È successo di nuovo: rimossa dal sedile perché ha le Te77e troppo grosse - The Flight Club
Notizie

È successo di nuovo: rimossa dal sedile perché ha le Te77e troppo grosse

In aereo, quando si è un po' più in carne dello standard dei sedili degli aeromobili, la maggior parte delle…

In aereo, quando si è un po’ più in carne dello standard dei sedili degli aeromobili, la maggior parte delle compagnie obbliga i passeggeri a comprare l’extra-seat per compensare sia il peso che lo spazio occupato.

In questo articolo:

    In questo caso però la modella britannica e danzatrice esotica Leia Parker, in arte Jodie Juggs, è stata costretta a cambiare posto a causa di una parte del corpo in particolare che è decisamente abbondante: il suo seno.

    Guardando il suo profilo Twitter possiamo affermare senza alcun dubbio che si tratta di una situazione sicuramente fuori dal normale che ha destato scalpore tra i passeggeri a bordo, specialmente per lo “spazio” occupato dalla passeggera.


    La Parker è stata per diversi mesi negli Stati Uniti a lavorare, durante il suo volo di ritorno in UK è stata costretta dal personale a spostarsi nelle file dove si trova l’uscita di emergenza, dove c’è più spazio tra un sedile e l’altro, a causa del suo seno prosperoso che occupava troppo spazio nella fila.

    Leia sostiene di essere stata trattata male dal personale e che non poteva fare a meno di toccare gli altri passeggeri dato che i sedili economici sono troppo stretti per lei.

    A quanto pare la decisione di farle cambiare posto è stata presa dopo che alcuni passeggeri si sono lamentati della situazione, la modella “sforava” di troppo il suo spazio ed invadeva quello dei vicini.

    Ma non è la prima volta che succede una cosa del genere, addirittura American Airlines ha espulso una passeggera perché aveva il seno troppo grosso. La compagnia aerea si è difesa sostenendo che il motivo dell’espulsione fosse il fatto che la passeggera indossasse le cuffiette durante la spiegazione delle misure di sicurezza dell’aereo, lei sostiene che sia stato per il suo aspetto estetico.

    Ciascuna compagnia aerea ha un suo “codice” di abbigliamento da far rispettare a bordo, stavolta però gli animi sono stati più leggeri e la passeggera è stata semplicemente spostata in un sedile più ampio.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno
    • 250 euro di cashback
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno + 250 € di cashback
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.