Blu American Express: la carta regina del cashback - The Flight Club
American Express

Blu American Express: la carta regina del cashback

Carta Blu American Express è una delle più note e diffuse carte di credito al mondo. Costi ridotti e grandi…

Alcune delle offerte inserite in questo articolo potrebbero essere scadute, per conoscere le offerte attive in questo momento clicca qui

Carta Blu American Express è una delle più note e diffuse carte di credito al mondo. Costi ridotti e grandi vantaggi offerti ai possessori. Per ottenerla i requisiti sono minimi e alla portata di tutti.

In questo articolo:

    Dall’assenza di costi nell’arco del primo anno d’utilizzo al cashback, sono svariati i motivi per optare per questa carta di credito, soprattutto se si tratta della prima in assoluto che si possiede. E nel 2020, all’elenco dei numerosi benefit, si aggiunge anche una promozione imperdibile.

    L’offerta del momento


    Questo è il momento giusto per scegliere questa carta perché offre un “extra cashback di benvenuto”. A tutti i nuovi titolari viene riconosciuto il 5% di cashback sui primi € 3.000 spesi con carta, poi l’1% ogni anno. In più, se partecipi al cashback di Stato, puoi ottenere un ulteriore 10% di rimborso.

    Carta Blu American Express: vantaggi

    Il principale vantaggio di questa carta di credito è rappresentato dalla funzione cashback. Ciò vuol dire che una minima parte delle spese effettuate sfruttando Blu American Express viene rimborsata. Si tratta, nello specifico, dell’1% della somma spesa, che verrà trasferito sul proprio conto una volta ogni 12 mesi, a partire dalla data in cui è stata emessa la carta. Sono due i requisiti richiesti per ottenere questo vantaggio:

    • Carta di credito in corso di validità
    • Pagamenti in regola

    Ai clienti vengono offerte due possibilità di pagamento del saldo. Si può decidere di procedere al versamento in un’unica soluzione o a rate, a seconda delle proprie esigenze. Nel secondo caso è consentito indicare una cifra, che non dovrà però essere inferiore al 6% del saldo e, al tempo stesso, non al di sotto di una quota minima: 40 euro.

    La linea di credito offerta è personalizzabile e può raggiungere un massimale di 5.000 euro. Ogni cliente in possesso di Amex Blu ha diritto a un’esclusiva polizza assicurativa per gli infortuni in viaggio. Si tratta di una copertura totalmente gratuita, che garantisce una tutela in caso di incidenti occorsi in Italia e all’estero.

    È inoltre previsto un servizio di protezione antifrode. In caso di uso illecito da parte di terzi, furto o smarrimento, American Express corre in soccorso dei propri clienti bloccando la carta, garantendone una sostitutiva e offrendo tutele di vario genere, a seconda dei casi.

    Optare per Amex Blu vuol dire sentirsi sempre al sicuro, sia in caso di acquisti in negozi fisici che online. È infatti previsto un programma di rimborso che garantisce la restituzione della somma versata per un prodotto acquistato che non soddisfa le aspettative. Tutto ciò diventa fondamentale nel caso in cui il venditore non dovesse accettare restituzioni o sostituzioni.

    Si avrà inoltre accesso all’acquisto in anteprima di biglietti per importanti concerti, grazie al servizio Prevendite American Express Experiences. Il costo annuale della carta prevede anche l’iscrizione al Club Membership Rewards, che consente d’avere accesso a numerosissimi premi. Acquistare con la propria Amex Blu vuol dire accumulare punti, da poter trasformare in viaggi, esperienze da vivere, voucher e regali di vario genere, consultando il catalogo apposito.

    Carta Blu American Express: i costi

    Il processo di richiesta di Amex Blu è molto semplice. Non è richiesto alcun pagamento per il primo anno. La quota è gratuita per dodici mesi e, a partire dal tredicesimo, il canone è pari a 35 euro annuali.

    Come sottolineato, il sistema prevede una flessibilità nei pagamenti dovuti, con TAN al 14% e TAEG al 23,69%. È prevista una promozione relativa ai primi dodici mesi d’utilizzo della carta di credito, con un cashback fino a 80 euro sui primi 2.000 euro spesi, pari al 4%. Superata tale soglia, American Express restituisce per sempre l’1% sui propri acquisti.

    Carta Blu American Express: i servizi

    Sono due le applicazioni messe a disposizione dei clienti di American Express. La prima è App Amex, che consente di tenere costantemente sotto controllo il proprio conto, verificando le spese e il saldo dei punti Membership Rewards guadagnati. La seconda app è Qui American Express, che offre una mappa di tutti gli esercizi commerciali che accettano la propria carta di credito.

    La carta consente di effettuare acquisti con tecnologia contactless, avvicinando Amex Blu al POS e convalidando l’acquisto in un secondo. È inoltre possibile aggiungere la propria carta a un Wallet digitale, pagando con Apple Pay. A ciò si aggiunge il servizio clienti attivo 24 ore su 24, sempre a disposizione per qualsiasi richiesta o emergenza.

    Come richiedere la Blu American Express

    Richiedere una American Express Blu è rapido e gratis. È possibile farlo attraverso il sito ufficiale di Amex. La richiesta può essere avanzata unicamente da cittadini maggiorenni, residenti in Italia o in possesso di un indirizzo di corrispondenza italiano.

    È necessario essere in possesso di un conto corrente bancario o postale attivo, appartenente al circuito SEPA, e l’IBAN  di riferimento non deve corrispondere a una carta prepagata. Per quanto concerne il reddito annuale lordo del richiedente, non deve essere inferiore a 11.000 euro. 

    Ecco i documenti da tenere a portata di mano:

    • Informazioni bancarie: IBAN, nome dell’istituto bancario e anno di apertura del conto
    • Documento di riconoscimento: carta di identità, patente o passaporto in corso di validità
    • Codice fiscale

    Alcune delle offerte inserite in questo articolo potrebbero essere scadute, per conoscere le offerte attive in questo momento clicca qui
    American Express Blu
    • Per richiedere la carta devi essere maggiorenne
    • Essere residente in Italia o avere un indirizzo di corrispondenza italiano.
    • Avere un conto corrente bancario o postale appartenente al circuito SEPA. L’IBAN non deve corrispondere ad una carta prepagata.
    • Avere un reddito annuale lordo di almeno 11.000 euro. American Express potrà richiedere prova del reddito indicato.
    2% di Cashback per i primi 6 mesi, poi lo 0,5%
    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Consulta le Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori di Blu American Express e i Fogli Informativi di Carta Verde e di Carta Oro su americanexpress.it/terminiecondizioni. L’approvazione delle Carte è a discrezione di American Express. La gratuità annuale della quota di Carta Oro e di Carta Verde è subordinata al raggiungimento di specifiche soglie di spesa annuali.