto del mondo. Nel 2022 lo scettro è passato all’Hamad International Airport di Doha, in Qatar, seguito dall’Aeroporto di Tokyo-Hanada. Solo terzo lo scalo singaporiano. Tuttavia, le cose potrebbero presto cambiare: è stato da poco annunciato il progetto del nuovo Terminal 5, che cambierà il volto del Changi.

In questo articolo:

    Cosa sappiamo sul Terminal 5 dell’Aeroporto di Singapore-Changi

    Il Terminal 5 (T5) del Singapore-Changi è un progetto del Ministero dei Trasporti, della Civil Aviation Authority di Singapore e del Changi Airport Group. E’ stato annunciato per la prima volta nel 2013. Poi è arrivata la pandemia, che ha scombinato ogni piano, e ha rivoluzionato anche l’idea iniziale.


    “Attingendo dalle lezioni apprese dalla pandemia, il T5 sarà progettato all’insegna della flessibilità. All’occorrenza potrà essere diviso in più mini-terminal, con spazi convertibili per lo svolgimento di operazioni speciali, quali l’effettuazione di test e l’isolamento di passeggeri a rischio” ha spiegato il Changi Airport Group in una nota.

    Il nuovo terminal dovrebbe servire 50 milioni di passeggeri, un numero maggiore rispetto ai Terminal 1 e 3 messi insieme. E sarà costruito su un sito grande quasi quanto l’attuale aeroporto. Quando ha presentato i render, infatti, il Primo Ministro Lee ha dichiarato: “Stiamo costruendo un altro aeroporto Changi: sarà enorme”. Dopo aver svelato i progetti della Hall Arrivi, ha poi promesso: “Il T5 mostrerà al mondo che tipo di posto è Singapore”.

    Il terminal sarà straordinario, secondo le promesse. Ma sarà anche sicuro. Vanterà infatti tutte le ultime funzionalità per ridurre la trasmissione di malattie, dai sistemi contactless nei punti di contatto fino alla ventilazione potenziata. Come mostra il rendering concettuale, il tetto del T5 sarà coperto da una distesa di pannelli solari. Al suo interno si troveranno i più recenti sistemi di gestione intelligente degli edifici, incluso il teleraffreddamento combinato con l’accumulo di energia termica.

    aeroporto di Singapore-Changi

    Obiettivo sostenibilità

    Per quando entrerà in funzione il T5, l’uso del carburante sostenibile per l’aviazione (SAF) dovrebbe essere una consolidata realtà. Il terminal verrà infatti progettato per consentire l’uso di carburanti alternativi, incluso per l’appunto il SAF: un’ottima notizia per le compagnie aeree nazionali Singapore Airlines e Scoot, che hanno cominciato ad utilizzarlo lo scorso luglio. Il Singapore Airlines Group, del resto, vanta 200 aeromobili operativi presso lo scalo di Changi: avere accesso a forniture pronte di SAF è vitale per raggiungere entro il 2050 l’obiettivo Zero Carbon Footprint.

    Non solo: il nuovo terminal monterà anche le ultime tecnologie in tema di automazione, sistemi intelligenti e robotica. Tra le idee al vaglio, l’utilizzo di veicoli senza conducente per supportare il trasporto di bagagli e l’impiego della robotica per la loro movimentazione. I carrelli portabagagli autonomi sono stati ampiamente testati nel Regno Unito, a Londra Heathrow: il Singapore-Changi intende implementarli su larga scala.

    Il T5, inoltre, si collegherà perfettamente al sistema di trasporto pubblico di Singapore. Avrà infatti un centro di trasporto via terra dove i passeggeri potranno accedere a treni, autobus e altri servizi point-to-point, per raggiungere direttamente il centro città.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno
    • 200 euro di cashback
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno + 200 € di cashback
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.