Singapore Airlines mette la parola fine agli aiuti ai frequent Flyer, i punti KrisFlyer tornano a scadere - The Flight Club
Frequent Flyer

Singapore Airlines mette la parola fine agli aiuti ai frequent Flyer, i punti KrisFlyer tornano a scadere

Ad inizio 2022 Krisflyer, il programma fedeltà di Singapore Airlines, aveva annunciato a sorpresa l’ennesima protezione dei suoi frequent flyer.…

Ad inizio 2022 Krisflyer, il programma fedeltà di Singapore Airlines, aveva annunciato a sorpresa l’ennesima protezione dei suoi frequent flyer. Non solo aveva rinnovato d’ufficio gli status in scadenza, ma aveva anche comunicato che tutte le miglia qualificanti sarebbero state automaticamente trasferite sulla raccolta successiva.

In questo articolo:

    La motivazione dietro questa decisione? Lo scorso inverno i viaggi sembravano essere nuovamente liberi salvo poi scoprire, con l’arrivo di Omicron, che le cose non erano così definite.

    Adesso la fine della stagione degli aiuti arriva anche per il programma Krisflyer: dal 1° febbraio 2023 infatti si torna alle regole pre pandemia.


    La scadenza delle miglia

    Dallo scoppio della pandemia e dal conseguente blocco delle frontiere e dei voli nel 2020 Singapore Airlines aveva deciso di sospendere la scadenza delle miglia a tutti i suoi iscritti.

    Piano piano poi le frontiere hanno cominciato ad aprirsi e oggi che all’appello mancano di fatto solo la Cina e Hong Kong, è ora anche per Krisflyer di dire basta agli aiuti.

    Questo vuol dire che a partire dal 31 gennaio 2023 sarà ripristinata la naturale scadenza delle miglia e non sarà concessa più alcuna estensione della validità. 

    Punti Krisflyer, quello che devi sapere

    A differenza di quanto avviene con altri programmi fedeltà è bene ricordare che i punti Krisflyer scadono 36 mesi dopo essere stati accumulati, non c’è possibilità di prolungarne la validità facendo altre attività, anche se si possiede il livello Gold, il più alto nel programma SQ.

    I punti Krisflyer scadono dopo 36 mesi da quando sono stati accumulati, non importa se si tratta di un guadagno classico con un volo o se avvenuto tramite partner, shop online o se si tratta di punti comprati.

    Ovviamente non bisogna decidere quali punti usare quando si prenota un biglietto premio, il sistema consuma quelli più vecchi in senso cronologico. Quindi cosa accadrà ad inizio del prossimo anno? Tutti i possessori di punti guadagnati prima del 31 gennaio 2019 li vedranno sparire dall’oggi al domani.

    Come conoscere la scadenza dei punti

    E’ possibile controllare tutti i dettagli del proprio account, compresa la scadenza dei punti e ovviamente dello status, via APP o via sito ufficiale. Basta collegarsi con il proprio account e alla voce miglia consultare la validità.

    Come consumare le miglia

    Ovviamente prenotando uno o più biglietti premio, per se stessi o per amici e parenti. Le cose importanti da sapere sono:

    1. I punti devono essere usati entro il giorno di scadenza per prenotare un biglietto, non per volare entro la data di scadenza
    2. E’ possibile usare i punti Krisflyer per prenotare un biglietto con Singapore Airlines o uno dei vettori partner Star Alliance
    3. I biglietti premio sono super flessibili e possono essere prenotati quasi ad un anno di distanza, per l’esattezza 355 in anticipo rispetto alla data di inizio del viaggio. La disponibilità dei posti è caricata alle 8 del mattino (ora di Singapore)

    IMPORTANTE in caso il passeggero decida di cancellare il biglietto prenotato con le miglia in scadenza è bene sapere che le miglia saranno perse per sempre, non ci sarà alcun periodo di grazia per riprogrammare un viaggio. Discorso diverso invece se è la compagnia per qualche ragione a cancellare il volo.

    Puoi pagare per estendere la validità delle miglia

    Gli iscritti al frequent flyer di Singapore hanno anche una seconda via per salvare le miglia, ovvero pagare per estendere la validità di ulteriori 6 mesi.

    Non è però una soluzione economica: per ogni 10mila punti Singapore che si vogliono rinnovare bisogna pagare 12$ o in alternativa usare 1200 punti KF.

    Nel caso si possieda lo status Silver o Gold, l’estensione a pagamento varrà il doppio, quindi 12 mesi. 

    Attenzione. Prima di investire dei soldi è bene essere certi di avere intenzione di usare i punti. Per salvare 100k punti SQ, infatti, bisogna spendere 120$ o buttare dalla finestra 12mila punti SQ. Certo, se si sta dando la caccia ad una suite di prima classe sull’A380 o si sta puntando ad un biglietto per fare il giro del mondo può avere senso, altrimenti molto meglio evitare.

    Ti racconto la mia situazione

    Io sono Gold Singapore, status che ho ottenuto grazie ad una triangolazione di benefit, non più disponibili, della American Express Platino.

    Il mio livello Gold scadeva a fine agosto 2022 e sono riuscito a rinnovarlo con una serie di voli, ho comunque usufruito dell’estensione gratuita dello status di 12 mesi e, grazie al fatto che le miglia sono stata traslate sulla nuova raccolta, ho di fatto abbastanza miglia in tasca per rinnovare la mia tessera sino ad agosto 2024.

    Essendo Singapore Airlines membro Star Alliance, grazie allo status Gold posso sfruttare moltissimi vantaggi, ad esempio l’accesso alle lounge quando volo con Lufthansa, United e altri vettori in economy.

    In conclusione

    Premium economy A350/900 Singapore Airlines

    Singapore è stata una delle poche compagnie a rinnovare gli status anche nel 2022, quasi tutti gli altri vettori sono tornati a pieno regime in questi mesi e “costretto” i frequent flyer a ricominciare a guadagnarsi i gradi sul campo.

    Certamente il 2023 vedrà un drastico calo dei possessori di status in tutti i programmi. Non solo cadranno tutte le azioni di protezione, ma chi non ha ricominciato a viaggiare tanto come prima sarà costretto a farlo senza più i vantaggi dello status.

    Per tutti gli altri questo vuol dire lounge meno affollate, più possibilità per upgrade di stanza negli hotel, meno code ai varchi priority e in generale ancora più attenzione da parte dei vettori e delle catene alberghiere.

    American Express Oro
    • Quota gratuita il primo anno
    • 250 euro di cashback
    • Voucher viaggi: 50€ per i tuoi viaggi ogni anno da spendere su americanexpress.it/viaggi
    • Priority PassTM: Carta Oro ti offre l'iscrizione gratuita al Programma Priority Pass e due ingressi gratuiti ogni anno, entrambi per te o per te e un tuo accompagnatore
    • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: sarai tutelato in caso di ritardata consegna del bagaglio oppure ritardo o cancellazione del volo
    • Protezione d'Acquisto: tutela per 90 giorni fino a 2.600€ sugli acquisti effettuati con Carta (escluse alcune categorie merceologiche), in caso di furto o danneggiamento del bene
    Quota gratuita il 1° anno + 250 € di cashback
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.